Diretta Shakhtar Donetsk – Basilea 4-1: risultato finale

1907

Shakhtar Donetsk Basilea cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Shakhtar Donetsk – Basilea dell’11 Agosto 2020 in diretta: presentazione, formazioni e aggiornamenti in tempo reale del match valido per i quarti dell’Europa League 2019/2020

GELSENKIRCHEN – Questa sera, martedì 11 agosto, alle ore 21 si disputerà Shakhtar Donetsk – Basilea, incontro valevole per i quarti di finale dell’Europa League 2019/2020. La vincente se la vedrà contro l’Inter in semifinale.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

SHAKHTAR DONETSK: Andriy Pyatov; Sergiy Krivtsov, Mykola Matvienko, Valeriy Bondar, Dodô, Taras Stepanenko, Marcos Antônio (dal 40' st Maycon), Marlos (dal 27' st Manor Solomon), Alan Patrick (dal 33' st Viktor Kovalenko), Taison (dal 40' st Tetê), Júnior Moraes (dal 40' st Fernando). A disposizione: Anatolii Trubin, Vitão, Yevhen Konoplyanka, Sergiy Bolbat, Oleksandr Pikhalonok, Dentinho, Marcos Cipriano. Allenatore: Luís Castro.

FC BASILEA: Đorđe Nikolić; Silvan Widmer, Omar Alderete, Jasper van der Werff (dal 28' st Ramires), Raoul Petretta, Samuele Campo, Valentin Stocker (dal 28' st Ricky van Wolfswinkel), Fabian Frei, Taulant Xhaka (dal 15' st Yannick Marchand), Afimico Pululu, Arthur Cabral (dal 28' st Kemal Ademi). A disposizione: Jozef Pukaj, Nils De Mol, Blas Riveros, Louis Lurvink, Elis Isufi, Orges Bunjaku, Lirik Vishi, Tician Tushi. Allenatore: Marcel Koller.

Reti: al 2' pt Júnior Moraes, al 22' pt Taison, al 30' st Alan Patrick, al 43' st Dodô, al 45' st Ricky van Wolfswinkel.

Ammonizioni: al 42' st Valeriy Bondar (SHA), al 7' st Alan Patrick (SHA), al 27' pt Fabian Frei (FC ), al 19' st Arthur Cabral (FC ).

Le probabili formazioni delle due squadre

Da una parte c’è la squadra ucraina che, nel torneo nazionale di riferimento, viene dal pari esterno contro l’Oleksandriya per 2-2. Gli uomini di Luís Castro hanno vinto la Premier League occupando la vetta della classifica con 82 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra elvetica che viene dal pari interno contro il Lucerna per o-0. I padroni di casa hanno chiuso la Super League al terzo posto in classifica raggiungendo quota 62 punti.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che dovrebbero scendere in campo, alla Veltins Arena di Gelsenkirchen alle ore 21:00 di martedì 11 Agosto, per i quarti di finale di Europa League. Due moduli differenti, quelli proposti, che mostrano una grande propensione ad attaccare. Nelle ultime uscite la squadra ucraina ha mostrato un’ottima condizione. Sono tredici i punti raccolti dal Donetsk nelle ultime cinque uscite stagionali. La squadra di Luís Castro ha ottenuto il passaggio al precedente turno grazie al 5-1 complessivo sul Wolfsburg. Il Basilea, che arriva a questa fase eliminatoria dopo aver eliminato l’Eintracht Francoforte, ha ottenuto dieci punti nello stesso numero di gare e vive un periodo di grande fiducia.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, lo Shakhtar Donetsk dovrebbe proporre il trio formato da Tete, Alan Patrick e Taison alle spalle dell’unica punta Junior Moraes sul fronte offensivo. Antonio troverà spazio al centro del campo. Il Basilea del tecnico Koller, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il quartetto formato da Stocker, Frei, Zuffi e Bua alle spalle dell’unica punta Arthur sul fronte offensivo. Infine, Xhaka dovrebbe partire al centro della linea mediana.

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk – Basilea

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Dodo, Kryvtsov, Matviyenko, Ismaily; Antonio, Kovalenko; Tete, Alan Patrick, Taison; Junior Moraes. Allenatore: Luís Castro

BASILEA (4-1-4-1): Omlin; Widmer, Comert, Alderete, Riveros; Xhaka; Stocker, Frei, Zuffi, Bua; Arthur. Allenatore: Koller

Dove vederla in streaming

L’incontro Shakhtar Donetsk – Basilea, valido per i quarti di finale dell’Europa League 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky solo per i clienti abbonati. Sarà inoltre possibile vedere la sfida attraverso il servizio Sky Go disponibile su smartphone, tablet, pc e notebook. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 21:00, per un gara entusiasmante.

Articoli correlati