Serie B, 10° giornata: Virtus Lanciano resta in vetta

102

logo_lega_serie_bLanciano vola nuovamente in testa alla classifica con il successo esterno a Crotone (1-2). I frentani sono seguiti a ruota dall’Empoli che ha superato il Varese tra le proprie mura e il Cesena vittorioso ieri sera al Manuzzi sul Bari. E proprio in virtù del successo in coda della Ternana, a valanga su un Novara sempre più in crisi, i galletti si ritrovano adesso relegati al terzultimo posto, in piena zona retrocessione, assieme al Pescara di Marino (a rischio esonero, ndr) sconfitto in casa dal Latina. Risorge il Padova che supera in extremis all’Euganeo la Juve Stabia, adesso fanalino di coda con 5 punti.

In testa importanti successi casalinghi per Avellino e Modena. Vince anche il Brescia che si sblocca al Rigamonti e liquida 4-1 il Cittadella. Il Trapaniprossimo avversario del Bari, viene bloccato sul pari casalingo dallo Spezia. Siena e Palermo concluderanno il quadro della decima giornata di campionato nel posticipo serale di lunedì.

Ecco i risultati:

Cesena-Bari 2-1  29’ Defrel, 38’ Succi, 64’ Fedato (giocata ieri)

Avellino-Carpi 4-1  1’ e 35’ Galabinov (A), 5’ D’Angelo (A), 78’ Porcari (C), 88’ Soncin (A)

Brescia-Cittadella 4-1  24’ Zambelli (B), 37’ Benali (B), 52’ Caracciolo (B), 65’ Dumitru (C), 80’ Juan Antonio (B)

Crotone-Lanciano 1-2  46’ Falcinelli (L), 88’ Casarini (L), 92’ Pettinari (C)Empoli-Varese 2-0  29’ Croce, 61’ Tavano

Modena-Reggina 3-0  12’ Bianchi, 86’ rig. e 92’ Babacar

Padova-Juve Stabia 2-1  23’ Melchiorri (P), 65’ Di Carmine (J), 88’ Pasquato (P)

Pescara-Latina 0-1  71’ Jonathas

Ternana-Novara 5-0  25’ e 41’ Antenucci, 70’ Nolè, 82’ Ceravolo, 88’ Farkas

Trapani-Spezia 1-1  20’ Mancosu (T), 54’ Ebagua rig. (S)

Siena-Palermo (Lunedì ore 20.30)

CLASSIFICA: Lanciano 22; Empoli 20, Cesena 20; Avellino 18; Crotone 16; Varese 15, Modena 15; Spezia 14, Palermo 14*, Cittadella 13; Brescia 12, Latina 12; Trapani 11, Siena* (-5) 11; Carpi* 10, Novara 10, Ternana 10; Reggina 9; Pescara 8; Bari (-3) 8; Padova* 7; Juve Stabia 5.

* Una partita in meno. Carpi e Padova dovranno recuperare la seconda gara di campionato sospesa per black out dopo 27’ di gioco

[Fabio Mangini – Fonte: www.tuttobari.com]

Articoli correlati