Verso Euro 2020 – Il Portogallo demolisce la Lituania 6-0

8473

Portogallo Lituania cronaca diretta live risultato in tempo reale

La Nazionale lusitana batte senza troppi problemi la Lituania avvicinandosi alla qualificazione, tripletta per Cristiano Ronaldo.

FARO – Nel match valevole per il Gruppo B delle qualificazioni a Euro 2020 il Portogallo demolisce 6-0 la Lituania avvicinandosi alla qualificazione. Match in ghiaccio sin da subito con la doppietta di Ronaldo che, nella seconda frazione, completa l’opera portandosi a casa il pallone. Nel mezzo le reti di Pacienca, Pizzi e Bernardo Silva. Con questo successo la Nazionale lusitana consolida la seconda posizione con 14 punti, uno in più della Serbia. Ai lusitani basterà vincere il match contro il Lussemburgo per qualificarsi ai prossimi Europei.

Il racconto del match

 

RISULTATO FINALE: PORTOGALLO-LITUANIA 6-0

SECONDO TEMPO

 

94' Fine partita.

91' Facciamo fatica a comprendere la decisione dell'arbitro, recupero alquanto evitabile vista la situazione di punteggio. 

90' Tre di recupero. 

87' Manca pochissimo alla fine, vedremo se l'arbitro deciderà di assegnare recupero. 

84' Cambio nel Portogallo con Diogo Jota che prende il posto di Ronaldo. 

84' Portogallo nuovamente ad un passo dal settimo gol con Bruma che calcia da ottima posizione ma Setkus compie l'ennesima parata della sua partita. 

83' Poco fa ultimo cambio nella Lituania con Kazlauskas al posto di Cernych. 

81' Cartellino giallo per Mikoliunas, secondo ammonito del match. 

79' Intanto ha accorciato le distanze il Lussemburgo contro la Serbia, 3-2 il punteggio in questo momento. 

78' Ritmi molto bassi adesso, poco più di dieci minuti alla conclusione. 

76' Nell'altro match del Gruppo B, intanto, Serbia in vantaggio 3-1 sul Lussemburgo. Discorso qualificazione rimandato all'ultima giornata per Portogallo e Serbia. 

74' Portogallo vicinissimo al settimo gol con un colpo di testa ravvicinato di Pacienca ma l'estremo lituano nega la doppietta all'attaccante lusitano. 

73' Secondo cambio nel Portogallo con Joao Moutinho al posto di Bruno Fernandes. 

71' Poco meno di venti minuti più recupero alla conclusione di un match che non ha più nulla da dire da un pezzo. 

69' Portogallo ad un passo dal 7-0 con Ronaldo che, dalla linea del dischetto, calcia clamorosamente alto col mancino. 

67' Primo cambio nel Portogallo con Bruma che prende il posto di Bernardo Silva. 

66' Sesto gol del Portogallo con Ronaldo fa tripletta battendo l'estremo lituano con una conclusione ravvicinata. 

65' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! RONALDO!

65' Quinta rete del Portogallo con Bernardo Silva che, al termine di una grande azione corale, insacca col destro dall'interno dell'area. 

63' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! BERNARDO SILVA!

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, sempre 4-0 tra Portogallo e Lituania. Match in ghiaccio da un pezzo per la Nazionale lusitana. 

60' Ancora Portogallo e ancora Ronaldo ma Stekus devia in calcio d'angolo la punizione di CR7. 

59' Portogallo ad un passo dalla quinta rete con Ronaldo che, dal limite, calcia con l'esterno destro ma la conclusione del numero 7 termina a lato di nulla. 

57' Poker del Portogallo con Pacienca che sfrutta un'errata respinta di Setkus e da due passi insacca per il 4-0 portoghese. 

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! PACIENCA!

55' Dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati via, risultato ancora più rotondo tra Portogallo e Lituania grazie al gol di Pizzi dopo la doppietta di Cristiano Ronaldo. 

53' Tris del Portogallo con un gran gol di Pizzi che entra in area e con un potente destro batte l'incolpevole Setkus. 

52' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! PIZZI!

51' Lungo possesso da parte della Nazionale portoghese che non ha nessuna fretta. 

49' Canovaccio identico a quello della prima frazione con i lusitani che fanno la partita mentre la Lituania si chiude. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Portogallo-Lituania. 

 

PRIMO TEMPO

 

45' Fine primo tempo.

42' Non dovrebbe esserci recupero in questa prima frazione di Portogallo-Lituania, non ci sono state grosse interruzioni. 

40' I giocatori lituani non vedono l'ora che finisca questo primo tempo, Portogallo in modalità allenamento. 

38' Prova a mettersi in proprio Mario Rui che calcia col mancino dalla lunga distanza ma l'estremo ospite blocca. 

36' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco. 

34' Ritmi più bassi da parte del Portogallo in questa fase di gara, i lustiani stanno gestendo il match accelerando e rallentando a proprio piacimento. 

32' Prima mezz'ora del match che è andata via, Portogallo in controllo totale della situazione. 

30' Portogallo ad un passo dal tris con Ronaldo che fa da sponda per il destro di Pacienca ma il destro del giocatore portoghese si perde alto di poco. 

28' NESSUN RIGORE PER IL PORTOGALLO! IL DIRETTORE DI GARA CAMBIA GIUSTAMENTE IDEA!

27' CALCIO DI RIGORE PER IL PORTOGALLO!

26' Continua l'assedio della Nazionale di Fernando Santos che non ha affatto allentato la pressione, Lituania in netta ma ampiamente prevedibile difficoltà. 

24' Nove reti in sette partite di qualificazione a Euro 2020 per Cristiano Ronaldo. 

23' Raddoppio del Portogallo sempre con Ronaldo che sfrutta un errore difensivo della Lituania e insacca con un bel destro a giro da fuori area. 

22' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! RONALDO!

20' Ancora Portogallo con Mario Rui che mette al centro per il mancino di Ronaldo ma la conclusione del numero 7 viene deviata in corner. 

18' Si gioca solo negli ultimi trenta metri della metà campo lituana, il Portogallo ha già sfiorato più volte il raddoppio. 

16' Altra chance per Pacienca che, dalla linea del dischetto, calcia a botta sicura ma un difensore avversario si oppone. 

15' Portogallo ad un passo dal raddoppio con Pacienca che, sugli sviluppi di un cross di Mario Rui, gira di testa ma l'estremo lituano salva i suoi con un miracolo. 

13' Intanto, nell'altro match del Gruppo B, la Serbia sta vincendo 1-0 contro il Lussemburgo. Il Portogallo si sta giocando la qualificazione proprio con i serbi.

12' Grande difficoltà per la Nazionale lituana che non riesce ad uscire dalla propria metà campo. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati via, l'ha subito sbloccata la Nazionale di casa grazie all'ottavo gol stagionale di Ronaldo con la casacca lusitana. 

8' Escuzione centrale da parte di Cristiano Ronaldo, Portogallo subito in vantaggio contro la Lituania. 

7' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL PORTOGALLO! RONALDO!

7' CALCIO DI RIGORE PER IL PORTOGALLO!

5' Primo squillo del Portogallo con Bernardo Silva che mette a sedere due avversari e mette al centro per il colpo di testa di Ronaldo, palla fuori. 

3' Canovaccio tattico che sembra essere chiaro sin da subito con il Portogallo che fa la partita mentre la Lituania aspetta e riparte. 

1' PARTITI! E' cominciata Portogallo-Lituania! 

 

20.41 I giocatori di Portogallo e Lituania entrano in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

20.30 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.42 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per il Portogallo con il tridente offensivo composto da Bernardo Silva, Cristiano Ronaldo e Gonzalo Pacienca mentre la Lituania risponde col 4-3-2-1 con Novikovas e Golubickas alle spalle di Cernych.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Portogallo-Lituania, incontro valevole per il Gruppo B delle qualificazioni a Euro 2020. 

 

IL TABELLINO

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Ricardo Pereira, Ruben Dias, José Fonte, Mario Rui; Pizzi, Ruben Neves, Bruno Fernandes (72' Joao Moutinho); Bernardo Silva (66' Bruma), Cristiano Ronaldo (83' Diogo Jota), Pacienca. Allenatore: Santos

LITUANIA (4-3-2-1): Setkus; Mikoliunas, Palionis, Girdvainis, Andriuskevicius; Slivka, Simkus, Kuklys (57' Matulevicius); Novikovas, Golubickas (75' Lasickas); Cernych (81' Kazlauskas). Allenatore: Urbonas

RETI: 7' Rig. Ronaldo (P), 22' Ronaldo (P), 52' Pizzi (P), 56' Pacienca (P), 63' Bernardo Silva (P), 65' Ronaldo (P)

AMMONIZIONI: Palionis, Mikoliunas (L)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Estadio Algarve

La presentazione del match

Da una parte ci sono i lusitani che sono reduci dalla sconfitta contro l’Ucraina e in classifica occupano la seconda posizione con 11 punti e una partita in meno. Dall’altra parte, invece, ci sono gli ospiti che vengono dalla sconfitta casalinga contro la Serbia e in classifica occupano l’ultimo posto con un solo punto.

QUI PORTOGALLO – I campioni d’Europa in carica dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Rui Patricio in porta, pacchetto difensivo composto da Ricardo Pereira e Guerreiro sulle corsie esterne mentre nel mezzo Fonte e Ruben Dias. A centrocampo Danilo Pereira in cabina di regia con Ruben Neves e Bruno Fernandes mezze ali mentre in attacco tridente composto da Andrè Silva, Cristiano Ronaldo e Bernardo Silva.

QUI LITUANIA – La Nazionale baltica dovrebbe scendere in campo col 4-1-4-1 con Cerniauskas in porta, pacchetto difensivo composto da Baravykas e Mikoliunas sulle corsie esterne mentre nel mezzo Klimavicius e Girdvainis. A centrocampo Simkus in cabina di regia con Vorobjovas e Golubickas mezze ali mentre Lasickas e Verbickas giocheranno a supporto di Matulevicius.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Portogallo – Lituania, valevole per l’ottava giornata del Gruppo B delle qualificazioni a Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sul Canale 20 di Mediaset.

Le probabili formazioni di Portogallo – Lituania

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Ricardo Pereira, Ruben Dias, José Fonte, Guerreiro; Danilo Pereira, Ruben Neves, Bruno Fernandes; Bernardo Silva, Andrè Silva, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Santos

LITUANIA (4-1-4-1): Cerniauskas; Baravykas, Klimavicius, Girdvainis, Mikoliunas, Simkus, Lasickas, Vorobjovas, Golubickas, Verbickas, Matulevicius. Allenatore: Urbonas

STADIO: Estadio Algarve

Articoli correlati