Formazioni Sampdoria – Roma: ecco chi scende in campo

71

Sampdoria Roma cronaca diretta live risultato tempo reale

Le formazioni ufficiali di Sampdoria – Roma del 17 ottobre 2022, gara valida per la decima giornata del campionato di calcio di Serie A 2022/2023

GENOVA – Oggi, alle ore 18.30, allo Stadio “Luigi Ferraris” di Verona, va in scena Sampdoria – Roma, posticipo della decima giornata del campionato di Serie A 2022/2023. Stankovic, che dovrà fare a meno di De Luca, Murillo e Winks, dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Audero in porta e con una retroguardia composta al centro da Ferrari e Colley e sulle fasce da Bereszynski e Augello. Sulla mediana Rincon e Villar. Sulla trequarti il trio Gabbiadini, Djuricic e Leris (escluso Sabiri), di supporto all’unica punta Caputo. Mourinho dovrà fare i conti con le assenze di Celik, Darboe, Dybala, Wijnaldum e Kumbulla. Il tecnico portoghese dovrebbe rispondere con il modulo classico 3-4-2-1 con Rui Patricio tra i pali e difesa a tre composta da Mancini, Smalling e Ibanez. In mezzo al campo ci saranno Cristante e Camara mentre sulle corsie esterne si muoveranno El Shaarawy e Zalewski. Sulla trequarti Pellegrini a supporto di Abraham e Belotti.

DIRETTA DELLA PARTITA

Le  formazioni ufficiali di Sampdoria – Roma

SAMPDORIA  (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Rincon, Villar; Gabbiadini, Leris, Djuricic; Caputo. A disposizione: Contini, Amione, Verre, Sabiri, Conti, Vieira, Pussetto, Quagliarella, Yepes, Murru, Trimboli. Allenatore: Stankovic

Indisponibili: Murillo, De Luca, Winks.

Squalificati:

Diffidati: Leris

Ballottaggi: Gabbiadini 60% – Leris 40%; Vieira 55% – Villar 45%.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Camara, El Shaarawy; Pellegrini, Belotti; Abraham. A disposizione: Svilar, Boer, Vina, Tripi, Karsdorp, Matix, Tahirovic, Bove, Shomurodov, Volpato, Spinazzola, Zaniolo. Allenatore: Mourinho.

Indisponibili: Celik, Darboe, Dybala, Wijnaldum, Kumbulla

Squalificati:

Diffidati:  –

Ballottaggi: Abraham 60% – Belotti 40%.