Serie C, Ghirelli: “Prime tre promosse in B? Deciderà il consiglio”

198

La Serie C presenta all’UE due progetti sociali nel programma Erasmus

Le parole del presidente della Serie C Francesco Ghirelli nel corso di un’intervista rilasciata al Giornale di Vicenza.

VICENZA – Francesco Ghirelli, presidente della Serie C, ha parlato al Giornale di Vicenza circa la possibile promozione di Monza, Reggina e Vicenza. Queste le sue parole: “Prime tre in B? Sarà il consiglio federale a decidere, ma noi daremo questa indicazione, poi si dovrà discutere sul meccanismo per la quarta promozione e trovare una soluzione unitaria sarà quasi impossibile. Di sicuro si dovrà cercare di arrivare a una decisione che crei meno dissensi possibili e quindi sia ben ancorata alle regole federali”.

Sulle future iscrizioni in Serie C ha aggiunto: “La proposta per le iscrizioni al prossimo campionato c’è e verrà portata in Consiglio perché è un modo per sbloccare capitali. Basti pensare che tra Serie B e C si parla di 37 milioni di euro, liberare questo capitale sarebbe un enorme aiuto, ma allo stesso tempo daremo le garanzie e poi applicheremo uno strumento ancora più selettivo nei controlli per colpire gli inadempienti e i banditi”.

Articoli correlati