Pescara – Catanzaro 0-3: capolista travolgente all’Adriatico

3250

Pescara Catanzaro cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pescara – Catanzaro di Domenica 27 novembre 2022 in diretta: tre assist di Vandeputte, doppietta per Martinelli e gol di Situm alcuni indizi del netto successo nello scontro diretto

PESCARA – Domenica 27 novembre, allo Stadio “Adriatico – Cornacchia”, il Pescara ospiterà il Catanzaro nel big match della quindicesima giornata di Serie C 2022-2023, Girone C; calcio di inizio previsto per le ore 14.30.

Gli abruzzesi sono reduci da tre successi di fila, ultimo dei quali quello per 2-3 contro la Turris, e sono secondi  con 35 punti, frutto di undici vittorie, due pareggi e una sconfitta, ventisette gol fatti e dieci subiti.  A quota 38, con cinque lunghezze in più, ci sono proprio i calabresi, che vengono da sedici risultati utili consecutivi; nel turno precedente hanno battuto il Gelbison. I giallorossi sono in testa alla classifica grazie a un percorso di dodici partite vinte e due pareggiate; reti realizzate e incassate. L’ultimo confronto risale al 4 febbraio 2006 quando il Catanzaro si impose di misura A dirigere il match sarà Davide Di Marco della sezione di Ciampino, coadiuvato con gli assistenti Khaled Bahri della sezione di Sassari e Federico Votta della sezione di Moliterno. Quarto uomo Kevin Bonacina della sezione di Bergamo.

Cronaca con tabellino

RISULTATO FINALE: PESCARA - CATANZARO 0-3

SECONDO TEMPO

50' è finita! Successo per 3-0 del Catanzaro all'Adriatico sul Pescara. Tre assist di Vandeputte, eroe del match per la doppietta di Martinelli e rete iniziale di Situm. Gara perfetta per la squadra di Vivarini che non ha concesso nemmeno la rete che nel finale avrebbe potuto riaprire il match con Fulignato superlativo sul rigore di Lescano. Battuta d'arresto del Pescara che perde il secondo scontro diretto dopo quello con il Crotone. In classifica Catanzaro 41, Crotone 37 e Pescara 35. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi aspettiamo per i prossimi live di Catanzaro e Pescara

48' buon intervento di Fulignati su bello stacco di testa di Brosco in area. Nulla di fatto sul corner

47' prova a chiudere in avanti il Pescara, per cercare di rendere meno pesante il passivo

46' angolo di Bombagi, in area allontana la difesa

45' 5 minuti di recupero

45' angolo regalato del Pescara che non ne ha più dopo il rigore fallito

45' Bombagi per Vandeputte che in area prova un piazzato alto

43' cross di Vandeputte in area per Cianci, intercetta Boben che evita un'occasione molto pericolosa

41' spinta di Vergani su Scognamillo, punizione per il Catanzaro

40' in campo Ternardini per Situm (crampi per lui), dentro anche Pontisso per Ghion

39' sugli svilluppi ancora il portiere ad allontanare di pugni

39' batte Lescano, para Fulignati! Conclusione bassa alla sua destra ma ottimo intervento del portiere in angolo!

37' RIGORE PER IL PESCARA! Giallo per Brighenti che ha parato una conclusione verso la porta di Delle Monache!

35' MARTINELLI! 3-0 CATANZARO!! Punizione dal vertice sinistro di Vandeputte e sul primo palo il numero 5 anticipa Plizzari in uscita insaccando da due passi! Terzo assist per Vandeputte oggi. Nell'occasione responsabiltà della ripresa nel lasciare il giocatore libero di colpire di testa

34' cambio per il Pescara, dentro Vergani per Cuppone

33' fermato in fuorigioco Cianci

32' traversa di Vandeputte! Contropiedde con Cianci intelligente in area a vedere libero il compagno, piazzato molto bello alla destra di Plizzari graziato dal legno!

31' ci prova Cuppone dal limite con tiro basso disinnescato da un difensore, blocca senza problemi il portiere

31' lungo lancio per Cuppone, uscita comoda di Fulignati. Qualche istante prima anticipo in area su Lescano

29' angolo dalla sinistra affidato ad Aloi, cross sul primo palo per un tocco di Cuppone ma palla sul fondo

28' fuori Iemmello, dentro Cianci

27' 12.994 tra abbonati e biglietti singoli, superato il record di Pescara - Foggia. Dal 24 aprile 2017 non si vedeva un cornice di pubblico così all'Adriatico, nell'occasione si giocò Pescara - Roma in Serie A

26' cross di Delle Monache sul secondo per il colpo di testa di Cuppone ma fischiato fallo in attacco su Situm

24' dentro Palmiero per Mora mentre Aloi subentra a Kraja

21' fallo di Cancellotti su Iemmello quasi ai 25 metri in posizione centrale: batte Vandeputte sulla barriera quindi Cancellotti in area non si intende con Plizzari e per non correre rischi si rifugia in angolo. Nulla di fatto sul corner ma c'è la rimessa laterale per i giallorossi

20' cross dalla destra di Cancellotti per Lescano ma il tentativo in avvitamento a centroarea termina alto

19' fuori Biasci dentro Curcio, entra anche Bombagi per Sounas

17' contropiede mal orchestrato da Vandeputte che cross troppo forte per Iemmello, la difesa recupera

16' angolo conquistato da Crescenzi sulla sinistra d'attacco, sugli sviluppi dell'angolo finisce a terra Cuppone ma l'arbitro lascia giocare

15' doppio cambio per il Pescara: fuori Milani per Crescenzi mentre per Gyabuaa c'è Delle Monache

15' muro dalla difesa su tentativo in area di Kraja su assist di Mora, primi cambi in arrivo per i biancazzurri

13' Iemmello in area per Vandeputte ma da buona posizione alza la mira fallendo il possibile 3-0!

11' MARTINELLI! RADDOPPIO DEL CATANZARO! Esplode la curva sud con circa 1500 supporters presenti. Punizione ben calibrata di Vandeputte verso il secondo palo dove viene lasciato un pò di spazio per il colpo di testa del difensore, palla che rimbalza e termina alla sinistra di Plizzari

10' fallo di Milani su Situm quasi al vertice destro dell'area, punizione per gli ospiti

9' azione per il Pescara in superiorità numerica sulla trequarti ma Cuppone a destra non riesce a far pervenire il cross in area. Dall'altra parte ribaltamento di fronte ma Iemmello si fa soffiar palla grazie a un efficace raddoppio di marcatura

9' proteste di Cuppone per una decisione del direttore di gara e giallo per lui. Il giocatore non era d'accordo per un abbraccio su Brighenti

6' Biasci scambia in area con Iemmello ma ottimo intervento di Brosco che intercetta la sfera, fischiato fallo in attacco al rinvio Plizzari

5' segnalato un tocco con il braccio in attacco per il Pescara, inutile la conclusione dal limite di Lescano centrale tra le braccia di Fulignati

4' Lescano fa proseguire a sinistra su Cuppone bravo a infilarsi alle spalle di Brighenti bravo a coprir palle e a prendersi una punizione

3' apertura errata di Martinelli per Sounas, nuovo possesso Pescara ma lancio per Lescano preda della difesa

1' raddoppio di marcatura di Biasci su Cancellotti, fallo in attacco quindi di Kraja su Sounas

si riparte! Calcio d'avvio questa volta per il Catanzaro e nessun cambio nell'intervallo

ben ritrovati con il secondo tempo del big match all'Adriatico, Pescara e Catanzaro nuovamente in campo

PRIMO TEMPO

46' si chiude qui il primo tempo di Pescara - Catanzaro. Ospiti avanti grazie alla rete di Situm dopo 5 minuti. Gara molto equilibrata con la squadra di Vivarini più ficcante nel gioco di rimessa. Per adesso è tutto, piccolo break prima di tuffarci nel secondo tempo

46' cross morbido dalla sinistra di Vandeputte direttamente tra le braccia di Plizzari

45' 1 minuto di recupero

45' gioco fermo, a terra un giocatore del Catanzaro a centrocampo. Staff medico in campo ma nessun problema per Situm

44' palla gol per Tupta, conclusione in area verso il primo palo deviata in modo decisivo dalla difesa e palla in angolo! Sul corner nulla di fatto e molto bello l'uno due del biancazzurro con Gyabuaa bravo a fornire un assist in area molto elegante con il tacco

42' su palla recuperata ai 25 metri palla per Iemmello, imbucata in area per Sounas che da posizione defilata invece di tentare di aggiustarsi una conclusione opta per un cross basso sul palo opposto dove non trova nessuno

41' buona doppia copertura di Brosco a centrocampo e anche punizione conquistata

40' lancio di Mora in area per Lescano che non riesce a impattare bene di testa, palla sul fondo ma fischiato una spinta dell'attaccante su Scognamillo che la momento ha vinto i duelli in area

39' tentativo di imbucata su Mora che non riesce a trovare una sponda in area, azione che si spegne

38' da Iemmello lungo la destra per Vandeputte ma passaggio intercettato, riparte il Pescara ma Milani viene fermato fallosamente dallo stesso Vandeputte

37' fermata in posizione di offside Cuppone, rinvio per Fulignati al momento non impegnato

36' palla persa pericolosamente ai 25 metri, passaggio a Biasci ma tentativo con il destro dal limite alto

34' errore di Verna a centrocampo, Cuppone vede il portiere fuori dai pali ma il suo tentativo quasi da centrocampo termina abbondantemente a lato

32' conclusione centrale di Vandeputte tra le braccia di Plizzari

30' tentativo in area di Sounas ma da posizione defilata alza la mira

29' proteste del Delfino per un presunto tocco con la mano in area ma l'arbitro lascia giocare

28' Situm in ritardo su Cuppone ma il Pescara non riesce a sviluppare un'azione di rimessa

27' fallo di Cancellotti su Vandeputte che al momento sta vincendo la sfida anche grazie al suo assist vincente per Situm del 5'

26' fermato in offside Verna, punizione per la difesa abruzzese

23' fallo di Boben su Iemmello al limite dell'area, punizione affidata a Vandeputte battuta con il destro di poco sopra la traversa alla sinistra di Plizzari

22' buona ripartenza del Catanzaro, cross di Situm in area con la sponda area di Vandeputte ma non trova compagni

21' tentativo di imbucata di Sounas su Iemmello ma fa buona guardia Brosco

17' giallo per Scognamillo, fallo su Cuppone quasi al limite dell'area con il giocatore lanciato verso la porta. C'era un altro compagno in copertura altrimenti sarebbe stato un rosso per lui. Sulla palla va Tupta, siamo ai 25 metri, palla verso il primo palo larga ma c'è stata una deviazione della barriera: batte Kraja per il colpo di testa di Mora sopra la traversa

16' palla scodellata in area per Milani, sponda dal secondo palo per Lescano che in leggero ritardo commette fallo su Martinelli

14' gioco fermo, a terra Mora dopo aver subito un colpo alla testa ma nessun problema per lui

14' bel duello sulla fascia tra Cancellotti e Vandeputte, quest'ultimo prezioso in chiusura guadagna anche una rimessa laterale

13' retropassaggio di Scognamillo su Fulignati ad anticipare la pressione alta biancazzurra

10' fallo su Ghion, gli frana addosso Cancellotti

8' reazione del Pescara con Mora, cross dal fondo sinistro e palla deviata sul fondo dalla difesa, cross basso sull'angolo allontana la difesa 

5' CATANZARO IN VANTAGGIO CON SITUM! Cross morbido di Vandeputte dal limite dell'area verso il secondo palo per il compagno che colpisce di testa verso il palo opposto e nulla da fare per Plizzari

3' lancio in profondità per Cuppone con Scognamillo bravo a proteggere l'uscita del portiere

1' cross basso dal fondo di Cuppone e palla sul fondo per il primo angolo per il Pescara, batte l'angolo Kraja, sul secondo palo colpo di testa centrale tra le braccia di Fulignati

Si parte! Calcio d'avvio per il Pescara in maglia biancazzurra, Catanzaro nella classica giallorossa

Pescara e Catanzaro in campo, ancora qualche istanti e si parte!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e agli amici di Abruzzonews, benvenuti al big match di giornata Pescara - Catanzaro. Dalle ore 14.30 seguiremo la sfida in diretta con il nostro commento.

TABELLINO

PESCARA: 22 Plizzari, 2 Milani (dal 15' st 3 Crescenzi), 6 Gyabuaa (dal 15' 11 Delle Monache), 10 Lescano, 13 Brosco, 18 Boben, 19 Mora, 20 Kraja, 27 Cuppone, 29 Cancellotti, 39 Tupta. A disposizione: 1 Sommariva, 31 D’Aniello, 3 Crescenzi, 5 Palmiero, 7 Kolaj, 8 Aloi, 9 Vergani, 11 Delle Monache, 14 D’Aloia, 17 De Marino, 21 Desogus, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

CATANZARO: 1 Fulignati, 5 Martinelli, 8 Verna, 9 Iemmello (dal 33' st 99 Cianci), 14 Scognamillo, 18 Ghion, 23 Brighenti, 24 Sounas (dal 19' st 10 Bombagi), 27 Vandeputte, 28 Biasci (dal 19' st 21 Curcio), 92 Situm. A disposizione: 16 Sala, 40 Gualtieri, 3 Tentardini, 6 Welbeck, 10 Bombagi, 13 Fazio, 20 Pontisso, 21 Curcio, 45 Mulè, 77 Katseris, 88 Cinelli, 99 Cianci. Allenatore: Vivarini Vincenzo

Reti: al 5' pt Situm, all'11 st Martinelli, al 35' st Martinelli

Ammonizione: Scognamillo, Cuppone, Brighenti

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

PESCARA: 22 Plizzari, 2 Milani, 6 Gyabuaa, 10 Lescano, 13 Brosco, 18 Boben, 19 Mora, 20 Kraja, 27 Cuppone, 29 Cancellotti, 39 Tupta. A disposizione: 1 Sommariva, 31 D’Aniello, 3 Crescenzi, 5 Palmiero, 7 Kolaj, 8 Aloi, 9 Vergani, 11 Delle Monache, 14 D’Aloia, 17 De Marino, 21 Desogus, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

CATANZARO: 1 Fulignati, 5 Martinelli, 8 Verna, 9 Iemmello, 14 Scognamillo, 18 Ghion, 23 Brighenti, 24 Sounas, 27 Vandeputte, 28 Biasci, 92 Situm. A disposizione: 16 Sala, 40 Gualtieri, 3 Tentardini, 6 Welbeck, 10 Bombagi, 13 Fazio, 20 Pontisso, 21 Curcio, 45 Mulè, 77 Katseris, 88 Cinelli, 99 Cianci. Allenatore: Vivarini Vincenzo

Convocati Catanzaro

Portieri: 1. Fulignati, 16. Sala, 40. Gualtieri
Difensori: 5. Martinelli, 13. Fazio, 14. Scognamillo, 23. Brighenti, 45. Mulè
Centrocampisti: 3. Tentardini, 6. Welbeck, 8. Verna, 18. Ghion, 20. Pontisso, 24. Sounas, 27. Vandeputte, 88. Cinelli, 77. Katseris, 92. Situm
Attaccanti: 9. Iemmello, 10. Bombagi, 21. Curcio, 28. Biasci, 99. Cianci

La presentazione del match

QUI PESCARA – Out il solo Pellacani. Colombo dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1 con Plizzari in porta e difesa a quattro composta al centro da Brosco e Boben e sulle fasce da Cancellotti e Milani. A centrocampo Gyabuaa, Karaja e Mora. In attacco Cuppone, affiancato da Tupta e Lescano.

QUI CATANZARO – Vivarini, che dovrà fare a meno dello squalificato gatti e dell’infortunato Rolando, dovrebbe rispondere col modulo 3-4-2-1. In porta ci sarà Fulignati, difesa a tre composta da Martinelli, Brighenti e Scognamillo. In mezzo al campo Verna e Vandeputte mentre sulle fasce agiranno Situm e Ghion. In attacco agirà la coppia formata da Iemmello – Biasci, supportata da Sounas.

Le probabili formazioni di Pescara – Catanzaro

PESCARA (4-3-2-1) Plizzari, Cancellotti, Brosco, Boben, Milani; Gyabuaa, Kraja. Mora; Cuppone, Tupta, Lescano. Allenatore: Alberto Colombo

CATANZARO (3-4-2-1) Fulignati, Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Situm, Vandeputte; Verna, Ghion, Sounas, Biasci, Iemmello. Allenatore Vincenzo Vivarini

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.