Premier League, 27 giornata: vincono City e Liverpool, cade lo United

Premier League

Il resoconto della ventisettesima giornata di Premier League: il Tottenham vince il derby contro l’Arsenal grazie al gol di Kane.

LONDRA – È stato il North London Derby a dare inizio alla 27esima giornata di Premier League: Tottenham-Arsenal finisce 1-0: il match winner è come al solito l’inarrestabile Harry Kane che arriva a 23 gol in campionato. Gli Spurs con questa vittoria mettono 7 punti di distacco tra loro e i Gunners. L’Everton si riprende dopo la batosta dell’Emirates battendo il Crystal Palace 3-1. I glaziers, continuando a non trovare la vittoria, si ritrovano ora a 27 punti in piena lotta per non retrocedere. Clamoroso invece al “st. James Park” dove il Newcastle batte di misura il Manchester United di Mourinho. Decide la partita il gol di Ritchie al 65’. L’altra squadra di Manchester, invece, annienta il Leicester per 5-1. Con questo risultato il City, oltre a confermarsi miglior attacco della Premier (79 gol in 27 partite), si porta a +16 dai concittadini e rivali.

Nei bassi fondi della classifica si sono sfidati Stoke City e Brighton e, come di consueto in queste partite, a vincere è la paura. Il risultato finale è di 1-1, lasciando lo Stoke alla penultima posizione della Premier. Sempre rimanendo in zona rossa, lo Swansea strappa 3 punti importanti in casa contro il Burnley, vincendo 1-0 grazie alla rete di Sung-Yueng a nove minuti dal termine. Anche l’Huddersfield vince, trovando i tre punti in una goleada strapazzando 4-1 il Bournemouth. Ora i neopromossi si ritrovano così al quart’ultimo posto, se il campionato finisse oggi sarebbero salvi. Invece chi si ritrova in piena zona Championship è il Southampton che viene battuto per 2-0 dal Liverpool. Al St. Mary Stadium vanno in gol i trascinatori dei reds, Firmino e Salah, che chiudouno la partita già nel primo tempo.

Torna alla vittoria il West Ham battendo il Watford per 2-0 all’Olimpic Stadium. Per gli hammers in gol vanno Chicharito Hernandez e l’ex interista Marko Arnautovic. I londinesi si ritrovano ora a 30 punti, a +4 dal terz’ultimo posto. Nel posticipo il Chelsea torna al successo battendo il WBA, protagonista assoluto il solito Hazard.

Premier League, 27 giornata: i risultati

Tottenham 1-0 Arsenal
Everton 3-1 Crystal Palace
Swansea 1-0 Burnley
Stoke 1-1 Brighton
West Ham 2-0 Watford
Man City 5-1 Leicester
Huddersfield 4-1 Bournemouth
Newcastle 1-0 Manchester United
Southampton 0-2 Liverpool
Chelsea-WBA 3-0

La classifica: Man. City 72, Man.United 56, Liverpool 54, Chelsea 53, Tottenham 52, Arsenal 45, Burnley 36, Leicester 35, Everton 34, Bournemouth 31, Watford 30, West Ham 30, Newcastle 28, Brighton 28, Crystal Palace 27, Swansea 27, Huddersfield 27, Southampton 26, WBA 20.

A cura di Emanuele Ignazi