Serie B, gli squalificati dopo la 36° giornata. Fermati undici giocatori

Serie B, gli squalificati dopo la quindicesima giornata di ritorno. Fermati per un turno undici giocatori

MILANO – Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 18 aprile 2018, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.Serie B, gli squalificati dopo la 36° giornata. Fermati undici giocatori

Salteranno la quindicesima giornata del girone di ritorno undici giocatori.

Serie B, gli squalificati dopo la 36a giornata:

Ascoli-Parma 0-1
Avellino-Frosinone 0-2
Bari-Novara 1-1
Carpi-Perugia 1-2
Cesena-Empoli 2-3
Cittadella-Palermo 0-0
Cremonese-Salernitana 1-1
Pro Vercelli-Pescara 3-1
Spezia-Brescia 0-1
Ternana Unicusano-Foggia 2-2
Venezia-Virtus Entella 2-0

Calciatori

Calciatori espulsi

Squalifica per una giornata effettiva di gara ed ammonizione

Popescu Stefan Adrian (salernitana): per comportamento non regolamentare in campo (prima sanzione); per avere, al 28° del secondo tempo, durante un’azione di giuoco, nel tentativo di liberarsi, colpito con una gomitata al petto un calciatore della squadra avversaria; infrazione rilevata da un assistente.

Squalifica per una giornata effettiva di gara

Crescenzi Alessandro (Pescara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Calciatori non espulsi

Squalifica per una giornata effettiva di gara ed ammenda di € 1.000,00

Castaldo Luigi (Avellino): per proteste nei confronti degli ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (quinta sanzione).

Squalifica per una giornata effettiva di gara

Brighenti Nicolo (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Colombatto Santiago (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (decima sanzione).

Gnahore Vhakka Eddy (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Henderson Liam (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

jajalo mato (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (decima sanzione).

Mora Luca (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Odjer Moses (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Pellizzer Michele (virtus entella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Per proteste nei confronti degli ufficiali di gara

Ammonizione con diffida ed ammenda di € 1.000,00 (quarta sanzione)

Canini Michele (Cremonese): sanzione aggravata perché capitano della squadra (quarta sanzione).

Ammonizione con diffida (quarta sanzione)

Balzano Antonio (Pescara)

Per comportamento scorretto nei confronti di un avversario

Ammonizione

Undicesima sanzione

Carraro Marco (Pescara)

Ammonizione con diffida (nona sanzione)

Casarini Federico (Novara)
Ceccarelli Luca (Virtus Entella)

Ottava sanzione

Brosco Riccardo (Carpi)
Domizzi Maurizio (Venezia)
Struna Aljaz (Palermo)

Settima sanzione

Crimi Marco (Virtus Entella)
Scognamiglio Gennaro (Cesena)
Tonucci Denis (Foggia)

Sesta Sanzione

Bianco Raffaele (Perugia)
Chiaretti Cossenzo Lucas (Cittadella)
Perticone Romano (Cesena)

Ammonizione Con Diffida (Quarta Sanzione)

Camporese Michele (Foggia)
Coronado Igor Caique (Palermo)
Germano Umberto (Pro Vercelli)
Sabbione Alessio (Carpi)

Terza Sanzione

Cisse Karamoko (Bari)
Mengoni Andrea (Ascoli)
Piccolo Antonio (Cremonese)
Rossi Alessandro (Salernitana)

Seconda Sanzione

Bocalon Riccardo (Salernitana)
Calderoni Marco (Novara)
Pettinari Stefano (Pescara)
Rivas Vindel Rigoberto Manue (Brescia)

Prima Sanzione

Calabresi Arturo (Foggia)
Camara Abel Issa (Cremonese)
Cremonesi Michele (Virtus Entella)
D’urso Christian (Ascoli)
Gozzi Simone (Pro Vercelli)
Masi Alberto (Spezia)

Per comportamento non regolamentare in campo

Ammonizione

Ottava sanzione

Barilla’ Antonino (Parma)
Pompeu Da Silva Ronaldo (Novara)

Ammonizione ed ammenda di € 1.500,00 (sesta sanzione)

Carretta Mirko (Ternana Unicusano): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

Ammonizione con diffida (quarta sanzione)

Tremolada Luca (Ternana Unicusano)

Seconda sanzione

Leali Nicola (Perugia)
Vasconcelos Ferreira Gabriel (Empoli)

Prima sanzione

Paganini Luca (Frosinone)
Radunovic Boris (Salernitana)