Serie A 2020/2021: il punto dopo ventotto giornate

133

logo serie a verde

In attesa della ventinovesima giornata di Serie A 2020/2021 facciamo il punto della situazione in classifica delle squadre protagoniste del massimo campionato italiano.

MILANO – La ventinovesima giornata di Serie A 2020/2021 arriverà il prossimo fine settimana con i giocatori al momento impegnati nelle rispettive nazionali. In attesa che rientrino dopo le partite per le qualificazioni al Mondiale Qatar 2022 facciamo il punto della situazione a partire dalle squadre in testa alla classifica.

Al primo posto c’è sempre l’Inter, la quale sta mostrando una continuità impressionante con otto successi consecutivi. La vittoria con il Torino è stata più sudata del previsto, ma al momento in pochi scommettono su altre squadre per lo scudetto. Tra le rivali infatti tiene il passo il Milan, mentre la Juventus sembra aver alzato bandiera bianca dopo la sconfitta casalinga contro il Benevento. I rossoneri hanno risposto bene dopo lo stop contro il Napoli e al momento sembrano l’unica squadra con qualche possibilità di frapporsi tra i cugini e il tricolore.

Nella lotta per andare in Champions League l’Atalanta sembra essersi ben ripresa dall’eliminazione contro il Real Madrid. La squadra di Gasperini in campionato ha deluso contro l’Inter, ma a parte quel match hanno un ruolino di marcia importante. Nel frattempo Gattuso sembra aver trovato le misure giuste per il suo Napoli, che nei ultimi due turni ha sconfitto Milan e Roma e sta raccogliendo punti. I giallorossi invece con tre sconfitte nelle ultime cinque partite non vivono un gran momento e dovrà gestire le energie per il doppio impegno, essendo l’unica squadra italiana ancora impegnata in Europa. Dall’altro lato della capitale la Lazio ha ottenuto punti importanti sul campo dell’Udinese. A fine aprile avranno di fila le sfide con Napoli e Milan: se saranno continui e stupiranno in quei due match allora il quarto posto non sarà un obiettivo impossibile.

Più indietro il Sassuolo che, pur gioendo per le prodezze di Berardi in Nazionale, ha rallentato il ritmo, così come l’Hellas Verona incappato in tre sconfitte consecutive. Non se la stava passando bene neanche la Sampdoria, ma grazie alla vittoria casalinga sul Torino la quota salvezza si è fatta vicina. Il Bologna con nove punti nelle ultime cinque partite pure può sorridere, mentre forse a Udine le voci su Gotti stanno creando qualche problema. Il Genoa ha conquistato tre punti importanti in trasferta contro il Parma, invece la Fiorentina si ritrova senza Prandelli in un momento delicato della stagione. Vittoria importante per lo Spezia sul Cagliari e di lusso del Benevento in casa della Juventus. A proposito di squadre piemontesi, il Torino non ha dato seguito alla rimonta con il Sassuolo e la zona retrocessione è a un passo. Come visto le società a fondo classifica, Cagliari, Parma e Crotone, hanno tutte perso nel turno precedente. Se per il Crotone sembra una missione impossibile, per gli altri due team il quart’ultimo posto è vicino. Ogni turno sarà una battaglia per cercare di rimanere in Serie A.

Qui sotto trovate l’attuale classifica, gli asterischi vicino al nome di alcune squadre indicano la presenza di un match da recuperare.

CLASSIFICA

Inter* 65,  Milan 59, Juventus* 55, Atalanta 55, Napoli* 53, Roma 50,  Lazio* 49, Sassuolo* 39, Verona 38, Sampdoria 35, Bologna 34, Udinese 33, Genoa 31, Fiorentina 29, Spezia 29, Benevento 29, Torino* 23, Cagliari 22, Parma 19, Crotone 15.

*: una partita in meno

Articoli correlati