Squalificati in Serie A 2021/2022 dopo la 37° giornata: ecco quali

34

serie a 5

Due giornate di squalifica per Kiyine del Venezia, una per Ederson della Salernitana, Patric della Lazio, Gunter del Verona, Gyasi dello Spezia, Maleh della Fiorentina, Malinovskyi dell’Atalanta, Okereke e Vacca del Venezia

MILANO – Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 17 maggio 2022, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della diciottesima giornata di ritorno sostenitori delle Società Bologna, Cagliari, Fiorentina, Lazio, Milan, Salernitana, Sampdoria e Udinese hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS,
delibera,

salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. Cagliari per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un fumogeno che costringeva l’Arbitro ad interrompere la gara per circa trenta secondi e per avere inoltre lanciato, sempre sul terreno di giuoco, oggetti di varia natura; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS; recidiva.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE

  • KIYINE Sofian (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Ottava sanzione); per comportamento gravemente antisportivo: per avere, al 31° del primo tempo, con il pallone non a distanza di giuoco, colpito con un calcio nelle parti intime un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA, AMMENDA DI € 10.000,00 ED AMMONIZIONE

  • COLLEY Omar (Sampdoria): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione); per avere inoltre, al 49° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione rivolto al Direttore di gara un’espressione irriguardosa.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • DOS SANTOS LOURENCO DA SILVA Ederson Jose (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • GABARRON GIL Patricio (Lazio): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).
  • GUNTER Koray (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
  • GYASI Emmanuel (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
  • MALEH Youssef (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • MALINOVSKYI Ruslan (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
  • OKEREKE Chidozie David (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • VACCA Antonio Junior (Venezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA ED AMMENDA DI € 1.500,00 (NONA SANZIONE)

  • FREULER Remo (Atalanta): sanzione aggravata perché capitano della squadra (Nona sanzione).

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • GIROUD Olivier Jonathan (Milan)

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

  • HATEBOER Hans (Atalanta)

PRIMA SANZIONE

  • VICARIO Guglielmo (Empoli)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

UNDICESIMA SANZIONE

  • AMPADU Ethan Kwame Col (Venezia)
  • CALHANOGLU Hakan (Internazionale)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

  • CASALE Nicolo (Hellas Verona)
  • CUADRADO BELLO Juan Guillermo (Juventus)

OTTAVA SANZIONE

  • TORREIRA DI PASCUA Lucas Sebastian (Fiorentina)

SETTIMA SANZIONE

  • BENNACER Ismael (Milan)
  • PEREYRA Roberto Maximil (Udinese)
  • RASPADORI Giacomo (Sassuolo)

SESTA SANZIONE

  • BERNARDESCHI Federico (Juventus)
  • KIWIOR Jakub Piotr (Spezia)
  • PELLEGRINI Lorenzo (Roma)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • DARMIAN Matteo (Internazionale)
  • KOOPMEINERS Teun (Atalanta)
  • MILINKOVIC SAVIC Sergej (Lazio)

TERZA SANZIONE

  • BAJRAMI Nedim (Empoli)
  • PRAET Dennis (Torino)
  • VIEIRA NAN Ronaldo Augusto (Sampdoria)

SECONDA SANZIONE

  • ACERBI Francesco (Lazio)
  • GONZALEZ Nicolas Ivan (Fiorentina)
  • KESSIE Franck Yannick (Milan)
  • LOBOTKA Stanislav (Napoli)
  • PERETZ Dor (Venezia)

PRIMA SANZIONE

  • AKE Marley (Juventus)
  • GALDAMES MILLAN Pablo Ignacio (Genoa)
  • SPINAZZOLA Leonardo (Roma)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

  • ARSLAN Tolgay Ali (Udinese)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • CAPRARI Gianluca (Hellas Verona)
  • HENDERSON Liam (Empoli)
  • IZZO Armando (Torino)
  • RADOVANOVIC Ivan (Salernitana)

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00 (SECONDA SANZIONE)

  • NUYTINCK Bram Johan (Udinese): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

AMMONIZIONE

PRIMA SANZIONE

  • TRIMBOLI Simone (Sampdoria)

c) ALLENATORI

AMMONITI

SESTA SANZIONE

  • TUDOR Igor (Hellas Verona)