Premier League, 4° giornata: presentazione

Premier League 2018/2019

Quarta giornata di Premier League: il Watford a sorpresa a punteggio pieno con Liverpool, Tottenham e Chelsea. Il West Ham è ancora fermo a 0 punti

La quarta giornata di Premier League sarà così divisa: 7 partite di sabato e 3 di domenica. La prima gara vedrà protagoniste Leicester City e Liverpool. I “Reds” hanno avuto un inizio sprint vincendo le prime tre partite segnando 7 reti, senza subirne. Le “Foxes” hanno al momento 6 punti, avendo perso solo la partita di inaugurazione contro il Manchester United. Il Chelsea di Sarri vuole continuare a vincere, forte dei nove punti in tre partite. I “Blues” giocheranno in casa contro il Bournemouth che è ancora imbattuto con 2 vittorie e un pareggio. Il West Ham deve ancora smuovere la classifica, dopo un inizio ostico, l’avversario sarà il Wolwes che al momento ha 2 punti. Un’altra sfida del gruppo delle gare di sabato alle 16 sarà Crystal Palace-Southampton. Le due squadre non hanno iniziato benissimo il campionato: il Crystal Palace ha totalizzato 3 punti, mentre il Southampton è fermo a 1. L’ultima sfida di questo raggruppamento è Everton-Huddersfield: i “Toffees”, con una vittoria e due pareggi, sono l’unica squadra del campionato a 5 punti. Alle 18.30 dello stesso giorno ci sarà Manchester City-Newcastle: i padroni di casa hanno clamorosamente pareggiato nell’ultima gara contro il Wolwes, al contempo i “Magpies” non sono riusciti nell’impresa di fermare il Chelsea che è uscito vittorioso dal St.James Park. La prima gara domenicale vedrà contrapporsi Cardiff e Arsenal in Galles, i “Gunners” nella scorsa giornata hanno trovato i primi tre punti del campionato grazie alla vittoria contro il West Ham. La giornata si chiuderà con l’inaspettata sfida al vertice tra il Watford e Tottenham, entrambe a 9 punti, e Burnley-Machester United.

Premier League, 4° giornat: il programma

Sabato 1 settembre

13.30
Leicester – Liverpool

16.00

Crystal Palace – Southampton
Everton – Huddersfield Town
Brighton – Fulham
Chelsea – Bournemouth
West Ham – Wolwes

18.30

Manchester City – Newcastle

Domenica 2 settembre

14.30

Cardiff City – Arsenal

17.00

Watford – Tottenham
Burnley – Manchester United