Pordenone – Triestina 2-1: i neroverdi la ribaltano nel finale

1391

Pordenone Triestina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Pordenone – Triestina di Giovedì 22 dicembre 2022 in diretta: sotto del gol nel primo tempo di Adorante, la squadra di Di Carlo trova le reti di Burrai e Piscopo

PORDENONE – Giovedì 22 dicembre, allo Stadio Teghil, andrà in scenail derby friulano Pordenone – Triestina, anticipo della prima giornata di ritorno del campionato di Serie C, Girone A; calcio di inizio previsto per le ore 14.30.  I padroni di casa vengono dal pareggio esterno per 1-1 contro l’AlbinoLeffe e sono quinti in classifica con 33 punti, frutto di nove vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte, trentadue gol fatti e quindici subiti; non vincono dallo scorso 19 novembre Gli ospiti sono reduci dal successo casalingo di misura contro la Pergolettese; partiti con grandi ambizioni, sono soltanto terzultimi a quota 15, con un percorso di tre partite vinte, sei pareggiate e dieci perse, quattordici reti realizzate e ventinove incassate. Nella gara di andata, lo scorso 3 settembre, il Pordenone si impose per 0-2. Il direttore di gara sarà Matteo Centi della sezione di Terni, coadiuvato degli assistenti Nicola Tinello di Rovigo e Fabrizio Giorgi di Legnano; quarto ufficiale Simone Gauzolino di Torino.

Cronaca della partita con tabellino

RISULTATO FINALE: PORDENONE - TRIESTINA 2-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Pordenone con un finale incredibile ribalta il risultato con Burrai e Piscopo e torna a sorridere tra le mura amiche. Buona prova degli ospiti che pagano a caro prezzo gli errori commessi in difesa. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live di Serie C. Le due squadre riprenderanno il campionato l'8 gennaio con i neroverdi impegnati in casa della Juventus Next Gen e i biancorossi ospiteranno l'Arzignano

49' PISCOPOO!!! VANTAGGIO DEL PORDENONE!!! Bella palla lavorata dal fondo e sul cross corto sul primo palo, abile il compagno, libero dalla marcatura a schiacciare di testa da due passi!

48' Burrai ferma una ripartenza e prende il giallo

47' fallo di Adorante su Burrai, giallo per lui

47' rasoterra da fuori area di Bruscagin, si distende e blocca in due tempi Mastrantonio

44' 5 minuti di recupero

44' BURRAII!!!! PAREGGIO DEL PORDENONE!!! Direttamente su calcio di punizione il numero 8 calcia di potenza con il destro e palla all'angolino sinistro dove Mastrantonio intuisce ma arriva con un pizzico di ritardo

43' fallo di Iacovoni su Giorico quasi al limite dell'area

42' dentro Iacovoni per Ganz e Sarzi per Minesso

39' buona punizione conquistata da Bruscagin ai 25 metri in posizione centrale: batte Burrai con palla sulla barriera

33' Giorico per Torrasi tra i padroni di casa

31' due corner successivi per il Pordenone sul secondo viene ravvisato un fallo in attacco su Crimi

29' cross dalla sinistra di Benedetti per Candellone che ostacolato in area non arriva a colpire di testa quindi Deli vede Dubickas in area ma conclusione a lato

25' Piscopo per Pinato la nuova mossa di Di Carlo

25' angolo dalla sinistra per il Pordenone, a centroarea Pinato colpisce di testa un soffio fuori alla sinistra del portiere!

21' ammonito Mastrantonio per perdita di tempo nel rinvio

20' Benedetti cross basso dalla sinistra per il mancino in sforbiciata di Deli a centroarea, palla alta!

19' fermato in offside Candellone

15' qualche errore di troppo in impostazione della squadra di Di Carlo anche in questo avvio di ripresa a conferma del momento non certo ideale di campionato

12' fallo da dietro in scivolata di Pinato, giallo per lui. Diffidato salterà anche lui la prima del 2023

11' cambio anche per la Triestina: dentro Lollo un pò acciaccato per Crimi

9' angolo per l'Alabarda dalla destra d'attacco, palla sul primo palo intercettata dalla difesa

6' intervento falloso al limite dell'area di Ciofani, punizione e giallo per il difensore che diffidato salterà la prima del 2023. Destro di Burrai sulla punizione quasi dal limite, tocco della barriera e palla di poco a lato! Sul corner colpo di testa alto a centroarea e nulla di fatto

4' primo corner dalla sinistra conquistato da Dubickas, palla sul primo palo per lo stesso Dubickas che non riesce a controllare la sfera quindi preda della difesa

si riparte con il calcio d'avvio battuto dalla Triestina che non ha effettuato cambi

ben ritrovati con il secondo tempo della partita, ci sono due novità in casa Pordenone: dentro Pirrello per Ajeti e Deli per Palombi

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo di Pordenone - Triestina, ospiti avanti grazie a una rete di Adorante al 13'. Ci prendiamo una piccola pausa prima tornare a commentare il secondo tempo

45' 1 minuto di recupero

44' tentativo al volo coraggioso di Ganz in area da posizione defilata ma spara alto

38' cross di Paganini basso per Ganz, conclusione in area murata da Ajeti e su contropiede avversario Lollo ferma fallosamente un'azione sulla sinistra. Sugli sviluppi della punizione, pallone a Torrasi e dopo un rimbalzo calcia con il destro alto quasi dal limite dell'area in posizione centrale

35' dall'altra parte due angoli consecutivi per i neroverdi ma difesa che allontana

34' su conclusione murata di Minesso, intervento di Festa su Adorante, il giocatore finisce a terra in area ma l'arbitro lo invita a rialzarsi, possibile simulazione per lui

33' ripartenza del Pordenone fermata da Gori, giallo inevitabile per lui

32' punizione conquistata quasi la vertice destro dell'area dagli ospiti: batte Minesso con il mancino a giro verso il primo palo ma trova il muro della barriera

29' angolo dalla sinistra affidato a Burrai, palla sul secondo palo con Mastrantonio che esce a vuoto ma visto un fallo in attacco a Palombi

27' chiusura pulita di Ciofani in area su Candellone

26' giallo a Minesso, punito un intervento in gioco pericoloso

24' fallo di mano e giallo per Bruscagin che ha intercettato un cross basso dalla sinistra, punizione quasi dal limite dell'area in posizione defilata. Batte Minesso, di testa ripulisce Ajeti di testa

23' chiusura di Torrasi su Lollo bravo a colpire di prima intenzione sul primo palo su una sponda corta di Ganz! Sul corner successivo allontana Bruscagin

22' nuovo tiro dalla bandierina ma difesa che ha buon gioco e conquista una punizione

21' primo angolo per il Pordenone che sta iniziando a reagire allo svantaggio un pò inaspettato: palla in area allontanata dalla difesa

17' intervento al limite dell'area di Rocchi che ha travolto il 27 del Pordeone, c'è anche il giallo oltre la punizione. Batte morbido Benedetti e palla che si infrange sulla barriera

13' ADORANTEEE!!! TRIESTINA IN VANTAGGIO!! Cross dal fondo di Rocchetti, palla svirgolata dalla difesa e prodezza personale sul primo palo dell'attaccante che colpisce in rovesciata portando gli ospiti in vantaggio

12' dall'altra parte troppo lungo il lancio per Dubickas, interviene in anticipo la difesa

11' verticalizzazione di Minesso a destra per Adorante che si era liberato in area ma fermato in offside

9' Lollo per Ghislandi ma filtrante troppo lungo, palla sul fondo

7' fermato in posizione di offside Ganz che stava provando una conclusione in area

3' apertura per Torrasi, cross teso con la difesa che ha buon gioco. Fallo in attacco di Candellone su Gori

2' lancio per Candellone, in area buona copertura di Rocchi a favorire l'intervento di Pavanel

si parte! Calcio d'avvio battuto dal Pordenone nella classica maglia neroverde, Triestina in quella a sfondo bianco

Di Carlo con il 4-3-1-2: Zammarini e Benedetti esterni, coppia centrale. Trio di centrocampo con Torrasi, Burrai e Pinato in avanti Palombi dietro Candellone e Dubickas

Pordenone e Triestina fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match

Amici di Calciomagazine, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Pordenone - Triestina. Si gioca l'anticipo della 20esima giornata, a partire dalle 14.30 seguiremo le fasi salienti dell'incontro.

TABELLINO

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Zammarini, Bruscagin, Ajeti (dal 1' st Pirrello), Benedetti; Torrasi (dal 33' st Giorico), Burrai, Pinato (dal 25' st Piscopo); Palombi (dal 1' st Deli); Candellone, Dubickas. A disposizione: Martinez, Turchetto, Andreoni, Giorico, Deli, Piscopo, Maset, La Rosa, Biondi, Ingrosso, Pirrello, Negro, Destito, Baldassar. Allenatore: Di Carlo

TRIESTINA (4-3-1-2): 1 Davide Mastrantonio; 2 Davide Angelo Ghislandi, 23 Gabriele Rocchi, 13 Matteo Ciofani (C), 31 Yuri Rocchetti; 5 Mirko Gori, 20 Lorenzo Lollo (dall'11' st 25 Marco Crimi), 19 Luca Paganini; 18 Mattia Minesso (dal 42' st 74 Daniele Sarzi Puttini); 9 Simone Andrea Ganz (dal 42' st 21 Filippo Iacovoni), 11 Andrea Adorante. A disposizione: 12 Matteo Pisseri, 22 Pozzi Alessio
, 4 Diego Galliani, 7 Federico Furlan, 
17 Alessandro Lovia, 21 Filippo Iacovoni, 24 Lorenzo Pellacani, 
25 Marco Crimi, 32 Alessio Sabbione, 40 Rega Alessandro, 74 Daniele Sarzi Puttini. Allenatore: Pavanel

Reti: al 13' pt Adorante, al 44' st Burrai, al 49' st Piscopo

Ammonizioni: Rocchi, Bruscagin, Minesso, Gori, Pinato, Mastrantonio, Adorante, Burrai

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Pordenone – Triestina

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Ajeti, Zammarini, Benedetti; Torrasi, Burrai, Pinato; Palombi; Candellone, Dubickas. A disposizione: Martinez, Turchetto, Andreoni, Giorico, Deli, Piscopo, Maset, La Rosa, Biondi, Ingrosso, Pirrello, Negro, Destito, Baldassar. Allenatore: Di Carlo

TRIESTINA (4-3-1-2): 1 Davide Mastrantonio, 2 Davide Angelo Ghislandi, 23 Gabriele Rocchi, 13 Matteo Ciofani (C), 31 Yuri Rocchetti, 5 Mirko Gori, 20 Lorenzo Lollo, 19 Luca Paganini, 18 Mattia Minesso, 9 Simone Andrea Ganz, 11 Andrea Adorante. A disposizione: 12 Matteo Pisseri, 22 Pozzi Alessio
, 4 Diego Galliani, 7 Federico Furlan, 
17 Alessandro Lovia, 21 Filippo Iacovoni, 24 Lorenzo Pellacani, 
25 Marco Crimi, 32 Alessio Sabbione, 40 Rega Alessandro, 74 Daniele Sarzi Puttini. Allenatore: Pavanel

I convocati del Pordenone

Portieri: 1 Marco Festa, 22 Miguel Angel Martinez, 30 Turchetto Francesco.

Difensori: 2 Cristian Andreoni, 3 Matteo Bruscagin, 15 Arlind Ajeti, 16 Enrico Maset, 17 Alessandro La Rosa, 18 Amedeo Benedetti, 29 Gabriele Ingrosso, 31 Roberto Pirrello, 34 Stefano Negro.

Centrocampisti: 5 Daniele Giorico, 8 Salvatore Burrai, 10 Francesco Deli, 20 Marco Pinato, 21 Kevin Biondi, 23 Emanuele Torrasi, 33 Roberto Zammarini, 70 Simone Baldassar.

Attaccanti: 7 Edgaras Dubickas, 11 Kevin Piscopo, 14 Simone Palombi, 27 Leonardo Candellone, 39 Marco Destito.

I convocati della Triestina

Portieri: Mastrantonio, Pisseri, Pozzi.

Difensori: Ciofani, Galliani, Ghislandi, Rega, Rocchetti, Sabbione, Rocchi, Sarzi Puttini.

Centrocampisti: Crimi, Furlan, Longo, Lovisa, Paganini, Pellacani.

Attaccanti: Adorante, Ganz, Iacovoni, Minesso.

Le parole di De Carlo alla vigilia del match

“Abbiamo assoluta voglia di riscatto dopo queste partite senza vittorie e in particolare il pari di Zanica. Servirà una grande prestazione nel Derby, che sarà una gara tosta, ma andiamo a prenderci i 3 punti che tanto ci mancano. Per noi e i nostri tifosi”.

La presentazione del match

QUI PORDENONE  – Di Carlo dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Festa tra i pali e con una difesa composta al centro da Pirrello e Ajeti e sulle fasce da Bruscagin e Benedetti. In mezzo al campo Torrasi, Burrai e Zammarini. Coppia di attacco composta da Candellone e Dubickas, supportata dall’unico trequartista Deli.

QUI TRIESTINA – Pavanel dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Mastrantonio in porta e con Ghislandi, Ciofani, Di Gennaro e Rocchetti pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo  Paganini, Gori e Lollo.  Sulla trequarti Minesso, a sostegno della coppia di attacco composta da Ganz e Adorante.

Le probabili formazioni di Pordenone – Triestina

PORDENONE (4-3-1-2): Festa; Bruscagin, Ajeti, Pirrello, Benedetti; Torrasi, Burrai, Zammarini; Deli; Candellone, Dubickas. Allenatore: Di Carlo

TRIESTINA (4-3-1-2): Mastrantonio; Ghislandi, Ciofani, Di Gennaro, Rocchetti; Paganini, Gori, Lollo; Minesso; Ganz, Adorante. Allenatore: Pavanel

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile su Sky Sort Football e SkySort (canale 251) e anche su Onefootball.