Maniero e Galano ribaltano il Perugia: vince il Pescara 2-1

3050

Pescara Perugia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Rete di Galano e calcio di rigore di Maniero per il successo in rimonta della formazione abruzzese mentre agli umbri non basta Kouan.

PESCARA – Nel match valevole per l’andata dei play-out di Serie B il Pescara batte 2-1 il Perugia in rimonta. Decisive, nella seconda frazione di gioco, le reti di Galano e Maniero (su rigore) mentre alla compagine umbra non basta l’iniziale vantaggio di Kouan. Vittoria di fondamentale importanza per la squadra di Sottil in vista del match di ritorno che si giocherò venerdì 14 al Curi.

La cronaca del match

 

RISULTATO FINALE: PESCARA-PERUGIA 2-1 

SECONDO TEMPO

 

101' Fine partita.

98' Altre interruzioni che stanno pregiudicando l'andamento di questo recupero. Vedremo fino a quando si giocherà all'Adriatico in questa finale d'andata dei play-out. 

96' Possesso nelle mani del Perugia che sta provando ad aprire le maglie del Pescara. Strenua resistenza da parte della squadra abruzzese. 

94' Non si è ancora ripreso a giocare. Sarà un recupero extra large in questo finale di gara. Pescara sempre in vantaggio 2-1 sul Perugia. 

92' Sta succedendo di tutto in questo finale. Pallone in campo buttato dalla panchina del Pescara nel corso di un contropiede del Perugia. 

91' Sei minuti di recupero. 

89' Si sta riversando nella metà campo del Pescara la squadra umbra che non ha più nulla da perdere. Il 14 in programma un match di ritorno che si preannuncia infuocato. 

87' Ultime due sostituzioni anche per il Pescara con Sottil che manda in campo Bettella e Borrelli al posto di Galano e Pucciarelli. 

86' Ultimo cambio nel Perugia con Oddo che getta nella mischia Dragomir al posto di Falasco. Non entrerà Iemmello dunque.

84' Cartellino giallo per Busellato, torna ad attaccare il Perugia che non ha troppo da difendere in questo finale. 

83' Doppio cambio per Sottil che manda in campo Bocic e Crecco che prendono il posto di Maniero e Kastanos. Due cambi ancora a disposizione per il Delfino.

81' Chance per il Pescara con Memushaj che arma il mancino di Galano ma Vicario risponde presente respingendo la conclusione. 

79' Match completamente cambiato in questo secondo tempo. Tutto un altro Pescara mentre il Perugia non è sceso in campo nella ripresa. 

77' Quattro cambi a disposizione per Sottil mentre Oddo ha un solo cambio a disposizione per cercare di risollevare le sorto del match. 

75' Si riprende a giocare dopo due minuti di cooling break. Ci aspetta un finale di match elettrico qui allo Stadio Adriatico. 

74' Cambi da una parte e dall'altra con Sottil che manda in campo Busellato per Palmiero mentre Oddo getta nella mischia Nzita e Melchiorri per Sgarbi e Falcinelli. 

72' Scomparso dal campo il Perugia che sta subendo maledettamente l'incedere del Pescara in questa fase di partita. Pensa ad altri cambi Oddo. 

70' Palla da una parte e portiere dall'altra. Il Pescara ribalta tutto nel giro di pochi minuti grazie al calcio di rigore di Maniero. Che secondo tempo! 

69' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PESCARA! MANIERO!

68' Fallo di mano in area di rigore del Perugia su un colpo di testa di Maniero. Calcio di rigore per il Pescara che ha la grossa chance per ribaltare tutto. 

67' CALCIO DI RIGORE PER IL PESCARA!

66' Ottimo momento per la formazione abruzzese che sta assediando in maniera feroce la metà campo del Perugia. Non riesce più ad uscire la compagine umbra. 

64' Doppio cambio per Oddo che manda in campo Nicolussi Caviglia e Buonaiuto per Capone e Falzerano. 

63' Delfino nuovamente ad un passo dal gol con Campagnaro che, sugli sviluppi del corner, colpisce di testa ma Vicario risponde con un guizzo. 

62' Pescara ad un passo dal vantaggio con Memushaj che appoggia per il piatto destro di Maniero ma l'estremo ospite si oppone in qualche modo. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, si è vivacizzato improvvisamente il match grazie all'inusuale ma efficace colpo di testa di Galano. 

59' Pareggio improvviso del Pescara con Galano che, su cross di Masciangelo, colpisce tutto solo di testa battendo Vicario. Tutto in parità all'Adriatico! 

58' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PESCARA! GALANO!

58' Si fa vedere anche il Perugia con Falzerano che rientra sul mancino e calcia ma la sfera si perde lontana dai pali. Fiorillo era sulla traiettoria. 

56' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati via con il Perugia avanti all'Adriatico grazie a Kouan. Il ritorno, ricordiamo, si giocherà il 14. 

54' Occasione per il Delfino con Pucciarelli che, dall'interno dell'area, esplode il destro ma la sua conclusione si perde a lato. Prova a svegliarsi il Pescara. 

53' Ritmi bassi in questo primo scorcio di ripresa con il Perugia che controlla mentre il Pescara prova ad aumentare il proprio baricentro. 

51' Sta pensando a qualche cambio Sottil, la sua squadra non riesce a cambiare marcia. Perugia che non ha corso rischi dopo il vantaggio. 

49' Buon avvio di ripresa da parte della formazione di Oddo che prova a legittimare il vantaggio conquistato nel finale di primo tempo. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori. In campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Pescara-Perugia. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Tre minuti di recupero. 

43' Vedremo se la compagine abruzzese riuscirà ad abbozzare una reazione degna di tal nome in questi ultimi minuti del primo tempo. 

41' Passa in vantaggio il Perugia con Kouan che, sugli sviluppi di un cross di Falzerano, insacca col piatto mancino. All'improvviso passa il Grifone! 

40' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PERUGIA! KOUAN!

40' Crollate completamente Pescara e Perugia in questo finale di tempo, fioccano gli errori. Almeno 50 i palloni persi dalle due squadre. 

38' Esattamente un mese fa le due squadre si sono affrontate in campionato: finì 2-2 con la rimonta del Perugia nel finale di primo tempo. 

36' Dieci minuti più recupero alla conclusione di un match che ha offerto poco o nulla fino a questo momento. Solo un episodio più cambiare il corso della gara. 

34' Possesso lunghissimo e sterile da parte della squadra di Oddo che fa una fatica immane a guadagnare metri. Più spigliato il Pescara in fase di transizione. 

32' Risponde il Perugia con Falcinelli che, dal limite, lascia partire un bel mancino ma Fiorillo respinge in qualche modo. Prova ad accendersi il match. 

30' Pescara vicinissimo al vantaggio con Pucciarelli che, dall'interno dell'area, si gira bene e calcia ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo. 

29' Si riprende a giocare dopo due minuti di pausa. Match che sta rispettando ampiamente i pronostici, ricordiamo che il ritorno si giocherà venerdì 14 agosto.

27' Cooling break per le due squadre che vanno a bordocampo a dissetarsi. 

26' Possesso sterile da parte di entrambe le squadre che continua a sbagliare tantissimo. Non a caso Pescara e Perugia si stanno giocando la permenenza in Serie B. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivo all'Adriatico. Ritmi plafonati e risultato che non si sblocca, quanta paura per entrambe.

23' Calcia Memushaj direttamente in porta ma la sua conclusione viene deviata da Scognamiglio. Si riprenderà con il Perugia in possesso palla.

21' Punizione da posizione molto interessante per il Pescara e cartellino giallo per Gyomber. 

20' Nell'ultima giornata della stagione regolare entrambe le squadre hanno perso: il Delfino è stato sconfitto dal Chievo mentre il Grifone ha perso a Venezia. 

18' Tanti errori da parte delle due squadre che dimostrano la loro condizione non ottimale, per usare un eufemismo. Serve un episodio per cambiare il corso del match.

16' Si fa vedere la squadra di Oddo con Kouan che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, gira di testa verso la porta non inquadrando lo specchio. 

15' Buon possesso da parte del Perugia che, da qualche minuto a questa parte, sta provando a prendere campo. Portieri inoperosi fino a questo momento. 

13' Match che si sta sviluppando a centrocampo, non riescono ad alzare i ritmi le due squadre. Ovviamente la paura sta ingabbiando entrambe. 

11' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio all'Adriatico, sempre 0-0 tra Pescara e Perugia in questa andata dei play-out di Serie B.

9' Le due squadre hanno chiuso la stagione regolare a pari punti. In caso di parità nel doppio confronto si andrà ai tempi supplementari ed, eventualmente, ai calci di rigore. 

7' Pescara pericoloso con Pucciarelli che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia ma la sua conclusione si perde a lato di poco. 

5' Si lotta con veemenza nella zona nevralgica del campo, sia abruzzesi che umbri non hanno nessuna intenzione di scoprirsi in questo avvio. 

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita. Le due squadre si stanno studiando in questi primi minuti, la posta in palio è altissima per Pescara e Perugia.

1' PARTITI! E' cominciata Pescara-Perugia!

 

20.58 I giocatori di Pescara e Perugia fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.20 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

20.04 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-2-1 per il Pescara con Pucciarelli e Galano a supporto di Maniero mentre il Perugia risponde col 3-4-2-1 con Capone e Falzerano alle spalle di Falcinelli.

20.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Pescara-Perugia, incontro valido per l'andata dei play-out di Serie B.

 

IL TABELLINO

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Masciangelo, Scognamiglio Campagnaro, Zappa, Memushaj, Palmiero (72' Busellato), Kastanos (82' Crecco); Pucciarelli (87' Borrelli), Galano (86' Bettella), Maniero (82' Bocic). A disposizione: Alastra, Del Grosso, Bruno, Elizalde, Clemenza, Pavone, Bettella, Crecco, Borrelli, Busellato, Melegoni, Bocic. Allenatore: Sottil

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi (72' Nzita); Mazzocchi, Kouan, Carraro, Falzerano (63' Buonaiuto), Falasco (85' Dragomir), Capone (63' Caviglia); Falcinelli (72' Melchiorri). A disposizione: Fulignati, Albertoni, Nzita, Iemmello, Dragomir, Buonaiuto, Caviglia, Konate, Righetti, Melchiorri. Allenatore: Oddo

RETI: 40' Kouan (PER), 58' Galano (PES), 68' Rig.Maniero (PES)

AMMONIZIONI: Gyomber, Mazzocchi (PER), Busellato (PES)

ESPULSIONI:

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 6' nel secondo tempo

STADIO: Adriatico

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione abruzzese che, nell’ultimo turno, ha perso contro il Chievo scivolando definitivamente nelle acque torbide della classifica. Il Delfino, infatti, sarebbe retrocesso sul campo senza la penalizzazione inflitta al Trapani. Stesso discorso per la compagine umbra che, nell’ultima giornata, ha perso lo scontro diretto contro il Venezia chiudendo a pari punti con gli abruzzesi. Il match dell’Adriatico verrà diretto dal signor Marinelli della sezione di Tivoli.

QUI PESCARA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-2-1 con Fiorillo in porta, pacchetto difensivo composto da Bettella, Campagnaro nel mezzo mentre sulle corsie esterne spazio a Zappa e Masciangelo. A centrocampo Palmiero in cabina di regia con Kastanos e Memushaj mezze ali mentre davanti Galano e Pucciarelli agiranno a supporto di Maniero.

QUI PERUGIA – La formazione umbra dovrebbe rispondere col 4-3-1-2 con Vicario tra i pali, reparto arretrato formato da Rosi e Falasco sulle corsie laterali mentre nel mezzo Sgarbi e Gyomber. A centrocampo Carraro in cabina di regia con Falzerano e Caviglia mezze ali mentre davanti Capone alle spalle del tandem offensivo composto da Falcinelli e Iemmello.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Pescara – Perugia, valevole per l’andata dei play-out di Serie B, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Pescara – Perugia sarà visibile in diretta streaming su DAZN, tramite il proprio pc (collegandosi al sito) o l’applicazione scaricabile su una smart tv, su PlayStation 4 o Xbox, o su dispositivi portatili come smartphone e tablet. Se non si possiede un televisore smart si può rimediare collegandolo ad un supporto come Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le probabili formazioni di Pescara – Perugia

PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Masciangelo, Bettella, Campagnaro, Zappa, Memushaj, Palmiero, Kastanos; Pucciarelli, Galano, Maniero. Allenatore: Sottil

PERUGIA (4-3-1-2): Vicario; Rosi, Sgarbi, Gyomber, Falasco; Caviglia, Carraro, Falzerano; Capone, Falcinelli, Iemmello. Allenatore: Oddo

STADIO: Adriatico

Articoli correlati