Coppa Italia, Roma – Spezia 2-4 dts: serata magica per Saponara

2546

Roma Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Roma – Spezia del 19 gennaio 2021 in diretta: per il suo centrocampista doppietta e un assist. Partita perfetta della squadra di Italiano che passa il turno dopo i supplementari favorita dal doppio vantaggio numerico. Ai quarti affronterà il Napoli

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ROMA-SPEZIA 2-4

2°T SUPPLEMENTARE

15' è finita! Lo Spezia supera 4-2 ai tempi supplementari la Roma e conquista i quarti di finali di Coppa Italia dove affronterà il Napoli. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento alle nostre prossime dirette

14' SAPONARA!!! 4-2 SPEZIA! Cigliegina sulla torta per il centrocampista che dal limite vede Fuzato fuori dai pali e lo beffa con un delizioso pallonetto

12' su cross di Vignali c'è una deviazione in angolo

9' possesso palla dello Spezia, su palla persa pressing alto sui difensori che non riescono a impostare il gioco

6' fermato in furigioco Verde, dall'altra parte bella palla recuperata da Dzeko su Ismajli ma cross basso che non perviene a nessun compagno

5' fallo un pò ingenuo di Acampora su Pellegrini e punizione dai 30 per la Roma: punizione battuta troppo in fretta, l'arbitro blocca e Pellegrini viene ammonito per proteste. Si deve ribattere, palla intercettata questa volta al limite da Saponara

2' VANTAGGIO DELLO SPEZIA, VERDE!!!! Scarico di Saponara per Dell'Orco, pennellata per l'ex giallorosso che di testa supera Fuzato e palla sotto l'incrocio dei pali

2' possesso palla prolungato della squadra di Italiano

si riparte con calcio d'avvio battuto dalla Roma

1°T SUPPLEMENTARE

17' si va al cambio campo, il tempo di un breve timeout e si ripartirà

17' buono spunto di Acampora che vince un rimpallo e conquista un angolo ma la difesa attenta libera

15' 2 minuti di recupero

15' fermato in fuorigioco Maggiore, troppo lenta la manovra degli ospiti che al momento non riescono ad agirare la difesa schierata

14' giocata in verticale con Dzeko che ritarda un attimo di troppo nel preparare la conclusione e viene rimontato

12' cross basso corto di Dell'Orco sul primo palo ma Piccoli commette fallo su Ibanez

11' Maggiore carica il destro dal limite con Fuzato che alza sopra la traversa! Gli ospiti restano in possesso palla

10' azione ragionata dello Spezia che palla a terra prova a sfruttare al doppia superiorità numerica

9' spunto di Dzeko che arriva fino al fondo ma viene chiuso regolarmente da Maggiore

8' azione personale di Verde che dal vertice destro dell'area alza troppo la mira

7' cross di Verde sul primo palo per Saponara ma colpo di testa di poco a lato!

6' si riprende a giocare con una punizione dal limite di Ricci che si stampa sulla barriera

5' Fonseca deve rivoluzionare la squadra che adesso si trova in 9

3' in campo Fuzato e Ibanez al posto di Cristante e Pedro

2' ESPULSO PAU LOPEZ! Incredibile secondo rosso in due minuti! Amnesia difensiva e su palla ferma a centrocampo lancio di 30 metri per Piccoli con il portiere che va a vuoto e lo stende!

1' ESPULSO MANCINI! Entrata dura a centrocampo su Acampora che gli costa il secondo giallo!

è lo Spezia a battere questo primo tempo supplementare

ci sarà Dzeko per questi supplementari, fuori Borja Majoral

SECONDO TEMPO

50' finiscono qui i tempi regolamentari, 2-2 e spazio ai supplementari

47' punizione conquistata da Pellegrini sulla trequarti d'attacco: palla scodellata dallo stesso giallorosso in area dove Krapikas coraggioramente allontana con un pugno quindi Piccoli conquista una punizione e sugli sviluppi lo stesso attaccante si gira bene in area, bel volo di Pau Lopez a deviare in angolo! Nulla di fatto con posizione di offside segnalata

46' fallo intenzionale di Dell'Orco su Carles Perez, giallo inevitabile

45' 5 minuti di recupero

45' fermato in offside Bruno Peres

41' mandato in porta Majoral su sciagurato retropassaggio di Vignali ma l'attaccante giallorosso apre troppo la conclusione sul portiere in uscita!

39' in campo Carles Perez per Mkhitaryan

36' affondo di Mkhitaryan, sul cross basso deviato da Ismajli Majoral viene messo fuori causa

35' in campo Acampora per Deiola

30' su palla persa dalla difesa di prova da fuoriarea Deiola ma mira errata

29' traversone dalla sinistra con Karsdorp che effettua un tiro cross, la palla carambola su Pedro e Majoral e termina alta!

28' PAREGGIO DELLA ROMA!!! MKHITARYAN! Scambio nello stretto con Borja Majoral e conclusione sul portiere in uscita molto intelligente, un delizioso pallonetto che si infila nella porta sguarnita

27' su angolo della destra di Pellegrini colpo di testa sotto misura di Mancini, sfera alta

26' conclusione dopo un controllo palla di Mkhitaryan in area, palla di poco alta sopra la traversa!

25' nella Roma fuori Spinazzola e Villar per Karsdorp e Veretout

24' bell'azione in area con sponda di Deiola per Ricci ma conclusione parata

23' triplo cambio nello Spezia: dentro Ricci, Piccoli e Dell'Orco, fuori Leo Sena, Galabinov e Ramos

22' clamorosa palla gol divorata da Majoral! Verticalizzazione di Mkhitaryan per Pedro che arriva fino al fondo e mette su un piatto d'argento la palla da colpire da due passi ma mira alta!

21' punizione conquistato dai 25 metri da Pedro che si era girato bene, sugli svilippi palla preda del portiere

20' stenta a decollare in questa fase il gioco della Roma che si affida troppo ai lanci lunghi

15' palla scodellata in area da punizione, difesa che devia in angolo quindi allontana di pugni il portiere che si prende una carica di Cristante

14' lascia il campo Agudelo per Verde

11' gioco fermo, a terra Saponara dopo un contrasto con Villar

9' sul capovolgimento di fronte dal limite è piuttosto centrale il tentativo di Saponara

8' lancio di Pellegrini per Pedro ma il giocatore è in millimetrica posizione di fuorigioco, resta qualche dubbio. Qualche istante e sull'altra fascia cross dal fondo di Mkhitaryan per il tacco di Majoral che non riesce a impattare sul pallone da due passi!

6' verticalizzazione per Maggiore, fallo di Mancini che prende il giallo

4' corridoio di Saponara per Maggiore quasi al limite dell'area e punizione conquistata. Sulla battuta va Deiola, traiettoria centrale, blocca Pau Lopez

3' palla scodellata dentro da Ramos, traittoria troppo lunga per Galabinov e sfera che si perde sul fondo

1' tentativo al volo di Pedro murato dalla difesa e Spezia che non riesce a ripartire

calcio d'avvio battuto dalla Roma

squadre in campo per il secondo tempo della partita, tutto pronto per vivere altri 45 minuti, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

45' finisce senza recupero il primo tempo con la Roma che accorcia lo svantaggio quasi allo scadere. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match assieme ricordando che è un match a gara secca che prevede in caso di parità supplementari e rigori

43' PELLEGRINII!!! ACCORCIA LE DISTANZE LA ROMA! Dal dischetto il centrocampista fa sedere il portiere spiazzato sulla sua sinistra con un rasoterra

41' Pedro pesca in area Pellegrini toccato da Ismajli in ritardo: è RIGORE!

40' lancio di Majoral per Pedro, sulla traiettoria Erlic che di testa alleggerisce sul portiere

39' bel duetto tra Villar e Mkhitaryan partito leggermente davanti la linea difensiva che dopo un avvio difficile sembra tenere bene

37' cross di Spinazzola non perfetto ma che trova una deviazione della difesa in corner, sugli sviluppi Mancini per Pedro ma il suo rasoterra viene respinto da Krapikas

35' lancio di Maggiore troppo lungo per Galabinov, nell'occasione palla persa da Kumbulla a centrocampo

32' dopo l'avvio disastroso in difesa la squadra di Fonseca si sta riorganizzando e le manovre appaiono più fluide

31' lancio per Peres bravo a metterla bassa sul primo palo, ci arriva con la zampata Majoral ma non inquadra lo specchio della porta

29' dall'altra parte verticalizzazione per Agudelo ma fa buona guardia Kumbulla con palla che termina sul fondo

28' azione molto bella di Spinazzola che sterza bene in area mettendo beffando i marcatori ma sul suo cross basso non c'è nessuno pronto a colpire da due passi. Pochi istanti e Pellegrini scalda le mani con il destro da fuori a Krapikas, bel tuffo a salvare i pali

26' iniziativa di Pellegrini che mette un buon pallone al centro ma la difesa devia in angolo, sugli sviluppi Krapikas blocca in presa alta indisturbato

25' fischiato offside a Pedro che si era inserito in uno scambio in verticale con Villar, il giocatore era stato successivamente atterrato ma il gioco era stato fermo prima

22' filtrante per Pedro che non arriva sul pallone. Qualche istante più tardi combatte a centroarea Majoral che scarica al limite su Pellegrini ma il suo mancino a giro termina a lato

19' angolo conquistato da Borja Majoral, sulla traiettoria il portiere allontana di pugni quindi Saponara non riesce a far ripartire i suoi

19' scambio tra Mkhitaryan e Pedro che gli restituisce palla a centrocampo con il tacco ma con troppa leggerezza, copre la difesa

17' avvio strepitoso di Saponara autore in 15 minuti di un assist e un gol ma quante responsabilità per la difesa giallorossa che ricorda un pò l'avvio avuto nel derby

15' SAPONARAAA!! 2-0 SPEZIA!!! Su rilancio errato della difesa Galabinov serve il compagno che indisturbato piazza il destro con palla che si infila sotto l'incrocio dei pali alla sinistra di Pau Lopez

15' resta alto il pressing degli ospiti che aggrediscono i difensori giallorossi all'impostazione bassa

13' fallo di Agudelo su Kumbulla, primo giallo del match a punire l'intervento troppo irruento

10' sventagliata per Majoral con Krapikas che esce in modo un pò "sciagurato" fuori area ma tutto fermo per tardiva segnalazione di fuorigioco

8' Majoral apre intelligentemente su Bruno Peres, cross basso per Pedro che viene anticipato in angolo. Sulla battuta palla che perviene al limite sui piedi di Mkhitaryan ma alza la mira

6' GALABINOV! VANTAGGIO DELLO SPEZIA!!! Conclusione bassa alla sinistra di Pau Lopez che aveva intuito l'angolo di battuta

5' RIGORE PER LO SPEZIA! Filtrante di Saponara in area per Maggiore che viene toccato dal ginocchio di Cristante. Inflessibile l'arbitro

3' lungo lancio per Spinazzola che dal fondo opta per un passaggio a centroarea su Mkhitaryan che viene anticipato ma è stata segnalata anche una posizione di offside

1' appena 30' secondi e su retropassaggio errato della difesa Borja Majoral aggira il portiere con un tocco di testa quindi si allarga ma calcia alto!

partiti! Calcio d'avvio battuto dallo Spezia nella tradizionale maglia bianconera

ricordiamo che chi vincerà questa sfida affronterà il Napoli ai quarti di finale

21.14 arbitri e squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio di questo interessante match

21.12 Stiamo aspettando l'ingresso delle due squadre in campo

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti a Roma - Spezia, ultima partita degli ottavi di finale di Coppa Italia. Commenteremo in diretta la partita dall'ingresso delle due squadre in campo.

TABELLINO

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante (dal 3' pts Fuzato), Kumbulla; Bruno Peres, Villar (dal 25' st Veretout), Pellegrini, Spinazzola (dal 25' st Karsdorp); Mkhitaryan (dal 38' st Carles Perez), Pedro (dal 3' pts Ibanez); Borja Mayoral (dal 1' pts Dzeko). A disposizione: Farelli, Juan Jesus, Smalling, Santon, Fazio. Allenatore: Fonseca

SPEZIA (4-3-3): Krapikas; Vignali, Erlic, Ismajli, Ramos (dal 23' st Dell’Orco); Deiola (dal 35' st Acampora), Leo Sena (dal 23' st Ricci), Maggiore; Agudelo (dal 14' st Verde), Galabinov (dal 23' st Piccoli), Saponara. A disposizione: Zoet, Rafael, Agoumé, Gyasi, Farias, Terzi, Chabot. Allenatore: Italiano

Reti: al 6' pt Galabinov (rigore), al 15' pt Saponara, al 43' pt Pellegrini (rigore), al 33' st Mkhitaryan, al 2' sts Verde, al 14' sts Saponara

Ammonizioni: Agudelo, Mancini, Dell'Orco, Pellegrini

Espulso: al 1' pts Mancini, al 2' pts Pau Lopez

Recupero: nessuno nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa, 2 minuti nel primo tempo supplementare

La presentazione del match

ROMA – Questa sera, martedì 19 gennaio alle ore 21.15 andrà in scena Roma – Spezia, incontro valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2020/2021. Gara caratterizzata da un ampio turn over. Fonseca inserisce Cristante nella linea a tre difensiva con Kumbulla e Mancini, quest’ultimo in campo vista la squalifica che gli farà saltare la prossima di campionato; a centrocampo conferma per Bruno Peres con Pellegrini preferito a Veretout mentre in avanti dal primo minuto torna Pedro con Mkhitaryan a supporto di Borja Mayora. Italiano lascia in panchina Terzi (preferito Ismajli) con Vignali, Erlic e Ramos; sulla mediana Deiola, Leo Sena e Maggiore mentre in avanzi, assente Nzola si rivede Galabinov con Agudelo e Saponara. Nell’insolito orario si affrontano le due squadre che hanno uno solo precedente in questa competizione nella stagione 2015/2016 quando si incontrarono proprio negli ottavi: gli spezini riuscirono a passare ai calci di rigori dopo aver congelato sullo 0-0 il risultato. Fatali gli errori dal dischetto di Pjanic e Dzeko mentre gli ospiti non ne fallirono nemmeno uno. Gara dall’esito incerto se si considera il blackout della squadra di Fonseca nel derby perso malamente con Lazio. Senza Nzola ma con tanto entusiasmo la squadra di Italiano che si sta confermando la squadra rivelazione del campionato tra le “matricole” di questo campionato. Da una parte c’è la squadra capitolina che viene dalla larga sconfitta nel derby contro la Lazio ed in classifica occupa la terza posizione, al pari del Napoli, con 34 punti. Dall’altra parte troviamo gli Aquilotti che vengono dall’ottimo pareggio esterno contro il Torino e in classifica occupa il tredicesimo posto, al pari della Fiorentina, con 18 punti. Ricordiamo che la vincente di questo confronto affronterà il Napoli ai quarti di finale. Dirigerà l’incontro il signor Ghersini della sezione di Genova.

QUI ROMA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 3-4-2-1 con Pau Lopez in porta, pacchetto difensivo composto da Mancini, Cristante e Kumbulla. A centrocampo Vilar e Veretout in cabina di regia con Bruno Peres e Karsdorp sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Mkhitaryan e Pedro alle spalle di Borja Mayoral.

QUI SPEZIA – Italiano dovrebbe schierare la sua squadra col 4-3-3 con Provedel in porta, reparto difensivo composto da Vignali e Dell’Orco sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Terzi e Erlic. A centrocampo Agoume in cabina di regia con Maggiore ed Estevez mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Farias, Piccoli e Verde.

Le probabili formazioni di Roma – Spezia

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Veretout, Karsdorp; Mkhitaryan, Pedro; Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzic, Erlic, Dell’Orco; Maggiore, Agoume, Estevez, Piccoli, Farias, Verde. Allenatore: Italiano

STADIO: Olimpico

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Roma – Spezia, valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su RAI 2. La gara dell’Olimpico verrà trasmessa anche in diretta streaming grazie a RaiPlay, piattaforma utile per assistere a tutta la programmazione della Rai: basterà registrarsi e scegliere l’evento desiderato per godersi la visione. Servizio usufruibile da pc semplicemente collegandosi al sito www.raiplay.it o da smartphone e tablet scaricando l’applicazione dedicata.

Articoli correlati