Serie B, le probabili formazioni della 37° giornata

151

Serie B, le probabili formazioni della 37° giornata

Il Brescia, già matematicamente promosso, fa visita alla Cremonese. Riposa il Lecce, che, in caso di sconfitta del Palermo ad Ascoli, accederebbe alla Serie A con una giornata di anticipo

ASCOLI PICENO – La trentaseyyesima giornata del Campionato di Serie B si articola in tre giornate: sabato 4 e domenica 5 maggio. Sabato alle  15 si disputano quattro gare (Venezia-Pescara, Ascoli-Palermo, Spezia-Crotone e Cremonese-Brescia) mentre alle 18 scendono in campo Cittadella e Verona.

Calcio in tv:

Domenica alle 15 tocca a Benevento – Padova e Livorno – Carpi; in serata è la volta di Salernitana –  Cosenza. Riposa il Lecce, che, in virtù delle quattro lunghezze di vantaggio sul Palermo, accederebbe alla Serie A con una giornata di anticipo qualora i rosanero perdessero sul campo dell’Ascoli. Andiamo ora a vedere le probabili formazioni della 37° giornata di Serie B. Chiude lunedì Foggia – Perugia.

Probabili formazioni 37° giornata

Sabato 4 maggio

15.00

Ascoli-Palermo

Ascoli (4-3-1-2): Lanni, Brosco, Valentini, Rubin, Andreoni, Troiano, Addae, Frattesi, Ardemagni, Chajia e Ninkovic. Allenatore: Vivarini.

Palermo (4-3-1-2): Brignoli, Bellusci, Rajkovic, Rispoli, Mazzotta, Jajalo, Haas, Murawski, Moreo, Puscas e Trajkovski. Allenatore: Rossi.

Cremonese-Brescia

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Claiton, Terranova, Mogos, Caracciolo, Castagnetti, Emmers, Arini, Strizzolo, Carretta e Migliore. Allenatore: Rastelli.

Brescia (4-3-1-2): Alfonso, Romagnoli, Cistana, Martella, Mateju, Tonali, Dall’Oglio, Bisoli, Torregrossa, Donnarumma e Tremolada. Allenatore: Corini.

Spezia-Crotone

Spezia (4-3-3): Lamanna, Terzi, Ligi, Augello, De Col, Mora, Bartolomei, Ricci, Galabinov, Okereke e Da Cruz. Allenatore: Marino.

Crotone (3-5-2): Cordaz, Spolli, Vaisanen, Sampirisi, Curado, Barberis, Molina, Zanellato, Simy, Pettinari e Milic. Allenatore: Stroppa.

Venezia-Pescara

Venezia (3-5-2): Vicario, Modolo, Fornasier, Domizzi, Coppolaro, Mazan, Zampano, Segre, Bocalon, St Clair e Zennaro. Allenatore: Cosmi.

Pescara (4-5-1): Fiorillo, Perrotta, Scognamiglio, Ciofani, Del Grosso, Bruno, Crecco, Brugman, Sottil, Mancuso e Marras. Allenatore: Pillon.

18.00

Cittadella-Hellas Verona

Cittadella (4-3-1-2): Paleari, Adorni, Frare, Benedetti, Cancellotti, Pasa, Branca, Iori, Panico, Moncini e Schenetti. Allenatore: Venturato.

Hellas Verona (4-3-3): Silvestri, Bianchetti, Dawidowicz, Vitale, Faraoni, Marrone, Gustafson, Henderson, Pazzini, Lee e Matos. Allenatore: Aglietti.

Domenica 5 maggio

15.00

Benevento-Padova

Benevento (4-3-1-2): Montipò, Maggio, Del Pinto, Viola, Antei, Caldirola, Ricci, Armenteros, Bandinelli, Improta e Coda. Allenatore: Bucchi.

Padova (4-3-3): Minelli, Cherubin, Madonna, Ravanelli, Lollo, Ceccaroni, Baraye, Serena, Capello, Pulzetti e Bonazzoli. Allenatore: Centurioni.

Livorno-Carpi

Livorno (3-4-1-2): Zima, Dainelli, Boben, Valiani, Agazzi, Rocca, Di Gennaro, Gasbarro, Giannetti, Raicevic e Diamanti. Allenatore: Breda.

Carpi (4-4-1-1): Piscitelli, Sabbione, Poli, Pezzi, Pachonik, Culibaly, Pasciuti, Rolando, Crociata, Cissé e Marsura. Allenatore: Castori.

21.00

Salernitana-Cosenza

Salernitana (3-4-1-2): Micai, Migliorini, Mantovani, Pucino, Akpa Akpro, Di Tacchio, Lopez, Casasola, Jallow, Djuric e Rosina. Allenatore: Gregucci.

Cosenza (3-4-3): Perina, Dermaku, Idda, Bittante, Capela, Palmiero, D’Orazio, Bruccini, Tutino, Baez ed Embalo. Allenatore: Braglia.

Lunedì 6 maggio

Foggia – Perugia

Foggia (3-5-2): Leali; Billong, Martinelli, Ranieri, Gerbo, Busellato, Greco, Deli, Kragl, Mazzeo, Iemmello. Allenatore: Grassadonia

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Sgarbi, El Yamiq, Falasco, Falzerano, Bianco, Dragomir, Verre, Han, Vido. Allenatore: Nesta

Articoli correlati