Pronostici del 27 ottobre 2022: Coppe Europee con Lazio, Roma e Fiorentina

53

pronostici giovedì calciomagazine

I suggerimenti del giorno giovedì 27 ottobre 2022 sono dedicati alla quinta giornata della fase a gironi di Europa League e Conference League

Giovedì 27 ottobre si giocano le gare valide per la terza giornata della fase a gironi di Europa League e Conference League. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Lazio – Midtjylland 1 (ore 18.45)

Gara valida per il Gruppo F dell’Europa League. Regna l’equilibrio più assoluto nel gruppo dei capitolini dove le quattro squadre si trovano tutte a 5 punti. La compagine di Sarri ospiterà all’Olimpico di Roma i danesi del Midtjylland che all’andata hanno schiantato i biancocelesti con un netto 5-1. Le due formazioni arriveranno alla sfida dopo due partite molto impegnative giocate in campionato: gli ospiti hanno infatti pareggiato sul campo del Copenaghen, mentre gli aquilotti hanno vinto a Bergamo contro l’Atalanta.

Ludogorets – Betis 2 (ore 18.45)

Gara valida per il Gruppo C di Europa League. Gli spagnoli sono primi in classifica con 10 punti, segue la squadra bulgara con 7. Una vittoria, per l’una o per l’altra squadra, serve a tenere a distanza la Roma che é a quota 4.

PSV – Arsenal 2 (ore 18.45)

Match valido per il Gruppo A. I Gunners devono difendere il primato: sono in testa al girone a punteggio pieno con cinque punti di vantaggio sugli olandesi, che a loro volta, devono difendere i tre punti di vantaggio sul Bodo/Glimt per chiudere al secondo posto.

Ferencvaros – Monaco 2 (ore 21)

Match valido per il Gruppo H di Europa League. Il Ferencvàros, attualmente, è la capolista del girone con 9 punti. Il Monaco, invece, é terzo in classifica a quota 6 punti; a pari punti con il Trabzonspor

HJK – Roma 2 (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo C. Vincendo la squadra di Mourinho potrebbe giocarsi il tutto per tutto nell’ultima gara contro il Ludogorets e quantomeno sperare nella retrocessione in Conference League, pareggiando o perdendo sarebbe quasi sicuramente fuori dai giochi.  In campionato é reduce dalla sconfitta casalinga contro il Napoli ed é sesta con 19 punti, frutto di sette vittorie, un pareggio e tre partite perse, tredici gol fatti e dieci subiti. L’HJK é senza speranze di accesso al turno successivo; é in testa alla classifica del massimo campionato finlandese con una lunghezza di vantaggio sul KuPs.

Fiorentina – Basaksehir 1 (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo A di Conference League.  Se dopo l’1-1 contro l’RFS Riga e la sconfitta per 3-0 a Istanbul nella gara di andata, la qualificazione al prossimo turno sembrava quasi compromessa, la doppia vittoria contro l’Hearts hanno favorito la qualificazione della squadra di Italiano al turno successivo. Servirà, però, una vittoria per 3-0 per poi giocarsi il primo posto nell’ultima giornata, o imporsi con quattro o più reti di scarto per semplificare la situazione. In campionato per la Viola la situazione é decisamente più difficile; dopo la sconfitta casalinga per 3-4 contro l’Inter in quattordicesima posizione con 10 punti, frutto di due vittorie, quattro pareggi e cinque partite perse, dodici reti realizzate e sedici incassate. Il Basaksehir é quarto nel massimo campionato turco con 20 punti dopo undici turni.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 27 ottobre 2022

  • Lazio – Midtjylland 1 (1.57)
  • Ludogorets – Betis 2 (2.20)
  • PSV – Arsenal 2 (2.35)
  • Ferencvaros – Monaco 2 (1.90)
  • HJK – Roma 2 (1.35)
  • Fiorentina – Basaksehir 1 (1.70)