Squalificati in Serie B 2021/2022 dopo l’11° giornata: ecco quali

49

serie bkt blu

Una giornata di squalifica e ammenda di 3mila euro a Brunetta del Parma, una giornata a Di Pardo del Vicenza e Buchel dell’Ascoli

MILANO – Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante
dell’A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 2 novembre 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,
premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della undicesima giornata andata sostenitori delle Società Ascoli, Pisa, Pordenone e Reggina hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);
considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS, con efficacia esimente,
delibera
di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine
al comportamento dei suoi sostenitori.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE ED

AMMENDA DI € 3.000,00

  • BRUNETTA Juan Francisco (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario (Terza sanzione); per avere, al 34° del primo tempo, a giuoco fermo, calciato con forza il pallone colpendo alla testa un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • DI PARDO Alessandro (L.R. Vicenza): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei
    confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • BUCHEL Marcel (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato
    (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • FALASCO Nicola (Pordenone)
  • VULIC Milos (Crotone)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

SETTIMA SANZIONE

  • DIAW Davide Djily (L.R. Vicenza)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • CASTAGNETTI Michele (Cremonese)
  • DI CHIARA Gian Luca (Reggina)
  • DIONISI Federico (Ascoli)
  • FALZERANO Marcello (Perugia)

TERZA SANZIONE

  • ANTONUCCI Mirko (Cittadella)
  • BIRINDELLI Samuele (Pisa)
  • BRANCA Simone (Cittadella)
  • COLLOCOLO Michele (Ascoli)
  • COLOMBO Lorenzo (Spal)
  • CURADO Marcos (Perugia)
  • DE ALMEIDA LOPES P Pedro Miguel (Monza)
  • LUNETTA Gabriel Antonio (Alessandria)
  • MECCARIELLO Biagio (Lecce)
  • MOLINA Salvatore (Crotone)
  • OKOLI Memeh Caleb (Cremonese)
  • PARODI Luca (Alessandria)
  • PROIETTI Mattia (Ternana)
  • ROSI Aleandro (Perugia)
  • TRIPALDELLI Alessandro (Spal)
  • VALOTI Mattia (Monza)

SECONDA SANZIONE

  • BARBA Federico (Benevento)
  • CHANCELLOR CEDENO Jhon Carlos (Brescia)
  • DONATI Giulio (Monza)
  • FALLETTI DOS SANTO Cesar Alejandro (Ternana)
  • MINELLI Alessandro (Cosenza)
  • NOVAKOVICH Andrija (Frosinone)
  • RICCI Federico (Reggina)
  • TRIBUZZI Alessio (Frosinone)
  • TSADJOUT Frank (Pordenone)
  • VAN DE LOOI Tom (Brescia)

PRIMA SANZIONE

  • BERETTA Giacomo (Cittadella)
  • BERUATTO Pietro (Pisa)
  • BISOLI Dimitri (Brescia)
  • BLIN Alexis (Lecce)
  • COCCOLO Luca (Spal)
  • DEFENDI Marino (Ternana)
  • FOULON Daam Wonnebald (Benevento)
  • GORI Gabriele (Cosenza)
  • ILIEV Atanas Petrov (Ascoli)
  • KOLAJ Aristidi (Alessandria)
  • LOIACONO Giuseppe (Reggina)
  • MANCOSU Marco (Spal)
  • PISCOPO Kevin (Spal)
  • TAUGOURDEAU Anthony (L.R. Vicenza)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • BENEDETTI Amedeo (Cittadella)

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • CICERELLI Emanuele Pio (Frosinone)

SECONDA SANZIONE

  • LEVERBE Maxime Jean R (Pisa)

PRIMA SANZIONE

  • CASASOLA Tiago Matias (Frosinone)
  • CHAJIA Moutir (Como)

c) ALLENATORI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE (PRIMA
SANZIONE)

  • GORINI Edoardo (Cittadella): per avere, al 32° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione, entrando sul terreno di gioco, urlato provocando una situazione di tensione tra i calciatori.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno
addebitati sul conto campionato delle società.

Articoli correlati