Un colpo di testa di Mancini decide l’incontro: la Roma batte il Genoa 1-0

1104

Roma Genoa cronaca diretta risultato in tempo reale

La partita Roma – Genoa del 7 marzo 2021 in diretta: decide l’incontro un colpo di testa di Mancini servito da Pellegrini da calcio d’angolo. I giallorossi non riescono a chiudere la gara nella ripresa che rimane aperta contro i liguri ben disposti in campo

ROMA – Roma – Genoa, incontro valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, termina con la vittoria della squadra di casa per 1-0. I giallorossi entrano bene in campo, ma i liguri sono disposti ordinatamente e chiudono ogni spazio. Risultata decisivo un episodio, ovvero il colpo di testa di Mancini servito su calcio d’angolo da Lorenzo Pellegrini, che svetta su tutti e batte un incolpevole Marchetti. Nella ripresa la partita resta combattuta, ma i giallorossi non riescono a chiuderla e i rossoblù non creano le condizioni per arrivare al pareggio. La Roma sale così temporaneamente al quarto posto, mentre il Genoa rimane fermo in tredicesima posizione.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ROMA-GENOA 1-0

SECONDO TEMPO

50′ È finita! Vince la Roma sul Genoa con il risultato di 1-0, rete di Mancini di testa ricevendo palla su calcio d’angolo da Pellegrini. Grazie per aver seguito la diretta su Calciomagazine, alla prossima!
49′ Contropiede della Roma che si conclude con un tiro di Cristante deviato in angolo da Masiello.
48′ La Roma senza più riferimenti in attacco fatica a tenere la palla lontana dall’area, ma il Genoa non riesce a creare pericoli.
45′ Ci saranno 5 minuti di recupero.
41′ La Roma sostuisce Bruno Peres e Mayoral con Spinazzola e Fazio.
41′ Intervento duro di Smalling che prende sia pallone che avversario, ma se la cava con un richiamo verbale.
39′ Ammonito Criscito per un fallo su Perez.
35′ Shomurodov serve Scamacca che tira al volo da fuori area. Il pallone termina non lontano dal secondo palla con Pau Lopez che controlla la traiettoria.
33′ Il Genoa sostituisce Zajc con Melegoni.
31′ Il Genoa sostituisce Strootman con Scamacca
30′ La Roma sostituisce Pedro con Perez.
29′ Annullato un gol a Pedro che aveva segnato con un tap in nell’area piccola, ma era in posizione di fuorigioco.
25′ Il Genoa pur in svantaggio non riesce a organizzare la manovra per creare pericoli verso l’area di Pau Lopez.
22′ Occasione Roma con Villar che calcia di destro e il suo tiro deviato colpisce il secondo palo e termina sul fondo!
20′ Ammonito Mancini per un fallo su Strootman.
19′ Ammonito Strootman dopo un fallo su Mkhitarian .
18′ Intervento provvidenziale di Smalling dopo un contropiede del Genoa: Destro con un pallonetto aveva tentato di servire in area Shomurodov, ma il difensore giallorosso di testa riesce ad allungare la palla e poi raggiungerla.
15′ La Roma sostituisce Diawara e El Shaarawy, al loro posto Villar e Mkhitaryan.
12′ Il Genoa si sta affidando ai lanci lunghi, quando prova a costruire invece il gioco è lento e la Roma riesce a riorganizzarsi dietro e chiudere gli spazi.
7′ Mancini riesce ad arrivare per primo su un palla che sembrava persa nell’area piccola, ma defilato sul centro-sinistra e arrivandoci in corsa perde un po’ l’equilibrio e l’azione sfuma.
5′ Karsdorp riceve un passaggio lungo in area, ma indeciso se tirare o rimettere palla al centro colpisce al volo la palla cadendo e la palla si perde in rimessa dal fondo.
2′ Il Genoa nell’intervallo ha sostituito Pjaca e Ghiglione con Shomurodov e Cassata. Stessi giocatori del primo tempo invece per la Roma.
1′ I due ammoniti del Genoa, Masiello e Destro, erano diffidati e salteranno la prossima partita dei liguri contro l’Udinese.
1′ È cominciato il secondo tempo di Roma-Genoa!

PRIMO TEMPO

46′ Finisce il primo tempo. Roma in vantaggio 1-0 sul Genoa grazie a un colpo di testa di Mancini.
45′ Punizione battuta da Zayc verso l’area, Destro colpisce di mano volontariamente e l’arbitro fischia il fallo ammonendo l’attaccante del Genoa.
45′ Ci sarà un minuto di recupero.
43′ Punizione dal limite dell’area battuta da Pellegrini cercando di far passare la palla sotto la barriera, ma la palla viene respinta e la ribattuta di El Shaarawy finisce alta.
42′ Ammonito Masiello per aver fatto fallo su Mayoral appena fuori dall’area.
40′ Pellegrini prova a servire in profondità con un lancio lungo Mayoral, ma calcia troppo forte e Marchetti in uscita anticipa tutti.
37′ Le squadre si sono allungate, il Genoa in particolare sta alzando il baricentro alla ricerca del gol del pareggio rischiando però di scoprirsi.
32′ Bel taglio di Mayoral su passaggio filtrante di Pedro, ma l’uscita di Marchetti l’ostacola e deve far ripartire l’azione da dietro. Tutto si conclude con un tiro da fuori area di El Shaarawy alto sopra la traversa.
27′ Azione in velocità della Roma con Pedro che punta l’area avversaria e tira di sinistro, Marchetti è pero bravo a tuffarsi e deviare in calcio d’angolo.
25′ Calcio d’angolo per la Roma battuto da Pellegrini con Mancini che svetta su tutti e con un colpo di testa preciso e forte sblocca la gara. Roma in vantaggio!
24′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL DELLA ROMA! MANCINI!
19′ Il Genoa quando riparte insiste soprattutto sulla fascia sinistra, sfruttando la corsa di Zappacosta e Pjaca.
15′ Azione insistita della Roma conclusa da un tiro da fuori area di Pedro che termina molto alto rispetto alla porta.
14′ Occasione per il Genoa con Destro che dribbla Smalling e calcia di sinistro da dentro l’area, ma troppo centralmente e Pau Lopez para.
12′ Difesa alta per entrambe le squadre, non è facile creare gioco con le squadre così corte.
9′ Primo sussulto del Genoa con Criscito che dalla fascia sinistra si accentra e serve indietro Zajc, il cui tiro dal limite dell’area avversarsia è largo rispetto alla porta.
5′ Smalling colpisce di testa una palla ricevuta da calcio d’angola ma prende una traiettoria troppo alta non trovando la porta.
5′ Roma che prova a fare la partita fin da questi primi minuti, mentre il Genoa punta sulle ripartenze.
2′ Fallo in scivolata di Strooman su Pellegrini in cui rischia il giallo. L’arbitro si limita a richiamare verbalmente il centrocampista genoano.
1′ Partiti! È iniziato il primo tempo di Roma-Genoa!
12.28 Le squadre stanno facendo il loro rientro in campo insieme alla terna arbitrale. Tra poco si comincia!
12.18 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.
12.00 Le squadre sono in campo per il consueto riscaldamente pre-partita.
11.45 Per quanto concerne il capitolo formazioni, la Roma scende in campo con un 3-4-2-1 con Pedro e El Shaarawy sulla trequarti alle spalle di Borja Mayoral; il Genoa risponde con un 3-5-2 con il tandem offensivo formato da Pjaca e Destro.
11.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buongiorno e benvenuti alla diretta di Roma-Genoa, incontro valido per la ventiseiesima giornata di Serie A.

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Smalling; Karsdorp, Diawara (dal 15′ st Villar), Pellegrini Lo., Bruno Peres (dal 41′ st Spinazzola); Pedro (dal 30′ st Perez), El Shaarawy (dal 15′ st Mkhitaryan); Borja Mayoral (dal 41′ st Fazio). A disposizione: Villar, Santon, Reynolds, Fazio, Pastore, Perez, Spinazzola, Mkhitaryan ,Mirante, Fuzato. Allenatore: Fonseca
GENOA (3-5-2): Marchetti; Masiello, Radovanovic, Criscito; Ghiglione (dal 1′ st Cassata), Strootman (dal 31′ st Scamacca), Badelj, Zajc (dal 33′ st Melegoni), Zappacosta; Pjaca (dal 1′ st Shomurodov), Destro. A disposizione: Zapata, Goldaniga, Scamacca, Behrami, Melegoni, Onguene, Cassata, Paleari, Zima, Shomurodov, Rovella, Czyborra. Allenatore: Ballardini
Reti: al 24′ pt Mancini (R).
Ammonizioni: Masiello, Destro, Strootman, Criscito (G), Mancini (R).
Recupero: 1′ nel primo tempo; 5′ nella ripresa.
Stadio: Olimpico

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra capitolina che viene dal prezioso successo esterno contro la Fiorentina ed in classifica occupa il quinto posto solitario con 47 punti, due in meno di Juventus e Atalanta. Dall’altra parte troviamo il Grifone che è reduce dal pari nel derby contro la Sampdoria ed in classifica occupa la tredicesima posizione con 27 punti.

Sono ben 107 i precedenti tra le due squadre con il bilancio che vede la Roma in vantaggio con 51 successi mentre sono 32 le vittorie del Genoa, 23 i pareggi. La squadra capitolina non perde in casa contro i liguri da 15 anni e, in questa stagione, ha un bilancio casalingo molto importante con nove vittoria, tre pareggi ed una sola sconfitta. La sfida dell’Olimpico verrà diretta diretta dal signor Fabbri della sezione di Ravenna.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col classico 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Cristante e Smalling. A centrocampo Villar e Diawara in cabina di regia con Kardsorp e Spinazzola sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Pedro alle spalle di Borja Mayoral.

QUI GENOA – Il Grifone dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2 con Perin tra i pali, pacchetto difensivo composto da Masiello, Radovanovic e Criscito. A centrocampo Badelj in cabina di regia con Strootmann e Zajc mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Zappacosta e Czyborra. In attacco tandem offensivo composto da Scamacca e Destro.

Le parole di Fonseca e Ballardini

Fonseca: “Borja è un giovane e sta giocando bene. E’ vero che non ha segnato in campionato, ma sta facendo un grande lavoro per la squadra. Anche se non segna è importante perché ci crea gli spazi. Se vediamo i numeri di Borja in relazione al tempo giocato sono numeri molto interessanti. La società a tempo debito deciderà. Tiago sa quello che penso. Ripeto, il Genoa attacca alto e non sarà la stessa partita come quella contro il Benevento. Per noi quella gara è stata importante, l’abbiamo vista ed analizzata. Contro la Fiorentina abbiamo vissuto dei momenti simili e siamo riusciti a creare. Se in altre partite capiteranno squadre così chiuse sapremo come fare, è difficile per tutti ma è importante capire cosa fare. Penso che la squadra abbia capito cosa fare in certe situazioni”.

Ballardini: “Nelle ultime due partite molto vicine tra loro c’era la necessità di far riposare qualcuno perché era una esigenza alla quale non potevamo rinunciare. Dopo il derby abbiamo avuto un giorno in più di riposo ma noi abbiamo tanti giocatori che le tre partite non le reggono, dovevamo e dobbiamo gestire questo aspetto. Ecco quindi il motivo della rotazione. Una gara molto bella da disputare perché giochi contro una squadra che ha uno spessore tecnico notevole, è una prova bella da affrontare perché se non sei al meglio come squadra, se non fai tutte le cose fatte bene sia in fase difensiva che offensiva, loro sono bravissimi a sottolineare l’errore che tu commetti”. 

Le probabili formazioni di Roma – Genoa

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Smalling; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Scamacca, Destro. Allenatore: Ballardini

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Genoa, valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Per poter assistere alla sfida dell’Olimpico in tv sarà necessario scaricare l’app dedicata sulla propria smart tv. In caso non si fosse dotati di smart tv, basterà attaccare un dispositivo Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X, Xbox Series S e Xbox Series X) o PlayStation (PS4 e PS5), oppure dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast, al proprio televisore. I clienti Sky in possesso di un decoder Sky Q potranno scaricare direttamente l’app. Gli abbonati che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN potranno vedere il derby su sul canale DAZN 1 (209 del satellite). Roma – Genoa sarà visibile anche in diretta streaming sempre attraverso DAZN, collegandosi al sito ufficiale della piattaforma da pc o notebook, oppure scaricando l’applicazione su smartphone e tablet. Poi basterà semplicemente selezionare il match dal palinsesto.

Articoli correlati