Serie A – La Juventus riscatta Douglas Costa per 40 milioni

388

juventus fc

Il club bianconero, poco fa, ha esercitato il diritto di opzione e ha acquisito a titolo definitivo l’ex calciatore del Bayern Monaco

TORINO – Douglas Costa è un calciatore della Juventus a tutti gli effetti. Nel pomeriggio, infatti, il club piemontese  ha riscattato il cartellino del giocatore dal Bayern Monaco, esercitando il diritto di opzione previsto dalla scorsa stagione. Contratto fino al 2022 per il brasiliano e 40 milioni versati, in due esercizi, alle casse del club tedesco. Conferma strameritata per Douglas Costa che, dopo un inizio di stagione tra alti e bassi, è esploso nella seconda metà trascinando la squadra di Allegri al settimo Scudetto consecutivo e alla quarta Coppa Italia di fila vinta contro il Milan per 4-0.

I numeri di Douglas Costa

I numeri, inoltre, parlano per lui: Douglas è stato il giocatore che ha messo a segno più dribbling di tutti in campionato, 106, e fra i giocatori con almeno 100 dribbling tentati, è quello con la più alta percentuale di riuscita (68%). Inoltre, il brasiliano è anche il secondo assist-man della Serie A (12). 100 i cross calibrati dall’ex calciatore del Bayern che, infine, è stato protagonista in 60 occasioni da gol create dalla squadra bianconera. Di seguito il comunicato della Juventus.

Il comunicato della Juventus

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Douglas Costa de Souza, dalla società tedesca FC Bayern München AG, per un corrispettivo di € 40 milioni pagabili in due esercizi. Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore del Bayern un corrispettivo aggiuntivo di € 1 milione. Juventus aveva sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2022.

Articoli correlati