Torna a vincere il Milan, Kessié e Rebic stendono la Roma: 1-2 all’Olimpico

2489

Roma Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

Reti di Kessié e Rebic per il successo della squadra di Pioli mentre alla squadra di Fonseca non basta la rete di Veretout.

ROMA – Dopo due sconfitte consecutive, contro Spezia e Inter, il Milan torna a vincere. Nel match valido per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2020/2021 i rossoneri espugnano l’Olimpico battendo la Roma 2-1. Decisivo il rigore di Kessié e la rete di Rebic per il fondamentale successo mentre alla squadra di Fonseca non basta la decima rete in campinato di Veretout. Vittoria, come detto poc’anzi, di fondamentale importanza per la squadra di Pioli che resta a -4 dall’Inter capolista mentre la squadra di Fonseca fallisce l’ennesimo scontro diretto scivolando in quinta posizione con 45 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ROMA-MILAN 1-2

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

95' Cartellino giallo per Castillejo, sesto ammonito del match.

94' Occasione per la Roma con Mkhitaryan che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia ma Donnarumma blocca senza problemi nonostante la conclusione fosse potente.

92' Ci sarà un recupero nel recupero visto che Castillejo è rimasto a terra dopo un contrasto di gioco. Sempre più vicino il successo per la squadra di Pioli.

91' Quattro minuti di recupero.

90' Cartellino giallo per Pellegrini, quinto ammonito del match.

88' Fase caldissima della partita con i padroni di casa che attaccano a pieno organico alla ricerca del gol del pareggio. Difende con tutti i suoi effetivi ilMilan.

86' Sono saltati tutti gli schemi in questo finale con la Roma che, però, attacca in modo confusionario mentre il Milan riparte sempre con grande pericolosità. Cartellino giallo per Calabria, quarto ammonito del match.

84' Doppio cambio anche nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Meité e Castillejo al posto di Tonali e Saelemaekers.

82' Grandi proteste proprio da parte di Mkhitaryan che viene anche ammonito, terzo ammonito del match. Non c'è un attimo di pausa: Krunic prova a beffare Pau Lopez da centrocampo ma il portiere della Roma si rifugia in corner.

81' Roma ad un passo dal pareggo con El Shaarawy che mette al centro per il destro di prima intenzione di Mkhitaryan ma Donnarumma respinge. Sul prosieguo dell'azione contatto tra l'armeno e Theo Hernandez ma Guida assegna la punizione al Milan.

80' Doppio cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Diawara e Pedro al posto di Veretout e Borja Mayoral.

79' Milan ad un passo dal terzo gol con Tomori che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, devia in spaccata trovando la grande risposta di Pau Lopez.

78' Pioli vuole che la sua squadra non si schiacci in questo finale di partita. Tre punti in palio pesantissimi per entranbe le squadre, rossoneri che vogliono restare in corsa per lo Scudetto.

77' Fase di gioco molto bella con le squadre che si stanno progressivamente allungando. Spazi da una parte e dall'altra con i rossoneri che provano a sfruttare i contropiedi mentre la Roma cerca la via del pareggio.

75' Su capovolgimento di fronte Mancini mette al centro per il colpo di testa di Bruno Peresa ma Donnarumma blocca senza problemi la sfera.

74' Risponde colpo su colpo il Milan con Saelemaekers che scambia con Calabria e calcia col mancino ma la sua conclusione si perde a lato di molto.

73' Roma ad un passo dal pareggio con una grandissima giocata di Mkhitaryan che mette a sedere Kessié e lascia partire un gran mancino a giro che si perde alto di pochissimo sopra la traversa.

71' Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo El Shaarawy al posto di Villar.

70' Milan pericoloso con una gran giocata di Leao che entra in area, salta due avversari e calcia ma Pau Lopez blocca la conclusione del portoghese.

68' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Krunic al posto di Rebic. Da valutare le condizioni di Calhanoglu, Ibrahimovic e Rebic nel Milan.

66' Problemi per Rebic che non sembra essere in grado di continuare. Il croato è stato nettamente il migliore in campo per la squadra rossonera.

65' Roma ancora in attacco con Bruno Peres che mette al centro per il colpo di testa di Pellegrini ma Donnarumma risponde presente bloccando in due tempi.

64' Si fa vedere la Roma con una conclusione di Mkhitaryan che termina a lato di molto. Gara divertente all'Olimpico visto che entrambe le squadre si stanno allungando.

63' Prova ad alzare nuovamente la pressione la squadra di Fonseca ma il gol di Rebic ha dato nuove energie al Milan. Cambio nella Roma con Fonseca che ha appena mandato in campo Bruno Peres al posto di Fazio.

61' In questo momento, dunque, rossoneri nuovamente a -4 dall'Inter ma la Roma si sta riversando subito nella metà campo rossonera alla ricerca dell'immediato pareggio.

60' Nel momento migliore della Roma torna in vantaggio il Milan con Rebic che si gira e calcia in un amen battendo Pau Lopez con una precisa rasoiata mancina, 1-2.

59' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! REBIC!

58' Canovaccio tattico completamente diverso in questa seconda frazione di gioco con la Roma che fa la partita con buoni ritmi mentre il Milan aspetta e riparte quando ne ha la possibilità.

57' Cambio nel Milan con Pioli che ha appena mandato in campo Leao al posto di Ibrahimovic.

55' Primi dieci minuti di gioco di questo secondo tempo che sono andati in archivio con la Roma che ha trovato il pareggio con Veretout. Decimo gol in campionato per il centrocampista francese.

53' E adesso comincia tutta un'altra partita con la squadra rossonera chiamata alla reazione dopo aver subito il pareggio quasi a sorpresa. La Roma, invece, prova a cavalcare il momento positivo.

51' Dal possibile 0-2 al pareggio della Roma con un bellissimo gol di Veretout che, dal limite dell'area, lascia partire un dolcissimo destro a giro che si insacca sotto l'incrocio dei pali, 1-1.

50' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! VERETOUT!

50' Clamorosa occasione per il Milan con Theo Hernandez che punta la porta calciando con il piatto mancino ma la sua conclusione si perde a lato di pochissimo. Che chance per i rossoneri!

49' Ritmi bassi in questo avvio di ripresa con la Roma che cerca di pressare un po' di più rispetto al pessimo inizio di primo tempo mentre i rossoneri aspettano senza esasperare troppo il pressing.

47' Nell'intervallo cambio forzato nel Milan con Brahim Diaz al posto di Calhanoglu mentre Fonseca non ha effettuato cambi. Cartellino giallo per Saelemakers, secondo ammonito del match.

46' Ricomincia il secondo tempo di Roma-Milan.

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero.

44' Pau Lopez intuisce ma non ci arriva e il Milan, dunque, passa meritatamente in vantaggio grazie al calcio di rigore messo a segno da Kessié.

43' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILAN! KESSIE!

42' Cartellino giallo per Fazio, primo ammonito del match.

42' CALCIO DI RIGORE PER IL MILAN!

41' Check del VAR per un possibile contatto tra Fazio e Calabria in area di rigore della Roma. Possibile calcio di rigore per la formazione rossonera.

40' Terza chance per i capitolini con Mkhitaryan che, servito in verticale, prova a sorpendere Donnarumma con un dolce pallonetto ma il suo tentativo si perde a lato. Poteva fare molto meglio il trequartista armeno della Roma.

39' Stupendo primo tempo all'Olimpico con tantissime occasioni, soprattuto per la formazione rossonera, ma il risultato è ancora fermo sullo 0-0 di partenza.

37' Roma ad un passo dal vantaggio con Mkhitaryan che premia l'inserimento di Pellegrini ma il destro del centrocampista della Roma viene respinto da Donnarumma.

35' Ennesima occasione per i rossoneri con Rebic che accomoda per la conclusione di prima intenzione di Saelemaekers ma Pau Lopez respinge nuovamente.

34' Milan ancora vicinissimo al gol con Rebic che, dall'interno dell'area, lascia partire una bordata con il mancino ma la sua conclusione viene alzata in corner da Pau Lopez.

33' Pressa un po' di più la squadra di Fonseca che, poco fa, ha protestato per un contatto tra Tomori e Veretout ma il direttore di gara ha lasciato proseguire giustamente.

31' Ben tre reti annullate nella prima mezz'ora, se non è un record poco ci manca. Milan che continua ad essere più pimpante rispetto alla Roma.

29' Roma che passa in vantaggio ma il direttore di gara annulla per un fallo di Mancini su Theo Hernandez. Non c'è nemmeno il check del VAR, si riprende a giocare.

28' Milan ad un passo dal vantaggio co Kjaer che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca di testa centrando in pieno la traversa. Sfortunatissima la squadra di Pioli fino ad ora.

27' Gara molto tattica in questa fase con la Roma che gestisce il possesso palla mentre il Milan rifiata dopo un grande avvio di partita con almeno cinque occasioni da gol.

25' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio, sempre 0-0 tra Roma e Milan. Gara più equilibrata ora con la squadra capitolina che sta prendendo campo.

23' Prima chance anche per la Roma con Borja Mayoral che accomoda per l'inserimento di Veretout ma la conclusione del francese viene bloccata da Donnarumma.

22' Piccolo problema all'adduttore Ibrahimovic ma lo svedese sembra poter continuare. Pioli, per precauzione, ha mandato a scaldarsi Leao. Ottimo Milan fino a questo momento, Roma che sta provando a crescere.

20' In grandissima difficoltà la Roma che continua a subire l'aggressività e il pressing del Milan. Fonseca deve fare qualcosa visto che la sua squadra non ha nemmeno superato la metà campo ospite col pallone.

18' Milan ancora in attacco con Rebic che, dal limite, lascia partire una rasoiata di destro ma la sua conclusione viene deviata in corner da Pau Lopez.

17' Pioli può essere ampiamente soddisfatto dell'atteggiamento della sua squadra anche se il Milan ha sprecato veramente tanto in questo primo scorcio di partita. Roma che non da grossi segnali, resta arroccata nella sua metà campo.

15' Milan ancora pericoloso con una serie di batti e ribatti in area che porta al tiro ancora Ibrahimovic ma la conclusione dello svedese viene respinta quasi sulla linea.

14' Possesso palla da parte del Milan che continua a manovrare nella metà campo della Roma. Fonseca chiede più verticalità alla sua squadra, non ancora entrata in partita.

12' Che avvio da parte della squadra di Pioli che sta surclassando la Roma con il pressing alto. Due gol annullati e due gol clamorosi falliti dai rossoneri mentre la Roma non ha ancora superato la metà campo palla al piede.

10' Quarta occasione incredibile per i rossoneri con Rebic che si presenta davanti a Pau Lopez ma serve Ibrahimovic invece che calciare. Lo svedese insacca ma in fuorigioco.

8' Decisamente meglio la squadra di Pioli che ha avuto almeno due palle clamorose per portarsi in vantaggio. Non è ancora entrata in partita la squadra di Fonseca.

6' Terza chance clamorosa per i rossoneri con Ibrahimovic che strappa il pallone a Pau Lopez tentando un colpo di tacco a porta vuota ma la sfera esce di pochissimo.

5' Milan vicinissimo al vantaggio con Ibrahimovic che, su sponda di Kjaer, calcia a botta sicura ma un difensore della Roma salva sulla linea. Sul pallone arriva Tomori che insacca ma in fuorigioco. Grande avvio da parte della squadra di Pioli.

4' Primo squillo della squadra rossonera che sembra essere partita col piglio giusto: Ibra scambia con Theo Hernandez e calcia ma Pau Lopez si fa trovare pronto deviando in calcio d'angolo.

3' Ritmi subito alti in questo avvio di gara con le due squadre che si stanno affrontando a viso aperto. Posta in palio molto alta viste le ambizioni delle due squadre, Inter in testa con sette punti di vantaggio proprio sul Milan.

1' PARTITI! E' cominciata Roma-Milan!

 

20.43 I giocatori di Roma e Milan fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia!

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento pre-partita e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.37 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-2-1 per la Roma con Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Borja Mayoral mentre il Milan risponde col 4-2-3-1 con Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic a supporto di Ibrahimovic.

19.35 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Roma-Milan, incontro valevole per la ventiquattresima giornata di Serie A.

 

IL TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Fazio (62' Bruno Peres); Karsdorp, Villar (70' El Shaarawy), Veretout (79' Diawara), Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral (79' Pedro). A disposizione: Fuzato, Mirante, Kumbulla, Peres, Diawara, Pastore, Carles Pérez, Pedro, El Shaarawy. Allenatore: Fonseca

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernández; Tonali (83' Meité), Kessié; Saelemaekers (83' Castillejo), Çalhanoğlu (46' Brahim Diaz), Rebić (67' Krunic); Ibrahimović (56' Leao). A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Gabbia, Kalulu, Dalot, Romagnoli, Meïte, Castillejo, Brahim Díaz, Hauge, Krunić, R. Leão. Allenatore: Pioli

RETI: 43' Kessié (M), 50' Veretout (R), 58' Rebic (M)

AMMONIZIONI: Fazio, Mkhitaryan, Pellegrini (R), Saelemaekers, Calabria, Castillejo (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico

Le parole di Fonseca e Pioli

Fonseca: “Non credo in questa crisi del Milan, quello che ho visto è una squadra forte e aggressiva, che costruisce opportunità da gol. Non credo in questa crisi, non stanno ottenendo i risultati sperati ma incontreremo una squadra che vorrà vincere. Sta facendo una grande stagione, non sta andando bene ultimamente ma li ho visti in tutte le partite. Se avete visto la partita contro l’Inter, posso dirvi che ha giocato bene, ha creato occasioni e non ha un rendimento diverso, solo risultati diversi. Nell’altra conferenza mi hanno fatto la domanda se El Shaarawy poteva giocare come terzino, ora come attaccante. Devo dire che non abbiamo provato Stephan come attaccante, ma penso che in caso di necessità potrà farlo. Noi abbiamo una nostra identità e non cambiamo in base ai risultati, non cambiamo intenzioni. Contro squadre grandi o piccole, noi vogliamo sempre iniziare a costruire”.

Pioli: “L’anno scorso c’erano meno squadre in lotta, quest’anno sono tutte lì. La Roma sta facendo un ottimo percorso, è una gara importante, è uno scontro diretto. I punti valgono di più, cominciamo tre settimane che ci vedranno impegnati tante volte. E’ il momento di spingere e di metterci alla prova. Il Milan deve fare delle scelte tattiche precise, essere aggressivi o aspettare. I nostri concetti non devono cambiare, abbiamo rispetto per gli avversari, cercheremo di limitarli e poi esaltare le nostre caratteristiche. E’ tutto nella normalità. Siamo stati elogiati tantissimo, veniamo criticati giustamente perché non siamo riusciti a giocare all’altezza. Non cambia niente all’interno dello spogliatoio, le motivazioni ce le abbiamo. Il momento è decisivo, da marzo in avanti si decide il campionato, si decide l’Europa League. Vogliamo essere protagonisti fino alla fine, le critiche ci devono aiutare per dare qualcosa in più”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la squadra capitolina che ha superato agevolmente il turno di Europa Legaue battendo lo Sporting Braga sia all’andata che al ritorno. In campionato, invece, la squadra di Fonseca viene dal pareggio esterno contro il Benevento ed in classifica occupa la quinta posizione con 44 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Pioli che sta vivendo un momento di leggera flessione: in Europa League doppio pareggio con la Stella Rossa e passaggio del turno a fatica mentre in campionato i rossoneri sono reduci dalla larga sconfitta nel Derby contro l’Inter. In classifica il Milan occupa il secondo posto solitario con 49 punti.

Sono ben 171 i precedenti tra le due squadre con 74 vittorie del Milan, 45 i successi della Roma mentre 52 sono i pareggi. Nei confronti allo Stadio Olimpico si pareggia il bilancio con i 26 gol della Roma, 27 per il Milan e 32 pareggi. Da ben 5 anni la sfida non termina con il risultato di parità. La Roma è imbattuta da 16 gare interne in campionato (12 vittorie e 4 pareggi) e non fa meglio dal febbraio 2017 (24 gare in quel caso). Il Milan è reduce da 2 sconfitte di fila senza segnare gol: non perde 3 gare consecutive senza andare in rete dal 1967. La sfida dell’Olimpico verrà diretta dal signor Guida della sezione di Torre Annunziata.

QUI ROMA – Fonseca dovrebbe mandare in campo la sua squadra col classico 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da uno tra Fazio e Kumbulla, Mancini e Cristante. A centrocampo Villar e Veretout in cabina di regia con Karsdorp e Spinazzola sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Borja Mayoral. Assente Dzeko per infortunio.

QUI MILAN – Pioli dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Donnarumma tra i pali, reparto arretrato formato da Calabria e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Kjaer e Tomori con quest’ultimo in vantaggio su Romagnoli. A centrocampo Tonali e Kessié in cabina di regia mentre davanti spazio a Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic alle spalle di Ibrahimovic.

Le probabili formazioni di Roma – Milan

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Mancini, Cristante; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Milan, valevole per il posticipo della ventiquattresima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno, su Sky Sport Serie A oppure sul canale 251 di Sky Sport. Il collegamento è previsto a un’ora prima del match con tanti ospiti in studio che affronteranno i temi caldi della partita. Chi lo preferisse, mediante Sky Go, potrà seguire la sfida anche in diretta streaming su dispositivi mobili quali smartphone e tablet e sul proprio pc o notebook. Nel primo caso occorrerà preoccuparsi precedentemente di scaricare la app per sistemi Android o iOS, nel secondo basterà anche collegarsi semplicemente al sito ufficiale della piattaforma. Un’ulteriore opzione è rappresentata da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di diversi contenuti sportivi, fra cui anche le partite di Serie A, a coloro che acquistano uno dei pacchetti proposti.

Articoli correlati