SPAL – Parma 2-2: cronaca diretta live e risultato finale

1445

Spal Parma cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita SPAL – Parma del 2 ottobre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per la 7° giornata di Serie B 2021/2022

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SPAL-PARMA 2-2

SECONDO TEMPO

90′ L’arbitro controlla il proprio cronometro e decreta la fine della partita SPAL – Parma. Il punteggio finale è dunque di 2 a 2. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento alle nostre prossime dirette

90′ Simon Sohm viene ammonito dall’arbitro

90′ Sanzionato con il giallo Salvatore Esposito, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall’arbitro

90′ Parma perde un’uomo, rosso per Franco Vázquez

90′ Lorenzo Colombo! Cambia il risultato grazie al suo gol

86′ Fuori dal rettangolo di gioco Woyo Coulibaly per Parma

86′ Dalla panchina si alza Félix Correia che fa il suo ingresso

85′ Juan Brunetta lascia il terreno di gioco

85′ Buttato nella mischia Ange-Yoan Bonny

82′ Gol! Federico Viviani riesce a trovare la via della rete

81′ Esce dal campo Emmanuel Latte Lath per SPAL

81′ Forze fresche in campo per SPAL con l’ingresso di Mikael Ellertsson

72′ Abbandona il campo Alessandro Tripaldelli per SPAL

72′ Raffaele Celia rimpiazza il compagno di squadra

72′ L’arbitro estrae il cartellino giallo all’indirizzo di Pasquale Schiattarella

68′ Gol di Franco Vázquez. Conclusione vincente, assist di Enrico Delprato e risultato che adesso è il seguente: 0 a 2

67′ Gennaro Tutino fuori campo per dar spazio al compagno

67′ Forze fresche in campo per Parma con l’ingresso di Roberto Inglese

63′ Finisce qui la partita di Stanko Jurić che lascia il campo

63′ Spazio a Maxime Busi, nuova mossa per l’allenatore

63′ Lascia il campo Valentin Mihăilă per Parma

63′ Dalla panchina si alza Simon Sohm che fa il suo ingresso

62′ L’arbitro non esita ad estrarre il giallo all’indirizzo di Emmanuel Latte Lath

60′ Giovanni Crociata lascia il terreno di gioco

60′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Demba Seck

57′ Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Woyo Coulibaly

46′ Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra SPAL e Parma può cominciare

PRIMO TEMPO

45′ Si conclude il primo tempo tra SPAL e Parma. Ci aggiorniamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo della partita

41′ L’arbitro non esita ad estrarre il giallo all’indirizzo di Alessandro Tripaldelli

34′ Federico Viviani viene ammonito dall’arbitro

27′ Gol di Gennaro Tutino! Cambia il risultato, ora è di 0 a 1

1′ Ci siamo, battuto il calcio di inizio di SPAL e Parma!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti al live della partita SPAL – Parma, siamo pronti a seguire assieme l’incontro

Tabellino

SPAL: Demba Thiam; Alessandro Tripaldelli (dal 27′ st Raffaele Celia), Elio Capradossi, Francesco Vicari, Lorenzo Dickmann, Salvatore Esposito, Giovanni Crociata (dal 15′ st Demba Seck), Marco Mancosu, Federico Viviani, Lorenzo Colombo, Emmanuel Latte Lath (dal 36′ st Mikael Ellertsson). A disposizione: Andrea Seculin, Riccardo Spaltro, Luca Coccolo, David Heidenreich, Franco Zuculini, Luca Mora, Kevin Piscopo, Federico Melchiorri, Ludovico D’Orazio. Allenatore: Pep Clotet.

PARMA: Gianluigi Buffon; Enrico Delprato, Elias Cobbaut, Woyo Coulibaly (dal 41′ st Félix Correia), Lautaro Valenti, Juan Brunetta (dal 40′ st Ange-Yoan Bonny), Franco Vázquez, Stanko Jurić (dal 18′ st Maxime Busi), Pasquale Schiattarella, Gennaro Tutino (dal 22′ st Roberto Inglese), Valentin Mihăilă (dal 18′ st Simon Sohm). A disposizione: Martin Turk, Simone Colombi, Daan Dierckx, Botond Balogh, Aliou Traoré, Daniele Iacoponi, Adrian Benedyczak. Allenatore: Enzo Maresca.

Reti: al 27′ pt Gennaro Tutino, al 23′ st Franco Vázquez, al 37′ st Federico Viviani, al 45′ st Lorenzo Colombo.

Ammonizioni: al 41′ pt Alessandro Tripaldelli (SPA), al 45′ st Salvatore Esposito (SPA), al 34′ pt Federico Viviani (SPA), al 17′ st Emmanuel Latte Lath (SPA), al 12′ st Woyo Coulibaly (PAR), al 27′ st Pasquale Schiattarella (PAR), al 45′ st Simon Sohm (PAR).

Espulsioni: al 45′ st Franco Vázquez (PAR).

La presentazione del match

FERRARA – Sabato 2 ottobre, alle ore 18.30, allo Stadio Mazza, si giocherà SPAL – Parma, match valido per la settima giornata di Serie B 2021/2022. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna di misura contro la Ternana e in classifica sono quattordicesimi con 7 punti (a pari merito proprio con gli umbri), frutto di 2 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte. Gli ospiti, nell’ultimo turno, hanno pareggiato in casa per 1-1 contro la capolista Pisa e sono tresicesimi in classifica a quota 8 punti, con un percorso di 2 vittorie, 2 pareggi. e 2 sconfitte. A dirigere la gara sarà Paterna, coadiuvato dagli assistenti Rossi e Moro; quarto uomo Kumara. Al Var Marini, all’Avar Rossi.

QUI SPAL – Clotet potrebbe optare per un modulo 4-2-3-1: Dickmann, Vicari, Capradossi e Tripaldelli in difesa, alle spalle di Viviani ed Esposito come coppia di centrocampo. Seck, Mancosu e Crociata sulla trequarti, alle spalle di Colombo come unica punta.

QUI PARMA – 4-3-3 per Maresca. Buffon tra i pali, davanti a lui Sohm, Danilo, Cobbaut e Del Prato. A centrocampo Juric, Brunetta e Coulibaly. In avanti Correia, Inglese e Mihaila.

Le probabili formazioni di SPAL – Parma

SPAL (4-2-3-1): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Tripaldelli; Viviani, Esposito; Seck, Mancosu, Crociata; Colombo. Allenatore: Clotet

PARMA (4-3-3): Buffon; Sohm, Danilo, Cobbaut, Del Prato; Juric, Brunetta, Coulibaly; Correia, Inglese, Mihaila. Allenatore: Maresca

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro SPAL – Parma verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Articoli correlati