Primavera 1, Atalanta – Sassuolo 2-0: i nerazzurri tornano al successo

278

Atalanta Sassuolo cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Atalanta U19 – Sassuolo U19 di Venerdì 11 novembre 2022 in diretta: nell’anticipo della 12esima giornata un gol per tempo con l’autorete di Loeffen e il gol di De Nipoti

ZINGONIA – Venerdì 11 novembre alle ore 14:30 sia apre un nuovo turno del Campionato Primavera 1, il dodicesimo, con l’anticipo tra Atalanta e Sassuolo. Il match si disputerà presso il Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia e sarà diretto da Giorgio Vergaro di Bari coadiuvato dagli assistenti Egidio Marchetti di Trento e Leonardo Tesi di Lucca. I nerazzurri occupano la 13esima posizione in classifica in coabitazione con il Napoli, frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte. Sono reduci dalle sconfitte maturate in casa con Verona e in trasferta con il Milan. Di contro molto positivo l’inizio di stagione per i neroverdi attualmente in 3° posizione con 22 punti frutto di 6 successi, 4 pareggi e appena una sconfitta. Molto incerto il pronostico secondo i bookmakers che mediamente quotano il successo della Dea a 2.50, il pareggio a 3.50 e la sconfitta a 2.35. Su Calciomagazine sarà possibile seguire il match in diretta a partire da un’ora prima con l’uscita delle formazioni ufficiali mentre dal fischio d’inizio si potrà restare informati sul risultato e i dati salienti del match. Ricordiamo che in classifica guida la Roma con 26 punti seguita dalla Juventus quindi il Sassuolo 21 e la coppia Fiorentina e Torino a 20. Ricordiamo che il Campionato Primavera 1 dopo questo turno osserverà una lunga sosta tra il Mondiale in Qatar e le feste natalizie che si protrarrà fino al 7 gennaio 2023 quando sarà in programma la 13esima giornata.

Sintesi del match

Nel primo tempo della partita poche emozioni da segnalare. Dopo otto minuti padroni di casa in vantaggio grazie a uno sfortunato autogol di Loeffen su cross di Vorlicky. Prova a una reazione nel finale il Sassuolo prima con una conclusione al 35′ di Casolari, abile a raccogliere palla dal limite ma viene bloccata quindi al 39′ Casolari crossa per Pieragnolo che non arriva a impattare con precisione con il suo intervento in spaccata. Quindi al 41′ Bruno prova a sorprendere Pardel con il mancino a giro ma la sfera di poco a lato. Nella ripresa ospiti vicini al pari al 13′ quando Leone arma un destro potente dal limite dell’area ma trova attento Pardel. Al 21′ arriva il raddoppio della Dea con una bella progressione di De Nipoti che da centrocampo arriva fin dentro l’area per calciare con il destro e battere il portiere. Al 25′ il Sasssuolo prova a rientrare in partita con un colpo di testa di Mandrelli ma palla a lato quindi alla mezz’ora ancora De Nipoti protagonista con un tiro in area sugli sviluppi di un corner ma fallisce il bersaglio.

Tabellino

ATALANTA U19: Pardel P., Chiwisa M. (dal 18′ st Colombo M.), De Nipoti T. (dal 46′ st Fisic A.), Ghezzi S. (dal 46′ st Bernasconi L.), Guerini A., Muhameti E., Palestra M., Regonesi I., Riccio L., Tavanti M., Vorlicky L. (dal 31′ pt Stabile D. P.). A disposizione: Armstrong D., Bernasconi L., Bertini T., Bevilacqua M., Colombo M., Fisic A., Hecko R., Mendicino L., Omar S., Perez D., Roaldsoy A., Stabile D. P., Tornaghi P., Vavassori D., Vitucci L.

SASSUOLO U19: Zacchi G., Abubakar S. (dal 3′ st Leone K.), Bruno K., Casolari F., Foresta A. (dal 26′ st Baldari L.), Loeffen S., Lombardo A. (dal 26′ st Sasanelli L.), Mandrelli N. (dal 26′ st Cinquegrano), Miranda K., Pieragnolo E. (dal 35′ st Ryan J.), Russo F.. A disposizione: Theiner D., Baldari L., Cannavaro A., Cinquegrano, Henriksen L., Leone K., Lolli N., Loporcaro K., Ryan J., Sasanelli L.,  Zafferri R.

Reti: al 8′ pt Loeffen S. (Atalanta U19) autogol, al 21′ st De Nipoti T. (Atalanta U19) .

Ammonizioni: Chiwisa, Ghezzi, Tavanti, Miranda

Descrizione dei gol: all’8′ si sblocca il match con il vantaggio dell’Atalanta. Spunto sulla sinistra di Vorlicky, cross a centro area e deviazione di Loeffen nella sua porta. Al 21′ della ripresa raddoppio dell’Atalanta con De Nipoti: bella percussione da centrocampo, resiste a Casolari, restiste alla carica di Miranda in area e conclusione con il destro angolato alla destra del portiere.

Formazioni ufficiali

ATALANTA (4-3-1-2): Pardel; Palestra, Guerini, Tavanti, Regonesi; Muhameti, Chiwisa, Ghezzi; Vorlicky; De Nipoti, Riccio. A disposizione: Bertini, Bernasconi, Hecko, Roaldsoy, Fisic, Omar, Vitucci, Stabile, Perez, Colombo, Armstrong, Vavassori, Bevilacqua, Tornaghi, Mendicino. Allenatore: Marco Fioretto.

SASSUOLO (4-3-3): Zacchi; Mandrelli, Loeffen, Miranda, Pieragnolo; Foresta, Casolari, Abubakar, Lombardo, Russo, Bruno. A disposizione: Theiner, Leone, Baldari, Lolli, Zafferri, Cinquegrano, Ryan, Cannavaro, Henriksen, Loporcaro, Sasanelli. Allenatore: Emiliano Bigica.

Probabili formazioni

ATALANTA (4-3-1-2): Pardel; Palestra, Guerini, Tavanti, Regonesi; Muhameti, Chiwisa, Roaldsoy; Vavassori; De Nipoti, Stabile.

SASSUOLO (4-3-3): Theiner; Pieragnolo, Loeffen, Miranda, Mandrelli; Kumi, Casolari, Abubakar; Baldari, Russo, Bruno.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta in chiaro su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre) mentre in streaming è visibile sempre in chiaro sull’App e sito web ufficiale.