Salernitana – Torino 0-1: decide una rete di Belotti

835

Salernitana Torino cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Salernitana – Torino del 2 aprile 2022 in diretta: il capitano della squadra di Juric trasforma il penalty che regala tre punti pesanti per la classifica, nel finale espulso Fazio

SALERNO – Sabato 2 aprile, alle ore 20.45, allo Stadio “Arechi” di Salerno, la Salernitana di Davide Nicola affronterà il Sassuolo di Ivan Juric, nell’anticipo serale della trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022I campani vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro la Juventus e sono ultimi, a nove lunghezze dalla quartultima, con 15 punti e con un cammino di tre vittorie, sette pareggi e diciotto sconfitte con ventisei gol fatti e sessantacinque subiti, peggiore attacco del torneo. Nelle ultime cinque sfide hanno pareggiato tre volte e perso due, siglando cinque reti e subendone dodici. Sono disperatamente a caccia di punti per mantenere la categoria anche se al momento le speranze sembrerebbero ridotte al lumicino. Di fronte troveranno il Torino, reduce dalla sconfitta di misura rimediata a Marassi contro il Genoa e undicesimo con 35 punti, frutto di nove vittorie, otto pareggi e dodici sconfitte con trentaquattro gol fatti e trenta subiti.  Nelle ultime cinque sfide ha vinto tre volte e pareggiato due siglando tre reti e subendone cinque. Sono quindici i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di cinque vittorie per la Salernitana, due pareggi e otto affermazioni per il Sassuolo. All’andata, lo scorso 12 settembre, la squadra di Juric si impose con un secco 4-0.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: SALERNITANA - TORINO 0-1

SECONDO TEMPO

52' è finita! Il Torino torna a vincere fuori casa e lo fa in uno scontro molto importante. Decide una rete di Belotti nel primo tempo su calcio di rigore. Per ora è tutto, vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento a domani per nuovi live sulla Serie A

51' cross di Gyomber, Rodriguez di testa in area si rifugia sul fondo

50' cross dal fondo dalla sinistra, a centro area Mikael prova a colpire in acrobazia da due passi ma alza la mira!

49' trattenuta di Ribery di Linetty, possesso palla Toro che sta amministrando il vantaggio senza grosse preoccupazioni al momento

47' bolide dal limite dell'area con il collo esterno con il destro di Belotti, palo esterno e palla sul fondo!

45' saranno ben 7 i minuti di recupero

45' giallo a Singo e punizione per la Salernitana: palla scodellata in area, libera la difesa

44' in campo Rodriguez per Buongiorno

39' attenzione ROSSO per Fazio! Buona giocata di Belotti che prende posizione sul difensore che vedendosi scappare l'attaccante lo trattiene. Già gravato dal giallo lascia in 10 i suoi

37' altro giallo questa volta a Gyomber, duro intervento su Brekalo

36' in campo Vergani per Zortea

35' scontro di gioco di Ederson vicino al collo di Berisha in corsa con il ginocchio, punita con il giallo l'irruenza del gesto amplificata dal terreno molto ora scivoloso

35' verticalizzazione di Izzo per Lukic che taglia bene in area quindi con Sepe in uscita prova ad aggirarlo ma non riesce a servire al centro Belotti

31' buon break di Lukic che si prende una punizione per fallo di Bohinen

30' in campo Ruggeri per Mazzocchi e Mikael per Djuric

30' contrasto efficace di Linetty che porta Ederson a calciare scoordinato dal limite, palla fuori bersaglio

28' ci prova dalla lunga distanza Radovanovic che tiene la sfera bassa per sfruttare le insidie del terreno bagnato ma nessun problema nell'intervento di Berisha

24' giallo a Berisha per un bettibecco con Bonazzoli. Giallo anche per l'attaccante che diffidato salterà la sfida con la Roma

24' angolo di Ribery dalla sinistra verso il secondo palo dove Fazio non riesce a impattare sulla sfera!

22' in campo Brekalo per Pjaca e Linetty per Ricci

20' palla in area per Ederson che impatta bene sul pallone conclude sul primo palo dove Berisha risponde molto bene presente! Nulla di fatto sul corner

19' intervento scomposto di Izzo su Ribery in ritardo, giallo per lui

17' filtrante in area per lo scatto di Bohinen che non arriva sulla sfera per il buon muro difensivo di Bremer

14' lunga interruzione, si riprende con Djuric che ora ha un turbante in testa

11' punizione di Ribery, palla in area con Djuric che si fa male con la testa impattando su Buongiorno

11' in campo Ribery per Verdi e Bohinen per Lassana Coulibaly

9' SINGO!!!! RADDOPPIO DEL TORINO! Angolo dalla sinistra, una serie di blocchi liberano al colpo di testa Bremer, non trattiene Sepe e da due passi per l'esterno granata è un gioco di ragazzi spingerla in fondo al sacco! Attenzione RETE ANNULLATA!!! Il VAR rileva una posizione di offside con un piede per Singo e si resta sull'1-0

8' passaggio intelligente con il destro di Pjaca in area per Belotti e intervento di Fazio a deviare sul fondo

6' filtrante verso l'area di Belotti per Ricci che fallisce un primo controllo agevolando la copertura di Gyomber e sfera che rotola sul fondo

5' prova un'azione di contropiede Belotti fermato fallosamente, Juric reclama un mancato giallo per Gyomber

3' punizione conquista da Djuric sulla trequarti d'attacco, punizione per la Salernitana per il fallo di Bremer

ben ritrovati con il secondo tempo della partita, squadre in campo e si riparte con il calcio d'avvio battuto dalla Salernitana

PRIMO TEMPO

48' duplice fischio dell'arbitro, le due squadre vanno negli spogliatoi. All'intervallo 1-0 per il Torino grazie a una rete su rigore di Belotti. Piccola pausa e torniamo per vivere assieme il secondo tempo

48' tentativo di palla filtrante da Ricci per Belotti in area ma viene intercettata

45' sul corner dalla destra Ederson non riesce a impattare bene sulla palla favorendo l'intervento del portiere

44' da giocare 3 minuti di recupero

43' colpo di testa di Buongiorno da due passi su cross dalla sinistra e palla alta!

42' tentativo dalla distanza di Coulibaly ma mira da dimenticare

39' gioco fermo, a terra Izzo dopo uno scontro aereo con Djuric. Una gomitata sul volto che non l'ha digerito bene il difensore. Medicazione sul sopracciglio a bordo campo

38' grande intervento con i piedi di Berisha su conclusione ravvicinata rasoterra di Fazio ma tutto fermo per offside

37' si riprende a giocare con Belotti dolorante che si fa controllare a bordo campo

36' intervento falloso di Belotti su Ederson, giallo per l'attaccante e gioco fermo con i due giocatori a terra dopo il colpo

32' raddoppio efficace al limite su Pjaca con Coulibaly ma il trequartista ha tenuto troppo palla

30' cross di Pjaca dalla sinistra per Belotti che di testa colpisce a lato ben contrastato dal marcatore

27' quinto corner per Verdi, allontana il portiere quindi sugli sviluppi dell'azione buona copertura difensiva di Izzo con Djuric che l'ha caricato fallosamente

25' palla gol per Belotti che su un cross dalla sinistro non controllato bene da Fazio si trova a calciare da due passi ma ci arriva scarico e calcia centrale e debole su Sepe!

22' conclusione rasoterra di Bonazzoli dal limite dell'area, palla di poco a lato ma c'è stato una leggera deviazione di Buongiorno: primo cross murato di Verdi quindi sul secondo tentativo tocco con il braccio di Vojvoda per una punizione dal limite dell'area, una sorta di corner corto: batte bene verso il primo palo Verdi ma c'è il buon posizionamento in area di Mandragora a evitare guai peggiori

20' intervento falloso sulla trequarti difensiva, prova subito a reagire la squadra campana: palla tagliata di Verdi dalla trequarti verso il secondo palo dove interviene molto bene di testa Radovanovic ma colpisce a lato!

18' BELOTTI!!!! VANTAGGIO DEL TORINO!!! Dal dischetto questa volta il gallo non sbaglia calciando sempre alla destra del portiere che viene spiazzato!

17' SEPE!! PARA IL RIGORE A BELOTTI!!! Grande riflesso del portiere dal dischetto, tuffo sulla sua destra ma ATTENZIONE Gyomber entra prima in area e si deve ripetere!

15' RIGORE PER IL TORINO: atterramento di Fazio su Belotti in area, nessun dubbio per l'arbitro. Giallo per il difensore

14' primo squillo per il Toro con una conclusione senza troppe convinzioni dal limite di Pjaca, blocca a terra Sepe

12' pressione fallosa di Bremer su Djuric, molto prezioso in questo avvio. Prova a battere a sorpresa Verdi per Bonazzoli che non comprende le intenzioni del compagno e palla che sfila e diventa preda della difesa

8' Verdi! Su cross a mezz'altezza dalla destra di Djuric sul primo palo, bella volée del giocatore ravvicinata con Berisha che devia sul palo alla sua destra!

6' dall'altra parte cross lungo di Singo verso il secondo palo intercettata dalla difesa

4' su punizione di Verdi dalla sinistra, palla a centro area con Fazio che commette fallo sul portiere che era uscito dai pali per respingere di pugni

2' su incertezza di Bremer, Ederson crossa basso dalla destra in area con Izzo bravo in spaccata ad anticipare Djuric. Sul secondo tentativo dalla bandierina consecutiva, allontana di testa la difesa

2' subito un angolo per la squadra di casa, batte Verdi e allontana con i pugni Berisha

Partiti! Calcio d'avvio battuto dal Torino in maglia a sfondo bianco, Salernitana nella classica amaranto

Ci siamo! Salernitana e Torino fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match

Ancora pochi istanti e saremo proni a seguire questa sfida molto importante per la classifica delle due squadre

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, si chiude la giornata di anticipi per la Serie A con Salernitana - Torino. Dalle ore 20.45 in campo le due squadre e cronaca con commento della partita.

TABELLINO

SALERNITANA (4-3-1-1): Sepe; Zortea (dal 37' st Vergani), Fazio, Gyomber, Mazzocchi (dal 30' st Ruggeri); Radovanovic, Ederson, Coulibaly L. (dall'11' st Bohinen); Verdi (dall'11' st Ribery), Bonazzoli; Djuric (dal 30' st Mikael). A disposizione: Belec, Gagliolo, Dragusin, Ranieri, Kechrida, Obi, Di Tacchio. Allenatore: Davide Nicola

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Bremer, Buongiorno (dal 44' st Rodriguez R.); Singo, Mandragora, Ricci C. (dal 22' st Linetty), Vojvoda; Lukic, Pjaca (dal 22' st Brekalo); Belotti. A disposizione: Milinkovic-Savic, Gemello, Ansaldi, Aina, Zima, Seck, Zaza, Warming. Allenatore: Ivan Juric

Reti: al 18' pt Belotti (rigore)

Ammonizioni: Fazio, Belotti, Izzo, Berisha, Bonazzoli, Ederson, Gyomber, Singo

Espulso al 39' st Fazio (doppia ammonizione)

Recupero: 3 minuti nella ripresa, 7 minuti nella ripresa

NOTA: Fazio ha causato un rigore

I convocati della Salernitana

PORTIERI: Belec, Fiorillo, Sepe.
DIFENSORI: Fazio, Dragusin, Gagliolo, Gyomber, Ranieri, Ruggeri;
CENTROCAMPISTI: Bohinen, Coulibaly L., Di Tacchio, Ederson, Kechrida, Mazzocchi, Obi, Radovanovic, Zortea;
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Mikael, Ribery, Verdi, Vergani.

Le dichiarazioni di Nicola alla vigilia

“Da qui alla fine saranno tutte partite importanti, dobbiamo produrre il massimo per ottenere il massimo. Nella sosta abbiamo lavorato in maniera importante, crediamo in quello che facciamo e abbiamo grande entusiasmo e voglia. Stiamo dimostrando competitività e coraggio, adesso arriva una partita molto tosta e dovremo farci trovare pronti e reattivi. Il Torino è una squadra ben messa in campo e molto aggressiva, ha un palleggio efficace ed è molto veloce nel ribaltare l’azione. Servirà una prestazione importante perché questa gara richiede intensità da tutti i punti di vista. Dal mio arrivo la squadra ha acquisito una mentalità totalmente diversa nel cercare di costruire i presupposti per vincere le partite” ha proseguito il mister. “Adesso bisogna raggiungere più equilibrio possibile fra ciò che si produce e ciò che si concede. Credo che questa squadra ha ottenuto meno di quello che meritava con le prestazioni messe in campo. Dobbiamo essere coscienti e consapevoli che da oggi in poi ogni gara assume un’importanza sempre più alta e riuscire a conquistare l’intera posta in palio genererebbe entusiasmo ed una visione diversa della classifica. I ragazzi si allenano al massimo, sanno che si può fare e dimostrano ogni giorno in campo di crederci. Le cose vanno raggiunte tramite un lavoro costante. Nelle prossime settimane ci aspetta un tour de force e tutti dovranno farsi trovare pronti ed essere mentalizzati sull’obiettivo. Domani ci attende un bel test per vedere la crescita della squadra. Vorremmo dara una bella soddisfazione al Presidente ed a tutti i tifosi che meritano una gioia importante”.

Le parole di Juric alla vigilia

Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico del Torino, Ivan Juric ha esordito dcicendo che la sosta è servita per riflettere, arrivando alla conclusione che nelle ultime otto partite c’é stata anche un po’ di sfortuna visto che sono stati preso sei pali, subiti quattro errori arbitrali e subiti tre gol negli ultimi minuti. Cose che in una squadra di medio spessore hanno spostato gli equilibri. In questo finale di stagione si aspetta di più da Belotti perché in casa fa un certo tipo di partite e in trasferta è inesistente. “Se sta come contro l’Inter è un top player, il problema è che in trasferta spesso non c’è. Voglio nove partite a grandi livelli, poi il contratto si vedrà dopo”. Parlando della Salernitana, ha detto che é una squadra trasformata dal mercato di gennaio, che in casa fa sempre buone prestazione con aggressività.

L’arbitro

Sarà Marco Piccinini della Sezione di Forlì a dirigere il match. Assistenti sono stati designati Filippo Meli di Parma e Domenico Rocca di Catanzaro. Quarto Ufficiale Matteo Marcenaro di Genova. Sono stati designati in qualità di assistenti VAR Luca Banti di Livorno e Alberto Santoro di Messina.

La presentazione del match

QUI SALERNITANA – Nicola dovrà fare i conti con l’infermeria, occupata da Schiavone, Veseli, Perotti, Mamadou Coulibaly e Mousset oltre al giovane Delli Carri e a Jaroszynski. Probabile modulo 4-3-1-2, con Sepe in porta e con difesa composta sulle fasce da Ruggeri e Ranieri e al centro da Dragusin e Fazio. In mediana Lussana Coulibaly e Radovanovic; sulla trequarti Kastanos, Bonazzoli e Verdi, di supporto all’unica punta Djuric.

QUI TORINO –  Tante assenze anche per Juric che dovrà fare a meno degli infortunati Praet, Fares, Pellegri e Djidji e Sanabria e dello squalificato Pobega. Potrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1, con Berisha tra i pali e con Izzo, Bremer e Rodriguez in posizione arretrata. A centrocampo Singo, Lukic, Mandragora e Vojvoda, alle spalle di Brekalo e Pjaca sulla trequarti. Unica punta Belotti.

Le probabili formazioni di Salernitana – Torino

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Ruggeri, Dragusin, Fazio, Ranieri; L. Coulibaly, Radovanovic, Kastanos, Bonazzoli, Verdi; Djuric. Allenatore: Nicola.

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Pjaca, Brekalo, Belotti. Allenatore: Juric

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Salernitana – Torino, valido per la trentunesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.