Squalificati in Serie A dopo la 3° giornata: fermo per un turno Lazzari

Un solo giocatore squalificato per il prossimo turno di campionato: si tratta di Andrea Lazzari, centrocampista dell’Udinese. Lo stesso è stato espulso per doppia ammonizione durante la gara contro il Siena, terminata 2-2. Nel corso del match è stato cacciato anche Francesco Guidolin, tecnico dei friulani, per proteste troppo accese nei confronti della terna: per lui un’ammonizione con diffida e 2000 euro di multa. Stessa soluzione adottata per Giuseppe Zinetti, preparatore dei portieri del Torino, ma senza multa.

Le sanzioni di Tosel hanno colpito soprattutto le società:

6000 euro al Napoli per il lancio di bengala e fumogeni da parte dei propri tifosi

5000 al Pescara (esplosione di petardi e cori ingiuriosi verso l’arbitro da parte della sua tifoseria)

3000 all’Atalanta, sempre a causa dei petardi fatti esplodere dai sostenitori bergamaschi accorsi a San Siro per la gara col Milan.