Fantacalcio, 38° giornata di Serie A: chi gioca?

158

Serie A 2018 2019

Si parte con  l’anticipo tra Frosinone e Chievo, domenica sera in campo la lotta Champions che si incrocerà con quella per la Salvezza. Le probabili formazioni dell’ultima giornata

FROSINONE – Sarà Frosinone – Chievo sabato sera a dare il via alla giornata numero 38. Alle tre di domenica il Torino riceverà la Lazio, mentre la sera scenderanno in campo tutte le compagini impegnate per la lotta Champions e salvezza.Andiamo a vedere, partita per partita, le probabili formazioni previste, ricordando che nel link qui di seguito potete trovare gli ultimi aggiornamenti con squalificati, indisponibili e panchine.

Le probabili formazioni della 38° giornata

FROSINONE – CHIEVO

Nei ciociari Ciano agirà sulla trequarti alle spalle di Trotta e Dionisi. Nel Chievo Di Carlo si affiderà al 4-3-1-2 con Vignato dietro Meggiorini e Pellissier.

BOLOGNA – NAPOLI

Nel Bologna non sarà disponibile Sansone, per questo dietro a Destro agiranno Orsolini, Soriano e Palacio. Il Napoli scenderà in campo con il solito 4-4-2 con Milik e Insigne coppia offensiva.

TORINO – LAZIO

Il Torino scenderà in campo con il 3-4-2-1 con Berenquer e Baselli alle spalle di Belotti. Nella Lazio spazio a molte seconde linee: in porta potrebbe esserci ancora Guerrieri, mentre al fianco di Immobile potrebbe esordire Capanni. Armini potrebbe trovare spazio nella retroguardia dal primo minuto.

SAMPDORIA – JUVENTUS

Samp con il 4-3-1-2. Come terzini ci sarà spazio per Tavavres e Sala. In attacco, alle spalle di Quagliarella e Caprari, ci sarà Ramirez. Nella Juve esordio stagionale per Pinsoglio. In attacco, nel tridente, ci saranno Cuadrado, Dybala e Ronaldo.

SPAL – MILAN

Il tandem d’attacco ferrarese sarà formato da Petagna e Floccari, mentre nel centrocampo ai lati di Murgia ci saranno Kurtic e Valoti. 4-3-3 per il Milan con Calhanoglu che sarà impegnato a centrocampo con Borini nel tridente offensivo. Suso e Piatek completeranno l’attacco.

ROMA – PARMA

I giallorossi scenderanno in campo con il 4-2-3-1. Dzeko sarà la punta, mentre alle sue spalle spazieranno Pellegrini, El Shaarawy e Kluivert. Nel Parma i due riferimenti offensivi saranno Ceravolo e Siligardi.

INTER – EMPOLI

Spalletti sceglierà il 4-2-3-1 che dovrebbe avere come unica punta Icardi. Sulla trequarti solito trittico formato da Politano, Nainggolan e Perisic. L’Empoli si presenterà con il 3-5-2 che vedrà Caputo e Farias in tandem offensivo

FIORENTINA – GENOA

Muriel, Simeone e Chiesa sarà il tridente offensivo viola, mentre Prandelli si affiderà al 4-4-2 con Pandev e Lapadula in attacco.

CAGLIARI – UDINESE

Pavoletti sarà indisponibile, per questo al fianco di Joao Pedro, scenderà in campo Despodov. Nell’Udinese Lasagna e Okaka saranno i giocatori più avanzati.

ATALANTA – SASSUOLO

Solito undici per Gasperini che schiererà Gomez alle spalle di Zapata e Ilicic. Nel Sassuolo il tridente offensivo sarà formato da Berardi, Djuricic e Boga.

Articoli correlati