Sassuolo-Benevento 2-2: doppietta di Politano e Diabatè

Sassuolo Benevento diretta tabellino risultato tempo reale

Due doppiette, di Politano e Diabatè, decretano il pareggio al Mapei Stadium tra Sassuolo e Benevento

REGGIO EMILIA – Finisce 2-2 al Mapei Stadium tra Sassuolo e Benevento. Passano in vantaggio i sanniti al 19′ con Diabatè dopo 19 minuti ma una doppietta di Politano pareggia e rimonta. Sul finire della partita ancora Diabatè, al settimo gol in 6 partite, regala il pareggio e il primo punto in trasferta nella massima categoria ai giallorossi. In virtù di questo risultato il Sassuolo sale a quota 31 e scavalca il Chievo, portandosi a +4 dalla zona calda della classifica. Il Benevento rimane ultimo posto con 14 punti, a -14 dalla  salvezza.

Il tabellino

La presentazione della partita

REGGIO EMILIA – Al Mapei Stadium Sassuolo e Benevento si sfideranno nella gara valevole per la trentunesima giornata del Campionato di Serie A. Sarà una vera e propria sfida salvezza ma, soprattutto, una occasione per il Sassuolo di conquistare tre punti ultili a blindare la permanenza nel massimo campionato nazionale. Al Mapei Stadium arriverà il Benevento fanalino di coda e con gli stimoli a scendere in campo ridotti all’osso dato l’andamento nefasto di questa stagione. I neroverdi, invece, sono reduci da tre pareggi consecutivi (di cui l’ultimo con il Milan a San Siro). Gli emiliani hanno 30 punti in classifica ed hanno il peggior attacco del torneo con sole 21 reti all’attivo mentre i campani ne hanno 13 a meno 12 dalla penultima posizione occupata dal Verona ed hanno la peggior difesa del campionato con 73 reti incassate. La gara è stata affidata all’arbitro Gavillucci della sezione di Latina. Assistenti saranno Santoro e Zappatore con Ros quarto uomo. I responsabili Var saranno Manganiello e Ghersini.

QUI SASSUOLO – Mister Iachini confermerà il modulo 3-5-2 delle ultime settimane con uno tra Lemos e Dell’Orco nel reparto difensivo insieme ad Acerbi e Peluso. Si è fermato Lirola, spazio per Adjapong e Rogerio sulle corsie laterali. A centrocampo Sensi è indisponibile. Magnanelli agirà in regia. In attacco al fianco di Politano ci sarà Babacar in quanto Berardi è ancora fuori causa.

QUI BENEVENTO – L’allenatore De Zerbi potrà contare sul ritorno di Letizia dal turno di squalifica e si riprenderà la corsia sinistra, verrà confermato il modulo 4-2-3-1 con Diabitè che agirà come unica punta.

Statistiche e precedenti

La gara di andata di questa stagione di campionato, unico scontro diretto tra le due in Serie A, ha visto la vittoria del Sassuolo (1-2) allo stadio Ciro Vigorito, in virtù delle reti messe a segno da Matri e Peluso.

Probabili formazioni:

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Mazzitelli, Magnanelli, Missiroli, Rogerio; Babacar, Politano. A disposizione: Pegolo, Marson, Lemos, Biondini, Frattesi, Cassata, Duncan, Matri, Berardi, Pierini, Ragusa. Allenatore: Iachini.

BENEVENTO (4-2-3-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Viola; Brignola, Guilherme, Djuricic; Diabatè. A disposizione: Brignoli, Gyamfi, Sagna, Billong, Cataldi, Sparandeo, Del Pinto, Rutjens, Volpicelli, Parigini, Guilherme, Coda. Allenatore: De Zerbi.