Sassuolo – Inter 1-0: decide una rete di Laurienté nel primo tempo

113

Sassuolo Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Inter di Sabato 4 maggio 2024 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la 36ma giornata di Serie A

REGGIO EMILIA – Sabato 4 maggio 2024, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Sassuolo – Inter, anticipo serale della trentaseiesima giornata di Serie A 2023-2024.

Indice

Drammatica la situazione dei neroverdi, che, dopo il pesante 5-1 rimediato a Firenze, sono penultimi (a -5 dalla quartultima) con 26 punti, frutto di sei vittorie, otto pareggi e venti sconfitte, quaranta gol fatti e settanta subiti. Di fronte avranno i nerazzurri, già laureati Campioni d’Italia con cinque turni di anticipo. La squadra che ha vinto ventotto partite su trentacinque, ne  pareggiate cinque e persa solo una (proprio contro il Sassuolo lo scorso 7 settembre). Che ha realizzato ben ottantuno reti e ne ha incassate solo diciannove, vantando il miglior attacco e la difesa meno perforata del torneo. Nel turno precedente l’Inter ha battuto il Torino per 2-0 con doppietta di CalhanogluNelle ultime cinque sfide il Sassuolo ha collezionato soltanto tre punti, l’Inter tredici.

Cronaca con commento e tabellino

RISULTATO FINALE: SASSUOLO-INTER 1-0

SECONDO TEMPO

49' La partita finisce qui, grazie per averci seguito e alla prossima!

45' Ci saranno quattro minuti di recupero

44' Ammonito Boloca per un fallo su Buchanan

43' Ammonito Pavard.

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima del triplice fischio.

39' Entrano Missori e Racic, escono Toljan e Matheus Henrique

37' Barella imbecca Cuadrado che, a sua volta, passa ad Arnautovic, ma il suo rasoterra viene anticipato da Ferrari, che spedisce in corner. Nulla di fatto dai successivi sviluppi.

29' Entra Klaassen, esce Asllani

26' Esce Lipani, entra Obiang.

24' Entrano Buchanan e Barella, escono Bastoni e Frattesi

15' Escono Dumfries e Mkhitaryan, entrano Cuadrado e Arnautovic

14' Esce Thorstvedt, entra Boloca

7' Cross di Bastoni, ma nessuno dei suoi compagni si fa trovare pronto.

1' Si ricomincia. Non sono state effettuate sostituzioni.

PRIMO TEMPO

47' Il primo tempo si chiude qui, a più tardi per la ripresa!

46' L'Inter pareggia con Lautaro, bravo ad approfittare della deviazione di un tiro di Carlos Augusto in area. Anzi no: l'argentino è in offside, rete annullata.

45' Ci sarà un minuto di recupero

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima che l'arbitro mandi tutti negli spogliatoi.

35' Tentativo di Lautaro dalla distanze, ma "el toro" manda alto.

30' Giunti alla mezz'ora, è sempre il Sassuolo a condurre di misura.

28' Prima si fa sotto Lautaro, poi sulla ribattuta arriva Sanchez con un destro centrale che, però, non impensierisce Consigli.

26' Dumfries. su assist di Asllani, ci prova con il destro ma la palla finisce di poco out.

25' L'Inter non riesce a reagire dopo la brutta batosta ricevuta.

20' Goal del Sassuolo! Segna sul primo palo Laurienté, ben servito da Doig al centro!

16' Destro di Lipani dal limite dell'area, ma Audero salva in tuffo.

10' Eccoci al decimo, sempre fermi sul pareggio a occhiali.

9' Bastoni crossa verso il centro dell'area, ma la retroguardia emiliana c'è.

5' Dopo i primi cinque minuti siamo ancora a reti inviolate.

1' Si comincia

Buonasera e benvenuti alla sfida tra Sassuolo e Inter. Sabato 4 maggio dalle ore 19.45 le formazioni ufficiali, dalle ore 20.45 la cronaca con commento della partita.

TABELLINO

SASSUOLO (3-5-2): Consigli; Erlic, Ferrari, Kumbulla; Toljan (dal 39' st Missori), Lipani (dal 26' st Obiang), Matheus Henrique (dal 39' st Racic), Thorstvedt (dal 14' st Boloca), Doig; Pinamonti, Laurienté. A disp.: Boloca, Obiang, Missori, Racic. All. Ballardini

INTER (3-5-2): Audero; Pavard, De Vrij, Bastoni (dal 24' st Buchanan); Dumfries (dal 15' st Cuadrado), Frattesi (dal 24' st Barella), Asllani (dal 29' st Klaassen), Mkhitaryan (dal 15' st Arnautovic), Carlos Augusto; Lautaro Martinez, Sanchez. A disp.: Cuadrado, Arnautovic, Buchanan, Klaassen. All. Inzaghi

Reti: 20' pt Laurienté

Recupero: 1' pt, 4' st 

Ammoniti: Pavard, Boloca 

L’arbitro

A dirigere la gara sarà Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido, coadiuvato dagli assistenti Mauro Galetto e Domenico Fontemurato. Il quarto uomo sarà Daniele Perenzoni. Al VAR ci sarà Paolo Valeri, AVAR Marco Serra.. Il fischietto lzaziale ha arbitrato tre volte il Sassuolo, con il bilancio di due vittoria e una sconfitta. Cinque i precedenti con l’Inter, che con lui ha sempre vinto.

La presentazione del match

COME ARRIVA IL SASSUOLO – Assenti per infortunio Berardi, Lipani, Pedersen e  Castillejo; per squalifica Tressoldi. Ballardini dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Consigli tra i pali e con una difesa a quattro formata al centro da Erlic e Ferrari e sulle fasce da Toljan  Doig. In mediana Boloca e Matheus. Unica punta Pinamonti, supportata dai trequartisti Bajrami, Thorsvedt e Laurentié.

COME ARRIVA L’INTER – Out Cuadrado e Acerbi. Inzaghi dovrebbe rispondere con il  tradizionale modulo 3-5-2, con Sommer tra i pali e  una difesa a tre composta da Pavard, deVrji e Bastoni. In cabina di regia Calanhoglu con Barella e Mkhytarian  mentre Darmian e Dimarco dovrebbero ultimare la linea di centrocampo. Coppia di attacco formata da Lautaro e Thuram.

Le probabili formazioni di Sassuolo – Inter

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca, Matheus Henrique; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. Allenatore: Ballardini

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. Allenatore: Inzaghi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta:

  • DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purché siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo, al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.