Padelli: “Il pari col Palermo? Un punto per ripartire”

Nella sfida contro il Palermo, che ha chiuso il 2010 del Bari, c’è stato l’esordio stagionale in campionato per Daniele Padelli. Il secondo portiere biancorosso, chiamato in causa per sostituire l’infortunato Gillet, ha mostrato tanta sicurezza nei suoi mezzi, garantendo la giusta copertura al fortino del galletto. L’ex portiere del Liverpool ha commentato, così, la recente prestazione della squadra: “La mia “prima” in campionato è andata bene soprattutto perché abbiamo portato a casa un punto – dichiara – Per il futuro dobbiamo ripartire da questo pareggio perché contro il Palermo abbiamo messo in campo il carattere e la determinazione giusta.

Il goal subito in maniera rocambolesca – prosegue – è l’emblema del periodo particolare che stiamo avendo. Prendere goal in quel modo avrebbe steso chiunque. Invece tutti noi, lo ripeto, abbiamo avuto carattere e siamo riusciti a portare a casa un punto tutto sommato meritato. La palla, dopo essere rimbalzata su Belmonte, ha preso una traiettoria strana”.

Il Bari tornerà ad allenarsi il 28 a Roma per preparare al meglio una ripresa difficile con due sfide delicate in ottica salvezza, ovvero il derby a Lecce e il match in casa contro il Bologna. A tal proposito, Padelli afferma: “Dobbiamo ripartire dalla partita contro il Palermo perché tutta la squadra ha dimostrato che nessuno di noi vuole essere dove siamo in classifica, non lo meritiamo affatto”.

[Gaetano Nacci – Fonte: www.tuttobari.com]