Bundesliga 2018/2019 – Il resoconto della trentaquattresima giornata

104

Bundesliga

Il Bayern Monaco si laurea campione di Germania nella pioggia di gol della 34a giornata di Bundesliga. Per i bavaresi è il 29.mo titolo della loro storia.

MONACO – Nello scorso weekend si è conclusa anche la Bundesliga. Come dalla stagione 2012-2013 a questa parte, è stato il Bayern Monaco a festeggiare il titolo. I baveresi, con la vittoria per 5-1 nei confronti dell’Eintracht Francoforte, hanno conquistato il loro 29esimo titolo di Germania. Durante la festa del gol all’Allianz Arena sono andati a segno sia Robben che Ribery: i due probabilmente a fine stagione saluteranno la bavaria e, per questo, sono stati salutati a modo dai loro tifosi. Il Borussia Dortmund non è riuscito nell’impresa di strappare il titolo ai rivali nonostante la vittoria per 2-0 sul campo del M’Gladbach, condannato all’Europa League, targata Sancho-Reus. Il Leverkusen ha conquistato un posto nella prossima Champions League battendo con un 5-1, nel quale è andato a segno con una tripletta Lucas Alario, l’Herta Berlino.

Ha esagerato il Wolfsburg che, approfittando della caduta dell’Eintracht a Monaco, ha strapazzato 8 a 1 il malcapitato Augsburg: con questa vittoria i biancoverdi sono arrivati in sesta posizione guadagnando, in questo modo, l’accesso alla prossima Europa League. Alla pioggia di gol ha partecipato anche il Friburgo che con un altro 5-1, il terzo di giornata, ha fatto salutare malamente la massima serie al Norimberga. Il Lipsia, che non aveva più nulla da chiedere a questo campionato, è stato sconfitto in casa del Werder Brema per 2-1 negli ultimi minuti del match.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA BUNDESLIGA

Herta Berlino – Bayer Leverkusen 1-5
Borussia M’Gladbach – Borussia Dortmund 0-2
Fortuna Dusseldorf – Hannover 96 2-1
Fributgo – Norimberga 5-1
Mainz – Hoffenheim 4-2
Werder Brema – Red Bull Lipsia 1-2
Schalke 04 – Stoccarda 0-0
Wolfsburg – Augsburg 8-1
Bayern Monaco – Eintracht Francoforte 5-1

CLASSIFICA FINALE

Bayern Monaco 78, Borussia Dortmund 76, RB Lipsia 66, Bayer Leverkusen 58, Borussia M’gladbach 55, Wolfsburg 55, Eintrach Francoforte 54, Werder Brema 53, Hoffenheim 51, Fortuna Dusseldorf 44, Herta Berlino 43, Mainz 43, Friburgo 36, Schalke 33, Augsburg 32, Stoccarda 28, Hannover 21, Norimberga 19.

Articoli correlati