Pescara: stop per Caprari

Ripresa degli allenamenti ieri pomeriggio al Vestina di Montesilvano in un clima di serenità e rinnovato ottimismo per il prosieguo del campionato dopo la splendida vittoria di ieri sul campo della Fiorentina di Montella. I ragazzi che hanno giocato titolari hanno effettuato solo esercizi di scarico e palestra ad eccezione di Balzano presente in borghese a bordo campo per un principio influenzale.

Lulli, anche lui con principio influenzale, ha confabulato a lungo con il suo manager avv. Di Campli in vista di un suo possibile trasferimento. Togni a riposo anche perchè sabato non potrà essere della partita contro l’Inter in quanto sarà squalificato, Blasi recuperato a tempo pieno, Zanon avverte ancora un pò di dolore al collo ma ha partecipato regolarmente all’allenamento.
Tutti gli altri, dopo il consueto riscaldamento, hanno applicato gli schemi suggeriti da mr. Bergodi per concludere la seduta con una partitella in campo ridotto dove ancora una volta hanno messo in mostra velocità di azione e volontà di mettersi in mostra. Infortunio alla spalla per Caprari in uno scontro fortuito con Romagnoli con intervento dell’equipe medica che ha ricomposto immediatamente l’infortunio, ha abbandonato la seduta per far rientro negli spogliatoi, oggi ne conosceremo l’entità e se sarà in grado di riprendersi a breve.
Oggi allenamento nel pomeriggio, mercoledì mattina, giovedì pomeriggio e venerdì mattina a porte chiuse con partenza per Milano.

[Bruno Di Marcantonio – Fonte: www.lavocedeipescaresi.net]