L’Atalanta non si ferma: battuto in rimonta il Parma 2-1

1523

Parma Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Malinovskyi e Gomez per il successo della formazione di Gasperini mentre ai padroni di casa non basta Kulusevski.

PARMA – Nel match valevole per la trentasettesima e penultima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 l’Atalanta espugna il Tardini battendo il Parma 2-1. Successo in rimonta per la formazione nerazzurra grazie ai gol di Malinovskyi e Gomez mentre agli emiliani non basta l’iniziale vantaggio del solito Kulusevski. Con questa vittoria, dunque, la Dea si riprende momentaneamente la seconda posizione con due punti di vantaggio sull’Inter mentre la squadra di D’Aversa resta in decima posizione.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: PARMA-ATALANTA 1-2 

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

95' Dea ad un passo dal tris con Gosens che entra in area di rigore di gran carriera e calcia col destro ma Sepe salva in qualche modo. 

93' Parma ad un passo dal pareggio con Kulusevski che mette al centro per la conclusione ravvicinata di Dermaku ma un difensore della Dea salva sulla linea.

91' Cinque minuti di recupero.

89' Altra chance per la Dea con Zapata che entra in area di forza ma Sepe gli sbarra la strada. Squadre letteralmente esauste in questo finale. 

87' Atalanta ad un passo dalla terza rete con Zapata che mette in mezzo per il mancino in corsa di Muriel che viene respinto da Dermaku. 

86' Cambio per Gasperini che manda in campo Tameze proprio al posto di Gomez. 

85' Pazzesco gol di Gomez che supera Kurtic con un tunnel e dai 20 metri lascia partire un gran mancino che incenerisce Sepe. La ribalta la Dea! 

84' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! GOMEZ!

84' Doppio cambio per D'Aversa che manda in campo Pezzella e Iacoponi al posto di Gagiolo e Barillà. 

82' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione dell'incontro, si stanno sfilacciando le due squadre in questo finale. Si aprono tanti spazi. 

80' Cambio nel Parma con Siligardi che prende il posto di Caprari. 

79' 97 reti realizzate in campionato dall'Atalanta che è andata in rete per la venticinquesima giornata consecutiva. Numeri pazzeschi per la squadra di Gasperini. 

77' Ha reagito bene la squadra emiliana, continua a fare molto caldo a Parma. Vedremo se le due squadre riusciranno a produrre un ultimo sforzo. 

75' D'Aversa sta pensando ad altri cambi per vivacizzare i suoi, Parma che prova a reagire al pareggio dell'Atalanta ma alcuni giocatori sembrano stanchi. 

73' Si riprende a giocare dopo due minuti di cooling break, inerzia del match favorevole all'Atalanta che adesso vuole ribaltare la questione.

71' Pareggio della squadra di Gasperini con la punizione di Malinovskyi che si infila nella barriera del Parma. Rete meritata quella dei nerazzurri! 

70' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! MALINOVSKYI!

70' Punizione da ottima posizione per la formazione nerazzurra che sta salendo di tono rapidamente in questa fase di secondo tempo. Malinovskyi sul pallone. 

69' Terzo squillo dei nerazzurri con Muriel che si libera bene al tiro ma la sua conclusione mancina non trova lo specchio della porta. 

67' Ancora Atalanta con un Malinovskyi che arma il mancino di Zapata ma la conclusione del colombiano si perde alto sopra la traversa. 

66' Canovaccio tattico molto chiaro in questa ripresa con la Dea che fa la partita a caccia del gol del pareggio mentre il Parma aspetta e riparte con i suoi velocisti. 

64' Primo vero squillo dell'Atalanta con Zapata che serve Muriel il quale calcia col destro, di prima intenzione, trovando solo l'esterno della rete. 

62' Le prova tutte Gasperini che manda in campo Muriel al posto di Caldara. Atalanta decisamente a trazione anteriore in questa fase di match. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, Parma che resiste al forcing della Dea che sta provando a far male a Sepe. Fino ad ora, inutilmente. 

59' Atalanta più decisa nel possesso ma incredibilmente incapace di creare occasioni da rete. Clamoroso visto che stiamo parlando di uno degli attacchi più prolifici d'Europa. 

57' Occasione per il Parma con Kulusevski che arma il destro dal limite di Caprari ma la sfera si perde alta. Il guardalinee, poi, alza la bandierina. 

55' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andat in archivio, Parma sempre in vantaggio sulla Dea grazie all'ex Kulusevski. 

53' Sbaglia molto negli ultimi trenta metri la squadra di Gasperini, Parma che sta chiudendo benissimo gli spazi ma, allo stesso tempo, si sta progressivamente abbassando. 

51' Ritmi bassi anche in questo primo scorcio di ripresa, la squadra di Gasperini occupa la metà campo emiliana ma Sepe non ha ancora compiuto una parata. 

49' Nerazzurri che hanno cominciato questo secondo tempo con un piglio decisamente più aggressivo, difficiole far peggio della prima frazione. 

47' Nell'intervallo doppio cambio nell'Atalanta con Gasperini che ha mandato in campo Djimsiti e Malinovskyi al posto di Sutalo e Pasalic.

46' Ricomincia il secondo tempo di Parma-Atalanta. 

 

PRIMO TEMPO

 

49' Fine primo tempo.

46' Tre minuti di recupero in questo primo tempo. 

44' Strameritato vantaggio del Parma con Kulusevski che vince un rimpallo con Sutalo e con un dolce esterno mancino batte Gollini. La sbloccano gli emiliani! 

43' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PARMA! KULUSEVSKI!

41' Squadre sulle gambe in questo finale di primo tempo con l'Atalanta che sta provando a manovrare un po' di più rispetto ai primi minuti. 

39' Fase di gioco non particolarmente divertente al Tardini, ritmi che si sono progressivamente abbassati con il passare dei minuti. 

37' Cambio forzato per l'Atalanta con Hateboer che prende il posto dell'acciaccato Palomino. Brutta notizia per Gasperini in vista del match contro il PSG.

35' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

33' Prima mezz'ora di gioco che è andata in archivio, Parma che ha ripresa nuovamente in mano il pallino del gioco mentre la Dea fatica. 

31' Possesso palla nelle mani dell'Atalanta che prova a cambiare passo in questa seconda parte di primo tempo, non ha ancora tirato in porta la squadra di Gasperini. 

29' Si riprende a giocare dopo due minuti di cooling break, fa molto caldo a Parma e le due squadre hanno speso molto fino a questo momento. 

27' E' stranamente sterile il possesso della squadra di Gasperini che non riesce a risalire velocemente il campo. Viaggia su ritmi diversi il Parma in questo primo tempo.

25' Atalanta che prova a prendere un po' di campo in questa fase di partita ma il pressing dei padroni casa è aggressivo e coordinato. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio al Tardi, non si sblocca la situazione tra Parma e Atalanta ma molto meglio gli emiliani.

21' Prova a farsi vedere anche la Dea con una punizione da ottima posizione ma Gomez calcia male colpendo la barriera del Parma. Fatica ad alzare i ritmi l'Atalanta. 

19' Ricordiamo che alle ore 21.45 si giocherà il secondo anticipo della 37.ma giornata Inter-Napoli. Potete seguire la sfida in diretta ed in esclusiva sul nostro sito. 

17' Due occasioni nitide per i padroni di casa che stanno facendo la partita mentre l'Atalanta non ha cominciato alla grande questa sfida. Stanno subendo i nerazzurri. 

15' Parma ad un passo dal vantaggio, per la seconda volta, con Kulusevski che rientra sul mancino e calcia centrando la base del palo. 

13' Dea che sta subendo il pressing della formazione emiliana. Avvio importante da parte della squadra di D'Aversa che non lascia spazio agli orobici. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, sempre 0-0 tra Parma e Atalanta ma i padroni di casa hanno cominciato meglio. 

9' Parma ad un passo dal vantaggio con Gagliolo che, da pochi passi, colpisce col mancino a botta sicura ma Gollini salva i suoi con un gran guizzo. 

8' Parma che è reduce dalla vittoria esterna contro il Brescia mentre l'Atalanta viene dal pareggio esterno contro il Milan. Fa molto caldo in quel di Parma oggi pomeriggio. 

6' Ritmi subito interessanti all'Enno Tardini, le due squadre si stanno giocando a viso aperto senza badare troppo alla fase difensiva. Pressa alto il Parma. 

4' Rispondea la Dea con Zapata che mette al centro per il colpo di testa di Freuler ma il centrocampista svizzero non inquadra lo specchio della porta. 

3' Buona partenza del Parma che si fa vedere con una punizione dal limite di Bruno Alves che viene respinta dalla barriera nerazzurra. 

1' PARTITI! E' cominciata Parma-Atalanta!

 

19.27 I giocatori di Parma e Atalanta fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

19.15 I giocatori fanno rientro negli spogliatoi.

19.01 Le due squadre fanno il loro ingresso in campo per espletare il consueto riscaldamento pre-gara.

18.45 Per quanto concerne le due formazioni, i ducali scendono in campo con un 4-3-3 con il trio formato da Kulusevski, Gervinho, e Caprari in avanti e Barillà confermato a centrocampo. Solo panchina, invece, per Iacoponi. Ospiti schierati con un 3-4-2-1: Castagne e Gosens sui due out; Gomez e Pasalic agiranno a sostegno dell'unica punta Zapata.

18.30 Amici di Calciomagazine ed appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Parma - Atalanta, gara utile per la trentasettesima giornata di Serie A. 

 

IL TABELLINO

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo (83' Pezzella); Kucka, Kurtic, Barillà (83' Iacoponi); Kulusevski, Gervinho (66' Karamoh), Caprari (79' Siligardi). A disposizione: Colombi, Iacoponi, Regini, Karamoh, Laurini, Siligardi, Kosznovszky, Balogh, Adorante, Sprocati, Pezzella. Allenatore: D'Aversa

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Sutalo (46' Djimsiti), Caldara (61' Muriel), Palomino (36' Hateboer); Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez (85' Tameze), Pasalic (46' Malinovskyi); Zapata. A disposizione: Sportiello, Rossi, Bellanova, Da Riva, Tameze, Czyborra, Hateboer, Malinovskiy, Muriel, Colley, Djimsiti, Rodrigo Guth. Allenatore: Gasperini

RETI: 43' Kulusevski (P), 70' Malinovskyi (A), 84' Gomez (A)

AMMONIZIONI: Sutalo (A), Darmian, Kucka (P)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Ennio Tardini 

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione emiliana che è reduce dal successo esterno contro il Brescia ed in classifica occupa la decima posizione, insieme a Bologna ed Hellas Verona, con 46 punti. Dall’altra parte troviamo gli orobici che vengono dal pareggio esterno contro il Milan ed in classifica occupano il terzo posto, in coabitazione con la Lazio, a quota 75 punti. Dirigerà l’incontro il signor Pairetto della sezione di Nichelino.

QUI PARMA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col classico 4-3-3 con Sepe in porta, pacchetto difensivo formato da Gagliolo e Darmian sulle corsie esterne mentre nel mezzo Iacoponi e Bruno Alves. A centrocampo Brugman in cabina di regia con Kucka e Kurtic mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo formato da Kulusevski, Caprari e Gervinho.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Gollini in porta, pacchetto difensivo formato da Palomino, Sutalo e Djimsiti. A centrocampo Freuler e De Roon in cabina di regia con Hateboer e Gosens sulle corsie esterne mentre davanti Pasalic e Gomez alle spalle di Zapata.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Parma – Atalanta, valevole per la penultima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN  e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN, Parma – Atalanta sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1. Inoltre gli utenti DAZN con un abbonamento Sky potranno seguire la partita in tv anche attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Le probabili formazioni di Parma – Atalanta

PARMA (4-3-3): Sepe; Gagliolo Iacoponi, Bruno Alves, Darmian; Kucka, Brugman, Kurtic; Kulusevski, Gervinho, Caprari. Allenatore: D’Aversa

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Sutalo, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Pasalic, A. Gomez; D. Zapata. Allenatore: Gasperini

STADIO: Ennio Tardini

Articoli correlati