Parma-Pordenone 6-5 dcr, il tabellino: cronaca e tabellino

873

Tabellino di Parma-Pordenone. 6-5 il risultato finale dopo i calci di rigore. La cronaca live della semifinale playoff di Lega Pro 2016-2017

É il Parma la prima finalista. Successo sofferto perchè arriva solo dopo i calci di rigore. Tenace il Pordenone che ha giocato alla pari e nella seconda parte ha probabilmente fatto anche qualcosa di più dell’avversario. Botta e risposta nei tempi regolamentari con Scaglia che la sblocca nel primo tempo e con Marchi che riacciuffa il risultato a 10 minuti dalla fine.

Nei supplementari le due squadre badano più a non rischiare anche se nel finale i neroverdi protestano in due occasioni: prima per un’azione di contropiede pericolosa fermata dall’arbitro quindi per un rigore negato a Buratto. Rigori ad oltranza. Decisivo l’errore del capitano De Agostini che si fa neutralizzare da Frattali la conclusione.

RISULTATO FINALE: PARMA-PORDENONE 6-5 dcr (1-1 dopo i tempi regolamentari)

TABELLINO:

PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi (dal 18′ st Lucarelli), Iacoponi, Di Cesare, Scaglia; Munari, Scozzarella (dal 39′ st Corapi), Scavone; Nocciolini (dal 39′ st Edera), Calaiò, Baraye. A disposizione: Zommers, Fall, Saporetti, Corapi, Giorgino, Garufo, Sinigaglia, Nunzella, Ricci, Coly, Simonetti, Messina. Allenatore: D’Aversa.

PORDENONE (3-4-2-1): Tomei; Ingegneri, Marchi, Parodi (dal 26′ st Martignago); Semenzato, Burrai, Suciu, De Agostini; Misuraca, Cattaneo (dal 14′ pts Buratto); Pietribiasi (dal 26′ st Padovan). A disposizione:  D’Arsié, Pellegrini, Arma, Zappa, Gerbaudo, Bulevardi. Allenatore: Tedino.

Assistenti: Lombardi-Cipressa

Quarto uomo: Zanonato

Arbitro: Pillitteri della sezione di Palermo

Reti: al 14′ pt Scaglia, al 36′ st Marchi

Ammonizioni: Misuraca, Corapi, Scaglia, Marchi

Espulsioni: –

Recupero: 3 minuti nel primo tempo e nella ripresa; 1 minuto nel primo tempo supplementare e nel secondo

Parma-Pordenone 6-5 dcr, il tabellino: cronaca e tabellino


Parma-Pordenone 6-5 dcr, il tabellino: cronaca e tabellino

PARMA – Vigilia della semifinale playoff di Lega Pro che vedrà affrontarsi il Parma e il Pordenone.  Partita che si disputerà questa sera ore 20.45 allo stadio Artemio Franchi di Firenze. La nuova formula dei playoff di Lega Pro prevede due semifinali a gara unica, e in caso di parità si andrebbe direttamente ai calci di rigore per decidere chi andrà a disputare la finalissima di sabato 17 Giugno.

Finale che decreterà chi accompagnerà in serie B le già promosse Cremonese, Foggia e Venezia. Il cammino verso la semifinale è stato per entrambe le squadre abbastanza agevole. Il Parma ha eliminato Piacenza e Lucchese, rispettivamente negli ottavi e nei quarti. Pordenone che ha iniziato dai sedicesimi, eliminando il Bassano; negli ottavi ha sofferto ma è riuscito ad avere la meglio sul Giana Erminio, mentre nei quarti ha battuto nel doppio confronto il Cosenza.

Pronostico favorevole al Parma che ha un organico migliore, ma non bisogna sottovalutare l’organizzazione tattica del Pordenone, capace di sovvertire già pronostici che lo davano per spacciato. Chiedere al Cosenza.

Parma-Pordenone, le probabili formazioni

Entrambe le squadre potrebbero avere dei problemi di formazione. I ducali rischiano di non avere a disposizione il loro capitano e bandiera, Alessandro Lucarelli, alle prese con qualche problema fisico. In dubbio anche Munari e Nocciolini. La situazione dei friulani sembra essere ancora più grave: dovranno fare a meno dello squalificato Stefani e degli infortunati Berrettoni e Arma.

Le probabili formazioni

Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Scaglia; Munari, Scozzarella, Scavone; Baraye, Calaiò, Nocciolini. Allenatore: D’Aversa.

Pordenone (3-4-1-2): Tomei; Ingegneri, Stefani, Marchi; Semenzato, Suciu, Burrai, Buratto; Misuraca; Cattaneo, Berrettoni. Allenatore: Tedino

Articoli correlati