Samp, Delio Rossi: “É stata un’impresa, Icardi ha grandi qualità”

Si è lasciato andare ad un urlo liberatorio al termine della gara. Un euforico Delio Rossi è quello che si è presentato ai microfoni di SKY Sport per commentare la vittoria della sua Sampdoria contro la Juventus. Questo quanto evidenziato dalla redazione nazionale di tuttomercatoweb.com: “Sono felicissimo soprattutto per i ragazzi, è stata una impresa. Abbiamo vinto contro i campioni d’Italia in inferiorità numerica, all’intervallo ho fatto un accorgimento tattico ma i ragazzi sono stati bravissimi a rimontare”.

Juve sottotono?

“Sono la persona meno indicata ad esprimere un giudizio, ma posso dire che in altre occasioni la squadra di Conte è stata più arrembante. Sicuramente non è stata la miglior giornata per i bianconeri”.

Su cosa ho lavorato in queste settimane?

“Ho dovuto dare fiducia ai ragazzi, credo che ci siano delle qualità per il nostro campionato. Dobbiamo trovare almeno tre squadre da mettere dietro di noi in classifica, finora ci siamo riusciti”.

L’accorgimento tattico?

“Ho scelto di giocare la gara a viso aperto nonostante lo svantaggio e l’inferiorità numerica, ma sono stati bravi i ragazzi a dare il massimo”.

La prestazione di Icardi e il rientro di Palombo?

“Icardi ha grandi qualità, lo trovo sciocco mandarlo a giocare un torneo giovanile quando lo faccio scendere in campo contro la Juventus. Come vetrina credo sia più importante giocare contro le big italiane. Palombo è un calciatore esperto in un gruppo molto giovane, Angelo ha esperienza e non so perché era ai margini della rosa; ha giocato bene al centro della difesa, ha la personalità giusta per interpretare quel ruolo”.

Il ritorno nel mondo del calcio dopo il caso Ljajic?

“Sono stato fermo sei mesi per scelta, c’erano offerte ma ho scelto la Sampdoria perché è un club forÉmato da persone che hanno dei valori. È stata una scelta per il futuro più che per il presente”.

[Samuele Aiesi – Fonte: www.sampdorianews.net]