Stop per Menez, rientra in Italia per accertamenti

294

fiamme milan

CHICAGO – Prosegue la preparazione negli States dei rossoneri in vista del campionato. Doppia seduta a Chigaco con lavoro sul campo da Basket della University of Illinois e  sul terreno di gioco del Flames Field durante la mattinata dopo sono stati svolti lavori atletici e a corpo libero con la presenza di ostacoli e lavoro sul possesso palla su campo ridotto.

Nel pomeriggio invece i ragazzi di Montella hanno lavorato prima in palestra quindi spazio alla tattica sempre su campo ridotto.

Al termine della seduta Jeremy Menez ha avvertito un problema di carattere muscolare al polpaccio destro. Per il giocatore, in accordo con lo staff medico, è stato ordinato di rientrare in Italia dove si sottoporrà a ulteriori accertamenti per capire l’entità dell’infortunio.

Articoli correlati