La Roma schianta il Benevento: 5-2 all’Olimpico

2348

Roma-Benevento

Netto successo della formazione capitolina che coglie il primo successo casalingo della stagione battendo il Benevento 5-2.

ROMA – Nel match valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A 2020/2021 la Roma trova il primo successo casalingo battendo il Benevento 5-2. Doppietta di Dzeko e reti di Pedro, Carles Perez e Veretout (su calcio di rigore) mentre alla squadra di Inzaghi, autrice di una grande prestazione, non bastano le reti di Caprari e Lapadula. Con questo successo, dunque, la formazione di Fonseca aggancia l’Inter, al sesto posto, a quota 7 punti mentre il Benevento resta a quota 6 in compagnia di Verona e Sampdoria.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ROMA-BENEVENTO 5-2 

SECONDO TEMPO

 

93' Fine partita.

91' Tre minuti di recupero. 

90' Cinquina della Roma con una straordinaria azione di Carles Perez che salta tre uomini e col mancino incenerisce Montipò. Rete pazzesca da parte del talento scuola Barcellona. 

89' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! CARLES PEREZ!

87' Si gioca l'ultima sostituzione anche Inzaghi che manda in campo Maggio al posto di Foulon.

85' Ultimo cambio per Fonseca che concede la standing ovation anche a Dzeko, esordio in Serie A con la maglia della Roma per Borja Mayoral. 

84' Colossale occasione per la Roma con Bruno Peres che serve un cioccolatino a Mkhitaryan ma l'armeno calcia sopra la traversa da pochi metri. 

83' Doppio cambio anche per Inzaghi che si gioca le ultime carte mandando in campo Sau ed Hetemaj al posto di Lapadula e Schiattarella. 

81' E adesso si fa veramente dura per il Benevento che ha due gol da recuperare in poco meno di dieci minuti più recupero. Risultato che non toglie nulla alla grande prestazione dei campani. 

79' Altro doppio cambio nella Roma con Fonseca che questa volta manda in campo Kumbulla e Carles Perez al posto di Ibanez e Pedro. 

78' Poker della squadra di Fonseca con Mkhitaryan che, servito splendidamente da Villar, apparecchia per Dzeko che non può proprio fallire a porta vuota. 

77' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA ! DZEKO!

76' Su capovolgimento di fronte chance per il Benevento con Ionita che si libera bene al tiro ma la sua conclusione si perde a lato di nulla. Dentro Improta per Dabo nel Benevento. 

75' Roma ad un passo dal quarto gol con Dzeko che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, calcia da pochi passi con il destro ma Montipò si salva in qualche modo. 

74' Doppio cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Villar e Bruno Peres al posto di Veretout e Santon.

72' Chiamato all'ennesima reazione il Benevento di Inzaghi che sta giocando un grande posticipo. Il tecnico dei sanniti sta pensando a ad altri cambi. 

70' Palla da una parte e portiere dall'altra: nel momento più complicato la Roma torna in vantaggio grazie al calcio di rigore di Veretout. 

69' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! VERETOUT!

67' Pedro viene steso in area da Montipò, pochi dubbi per il direttore di gara che assegna il calcio di rigore alla formazione capitolina. Netto il contatto. 

66' CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA!

66' Torna a farsi vedere la Roma con Dzeko che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Pellegrini, stacca più in alto di tutti ma la sfera termina alta sopra la traversa. 

64' Grande prestazione, a prescindere da quello che sarà il risultato finale, da parte della squadra di Inzaghi che sta confermando quanto di buono fatto nelle prime tre uscite stagionali. Gran personalità per le Streghe. 

62' Reazione rabbiosa da parte della squadra padrona di casa che vuole subito tornare avanti ma il Benevento non concede spazi e riparte sempre con una discreta pericolosità e qualità. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara all'Olimpico: match nuovamente in parità ma può succedere di tutto tra Roma e Benevento. Tantissimi gol segnati in questa quarta giornata di Serie A. 

58' Pensa subito a qualche cambio Fonseca visto che la sua Roma non aveva cominciato con il piglio giusto la seconda frazione di gioco. Prende nuovamente coraggio il Benevento. 

56' Mirante para il rigore a Lapadula ma l'attaccante del Benevento è il più lesto a ribbadire in rete per il pareggio della squadra di Inzaghi. Tutto da rifare per la Roma! 

55' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BENEVENTO! LAPADULA!

54' Ingenuità di Veretout che stende Ionita in area di rigore. Il direttore di gara non ha dubbi e assegna il calcio di rigore alla squadra campana. 

53' CALCIO DI RIGORE PER IL BENEVENTO!

52' Roma che sta facendo la partita in questo primo scorcio del secondo tempo. Giallorossi a caccia della terza rete, Benevento che aspetta nella propria metà campo. 

50' Altro squillo della Roma con Mkhitaryan che approfitta di un'errata uscita palla al piede del Benevento e calcia ma il suo mancino si perde alto sopra la traversa. 

48' Roma ad un passo dalla terza rete con Spinazzola che entra in area, sterza sul destro e calcia ma Glik salva in modo decisivo il Benevento con un bell'intervento. 

47' Nell'intervallo primo cambio di Inzaghi che ha mandato in campo Insigne al posto di Iago Falque. Non ha effettuato cambi Fonseca. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Roma-Benevento. 

 

PRIMO TEMPO

 

49' Fine primo tempo.

49' GOL ANNULLATO DAL VAR! SI RESTA SUL 2-1!

47' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! MKHITARYAN!

46' Tre minuti di recupero. 

44' Vedremo se ci sarà recupero in questa prima frazione. Tra poco dovrebbe arrivare la segnalazione da parte del quarto uomo. 

42' Maggiore intensità da parte della Roma in questa parte finale della prima frazione mentre gli ospiti sembrano aver accusato l'1-2 capitolino. 

40' Roma che nel giro di quattro minuti è riuscita a ribaltare una partita complicata. Benevento che, fino alla mezz'ora, non aveva corso pericoli dalle parti di Montipò. 

38' Benevento che, incredibilmente, ha preso la seconda rete in contropiede. Grandi meriti di Mirante che ha aperto un'autostrada a Mkhitaryan. Freddo Dzeko davanti a Montipò. 

36' Raddoppio della Roma: gran lancio di Mirante che fa correre Mkhitaryan, l'armeno serve un cioccolatino a Dzeko che non fallisce con il piatto destro, 2-1. 

35' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! DZEKO!

34' Viene ammonito anche Ibanez, reo di aver commesso fallo nei confronti di Dabo. Si anima la sfida dell'Olimpico. 

33' Cartellino giallo per Schiattarella, primo ammonito dell'incontro. 

32' All'improvviso arriva il pareggio della Roma con Pedro che, dalla linea del dischetto, calcia un rigore in movimento bucando le mani di Montipò, 1-1. 

31' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! PEDRO! 

30' Roma ancora in avanti con Pedro che, dall'interno dell'area, riceve da Dzeko e calcia col mancino a giro ma la sua conclusione si perde a lato. 

28' Si riprende a giocare senza nessuna decisione da parte dell'arbitro: Benevento sempre in vantaggio sulla Roma grazie al gol di Caprari in avvio.

27' Check del VAR per un possibile calcio di rigore per la Roma nel corso dell'azione raccontata in precedenza. Vedremo cosa deciderà il direttore di gara. 

25' Prima sortita offensiva della formazione padrona di casa con Pedro che mette in mezzo per il colpo di testa di Mkhitaryan ma Montipò blocca senza affanni. 

24' In affanno la squadra giallorossa che sta sbandando anche in uscita. Letteralmente infuriato con i suoi giocatori Fonseca, non è ancora entrata in partita la Roma.

22' Deludente la prestazione della Roma che sta soffrendo parecchio l'atteggiamento organizzato del Benevento. I sanniti stanno legittimando il vantaggio giocando a viso aperto. 

20' Ottima prestazione, fino a questo momento, da parte del Benevento che difende con ordine e riparte sempre con una certa pericolosità. Fatica a creare occasioni la Roma. 

18' Fonseca vuole più velocità da parte dei suoi giocatori negli ultimi 30 metri di campo. Benevento che non ha corso rischi in questo primo scorcio di partita, Streghe sempre avanti. 

16' Lungo possesso palla da parte della Roma che occupa stabilmente la metà campo dei sanniti, i capitolini non riescono a trovare l'ultimo passaggio. 

14' Pressing famelico, a tratti, da parte del Benevento che non vuole lasciare spazi alla Roma. La squadra di Fonseca prova ad attaccare spesso sulla sinistra con Spinazzola e Mkhitaryan. 

12' Personalità da parte della formazione campana che in questo momento occupa la terza posizione in classifica, Roma costretta a rincorrere in questo posticipo domenicale.

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con il Benevento a sorpresa in vantaggio all'Olimpico, sta provando a reagire immediatamente la squadra di Fonseca ma pressa bene la compagine sannita.

8' Roma vicinissima al pareggio con Mkhitaryan che mette al centro un pallone pericolosissimo ma Pellegrini a Dzeko non riescono a deviare verso lo specchio della porta. 

6' Passa in vantaggio il Benevento con Caprari che lascia partire un destro da fuori che beffa Mirante, decisiva la deviazione di Ibanez. 

5' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BENEVENTO! CAPRARI!

5' Roma che, prima della sosta, ha centrato la sua prima vittoria in campionato vincendo a Udine mentre il Benevento viene dalla vittoria casalinga contro il Bologna, la seconda stagionale.

3' Buon avvio da parte della formazione capitolina che sta provando subito a fare la partita mentre il Benevento aspetta e riparte quando ne ha la possibilità. 

1' PARTITI! E' cominciata Roma-Benevento! 

 

20.44 I giocatori di Roma e Benevento fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

19.41 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per la Roma con Pedro e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko mentre il Benevento risponde col 4-3-2-1 con Iago Falque e Caprari a supporto di Lapadula.

19.35 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Roma-Benevento, incontro valido per la quarta giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Cristante, Ibanez (78' Kumbulla); Santon (73' Bruno Peres), Lo. Pellegrini, Veretout (73' Villar), Spinazzola; Pedro (78' Carles Perez), Mkhitaryan; Dzeko (84' Borja Mayoral). A disposizione: Boer, Pau Lopez, Kumbulla, Juan Jesus, Bruno Peres, Fazio, Darboe, Villar, Borja Mayoral, Zalewski, Carles Perez. Allenatore: Fonseca

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Foulon (86' Maggio), Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarella (82' Hetemaj), Dabo (75' Improta); Iago Falque (46' Insigne), Caprari; Lapadula (82' Sau). A disposizione: Lucatelli, Manfredini, Pastina, Maggio, Tuia, Basit, Hetemaj, Tello, Improta, Di Serio, Sau, Insigne. Allenatore: Inzaghi  

RETI: 5' Caprari (B), 31' Pedro (R), 35' Dzeko (R), 55' Lapadula (B), 69' Rig. Veretout (R), 77' Dzeko (R), 89' Carles Perez (R)

AMMONIZIONI: Schiattarella, Foulon (B), Ibanez, Veretout, Santon (R)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico di Roma

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione capitolina che, prima della sosta, ha vinto in casa dell’Udinese ed in classifica occupa decima posizione, insieme alla Lazio, con 4 punti. Dall’altra parte ci sono i sanniti che sono reduci dalla vittoria casalinga contro il Bologna ed in classifica occupano il settimo posto, insieme al Verona e alla Sampdoria, con 6 punti. L’incontro dell’Olimpico verrà diretto dal signor Ayroldi della sezione di Molfetta.

QUI ROMA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-4-2-1 con Mirante in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Kumbulla e Ibanez. A centrocampo Pellegrini e Veretout in cabina di regia con Santon e Spinazzola sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Mkhitaryan e Pedro alle spalle di Dzeko.

QUI BENEVENTO – Gli ospiti dovrebbero scendere in campo col 4-3-2-1 con Montipò tra i pali, pacchetto difensivo composto da Maggio e Letizia sulle corsie esterne mentre nel mezzo Glik e Caldirola. A centrocampo Schiattarella in cabina di regia con Ionita e Dabo mezze ali mentre davanti Iago Falque e Caprari agiranno alle spalle di Lapadula.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Benevento, valido per la quarta giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 202 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite) e Sky Sport (numero 251 del satellite).  I clienti Sky potranno seguire Roma – Benevento in diretta streaming attraverso Sky Go, collegandosi con i loro pc e notebook al sito ufficiale, oppure scaricando l’applicazione su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Per tutti c’è inoltre la possibilità rappresentata da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di seguire diversi eventi sportivi, fra cui le gare della Serie A, acquistando uno dei pacchetti proposti.

Le probabili formazioni di Roma – Benevento

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Santon, Lo. Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Caldirola, Letizia; Ionita, Schiattarella, Dabo; Iago Falque, Caprari; Lapadula. Allenatore: Inzaghi

STADIO: Olimpico di Roma

Articoli correlati