Sampdoria – Napoli 0-2: Milik – Albiol, tutto nella ripresa

Sampdoria - Napoli 0-2: Milik - Albiol, tutto nella ripresa

Due reti nella ripresa e il Napoli supera la Samp. Gara condotta dalla squadra di Sarri che senza rischiare molto ha sfruttato le occasioni capitare per capitalizzare il risultato. La cronaca del match

GENOVA – Successo per 2-0 del Napoli contro la Sampdoria nella gara posticipo della 37a giornata. Gara giocata su ritmi blandi e con i partenopei che hanno condotto per lunghi tratti il match. Poche le emozioni nella prima parte di gioco con Mertens che si vede annullare un gol al 7′ per posizione di fuorigioco e Insigne intorno alla mezzora lascia partire un bel diagonale che si spegne di poco a lato. Nella ripresa i gol che decidono il match: prima il neo entrato Milik inventa una conclusione con il mancino dal limite con palla che si infila sotto l’incrocio dei pali quindi Albiol sugli sviluppi di un angolo di testa chiude i conti. Volenterosa la Samp ma troppo spuntata in avanti senza il peso offensivo di Quagliarella e con Zapata a mezzo servizio entrato solo nel finale. Resta tuttavia apprezzabile la prova del giovane Kownacki ma con un Koulibaly in formato extra poche le chance concesse per poter colpire.

Cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

  • 51' fischiato fallo in attacco a Zapata e su questa punizione si chiude il match, 0-2 Napoli che chiude matematicamente al 2° posto visto il pari della Juventus 0-0 a Roma
  • 50' possesso palla del Napoli che dopo il vantaggio non ha concesso più nulla, congelando il match e sfruttando una disattenzione difensiva
  • 48' cross di Hasmik dal fondo, blocca Belec
  • 45' 6 minuti di recupero
  • 45' brutta scivolata su Hysaj e giallo a Linetty
  • 44' fallo di Koulibaly su Ramirez, punizione dalla destra ma nulla di fatto
  • 42' in campo Alvarez per Kownacki
  • 40' lancio in profondità per Ramirez anticipato in area da Albiol, angolo Samp. Sugli sviluppi fischiato fallo in attacco e qualche battibecco tra Hasmik e Ramirez. Giallo per entrambi
  • 38' cross morbido sul primo palo per la testa di Ramirez che conclude a lato
  • 36' un cambio per parte: Strinic per Regini e Rog per Allan
  • 35' ALBIOL 0-2 NAPOLI! angolo dalla sinistra e colpo di testa del difensore che supera Belec. Assist per Mario Rui
  • 35' Insigne dalla distanza con il destro mira all'angolino alla destra di Belec reattivo nel deviare la palla in angolo!
  • 33' dopo circa 2 minuti si riprende a giocare
  • 31' gara interrotta dall'arbitro per dei cori dei tifosi blucerchiati. Il presidente Ferrero corre verso la curva per calmare i tifosi
  • 30' punizione insidiosa di Ramirez dalla sinistra, la difesa allontana di testa
  • 27' MILIK!!! VANTAGGIO NAPOLI! Allan scambia al limite con il neo entrato che lascia partire un sinistro chirurgico con palla che si infila sotto l'incrocio dei pali alla destra di Belec che nulla può. Il giocatore viene ammonito per un gesto di esultanza verso i tifosi avversari
  • 26' fuori Mertens, dentro Milik
  • 24' cambio anche nella Samp con Zapata per Caprari
  • 23' palla in profondità per Kownacki che in area prova a calciare ma insuperabile il muro di Koulibaly
  • 22' in campo Hamsik per Callejon
  • 21' sulla punizione di Jorginho buono l'anticipo di testa di Ferrari ad anticipare il tentativo di Koulibaly
  • 20' diga Koulibaly che dopo aver intercettato uno scambio tra Ramirez e Caprari, palla al piede si fa quasi tutto il campo e conquista una punizione sulla destra
  • 18' scambio nello stretto Mertens - Insigne con quest'ultimo che sotto porta calcia su Belec che chiude a terra il primo palo!
  • 16' azione personale di Kownacki che sulla trequarti supera Jorginho quindi lascia partire un bel diagonale con palla che esce un paio di metri a lato alla destra di Reina
  • 15' cross troppo lungo di Mario Rui che si spegne sul fondo. In questo avvio meno incisiva la squadra azzurra e ritmi più blandi
  • 13' su lancio di Jorginho termina in offside Callejon
  • 11' cross dal fondo di Callejon sul primo palo per Mertens ma Andersen chiude di testa in angolo
  • 9' numero tentato da Ramirez in area quasi sul fondo e corner conquistato quindi Ferrari di testa è impreciso nella mira
  • 8' scontro di gioco di Albiol con Kownacki e quest'ultimo che ha la peggio, perde sangue dal sopracciglio e si fa medicare con un turbante
  • 7' apertura di Zielinski per Insigne che dalla sinistra si accentra e dal limite prova a piazzare una conclusione a giro con sfera che passa non distante dal palo alla sinistra di Belec
  • 6' attenta copertura di Albiol su Kownacki che ha provato a pressarlo alto
  • 5' alza il pressing la squadra di Sarri che mette un pò in difficoltà Torreira e company nell'impostazione del gioco
  • 3' destro da fuori di Praet un pò centrale, blocca in due tempi Reina
  • 2' attenta chiusura di Andersen su Insigne quindi è Allan a essere fermato sulla trequarti d'attacco
  • 1' controllo errato di Torreira che ingannato dal rimbalzo del pallone tocca con un braccio
  • partiti!
  • squadre nuovamente in campo per la ripresa

1' TEMPO

  • 46' si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza. Più Napoli che si vede annullare regolamente una rete al 7' quindi uno bello spunto al 26' di Insigne e maggior possesso pallo. Samp che prova a spaventare con Ramirez su punizione e poco più
  • 44' 1 minuto di recupero
  • 42' sugli sviluppi bel colpo di testa per Ferrari che è sfortunato nel centrare la traversa con palla che termina sul fondo!
  • 41' punizione di Ramirez con Jorginho che in barriera sporca al traiettoria con palla che supera di poco l'incrocio dei pali!
  • 40' rapido contropiede Samp con Zielinski che quasi al limite è costretto al fallo per fermare Ramirez
  • 39' conclusione di Zielinski deviato da Ferrari e Belec per non correre rischi la alza sopra la traversa
  • 38' azione non sfruttata da Ramirez che in area non trova lo spazio per servir palla a un compagno. Si chiude bene la difesa con Koulibaly
  • 35' buona ripartenza Samp con Ramirez che innesca Caprari, apertura per Kownacki ma Koulibaly chiude in fallo laterale
  • 34' pressing alto Samp che però non impedisce una ripartenza partenopea che si sviluppa sulla destra, cross di Allan dal fondo troppo su Belec che blocca sul primo palo
  • 30' in grande difficoltà la squadra di Giampaolo che ha subito molto questo avvio del Napoli
  • 27' dall'altra parte bell'anticipo di testa per Koulibaly in area su Ramirez
  • 26' grande spunto in area di Insigne che in area si accentra e lascia partire un diagonale molto pericoloso che sfiora il palo alla sinistra di Belec!
  • 24' colleziona angoli la squadra di Sarri che sta schiacciando l'avversario nella propria metà campo
  • 23' conclusione dal limite centrale di Zielinski, respinge di pugni il portiere che non ha voluto correre rischi
  • 17' angolo di Callejon e colpo di testa di Albiol che impegna Belec bravo ad alzare sopra la traversa
  • buon avvio del Napoli nel primo quarto d'ora di gioco
  • 14' Insigne esce momentaneamente dal campo per un taglio alla testa, allertato lo staff medico che prontamente lo sta assistendo
  • 12' ribaltamento di fronte immediato e tiro a giro di Insigne dal limite dell’area, Belec si rifugia in angolo
  • 11' Jorginho sbaglia il disimpegno sul rinvio di Belec, Caprari addomestica il pallone col petto ma angola troppo la conclusione col destro
  • 7' rete annullata a Mertens su segnalazione del VAR: angolo di Callejon, contrasto aereo tra Andersen e Albiol e palla che arriva a Mertens sotto porta non sbaglia ma il giocatore era in offside
  • 5′ Sugli sviluppi del calcio d’angolo, il Napoli trova la rete con Mertens. Gavillucci ferma tutto per fuorigioco, ottenendo poi la conferma dal VAR
  • 4′ Il Napoli comincia a esprimere il consueto gioco rapido, Callejon cerca Insigne dalla destra ma trova l’opposizione di testa di Bereszynski che si rifugia in angolo
  • 2′ Belec si rende subito protagonista uscendo coi piedi su Mertens, anticipato in maniera eccellente
  • partiti!

Presentazione della partita

Oggi alle ore 20.45 si giocherà SampdoriaNapoli, incontro valido per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A. Sfida che ha pochissimo da dire visto che entrambe le squadre non hanno più niente da chiedere al campionato. Da una parte ci sono i liguri che, nell’ultimo turno, hanno detto addio all’Europa perdendo in casa del Sassuolo. In classifica infatti la squadra di Giampaolo è al nono posto con 54 punti. Dall’altra parte ci sono i partenopei che invece domenica hanno detto definitivamente addio al sogno Scudetto pareggiando in casa col Torino. In classifica la squadra di Sarri è al secondo posto con 85 punti, sei in meno della Juventus. Ad arbitrare l’incontro della trentasettesima giornata di Serie A sarà il signor Gavillucci della sezione di Latina.

QUI SAMPDORIA – Giampaolo dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-1-2 con Viviano tra i pali, pacchetto difensivo composto da Bereszynski e Sala sulle fasce mentre al centro Silvestre ed Andersen. A centrocampo Torreira in regia con Barreto e Linetty mezze ali mentre in attacco spazio a Praet a supporto del tandem offensivo composto da Kownacki e Zapata.

QUI NAPOLI – Solito 4-3-3 per la compagine campana con Reina tra i pali, pacchetto arretrato composto da Hysaj e Mario Rui sulle fasce mentre al centro Albiol e Koulibaly. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Allan ed Hamsik mezze ali mentre in attacco Callejon e Insigne a supporto di Mertens.

Le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Sala; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; Kownacki, Zapata. Allenatore: Giampaolo

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

Stadio: Luigi Ferraris – Marassi