Sudtirol – Legnago Salus 2-0: in gol Voltan e Tait

1335

Sudtirol Legnago cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sudtirol – Legnago Salus del 29 gennaio 2022 in diretta: i padroni di casa ipotecano il successo dopo appena dieci minuti

BOLZANO – Sabato 29 gennaio, alle ore 14.30, allo Stadio Druso di Bolzano, andrà in scena Sudtirol – Legnago Salus, gara valida per la ventiquattresima giornata del Girone A di Serie C 2021/2022. I biancorossi dopo il successo per 1-0 (con gol-partita di Voltan al 14’) conseguito nel recupero della 19esima e ultima giornata del girone d’andata disputato mercoledì pomeriggio sul campo amico contro la Triestina si trovano in vetta al girone, imbattuti, con 15 vittorie e 5 pareggi nelle 20 gare fin qui giocate. 50 punti, 5 più della diretta inseguitrice Padova e con una partita giocata in meno rispetto ai biancoscudati. 28 reti all’attivo e 5 al passivo, ovvero la miglior difesa d’Italia e d’Europa a livello professionistico, insieme all’Ajax, che in “Eredivisie” ha incassato 5 reti in 20 gare. biancoazzurri veronesi provengono dal pareggio casalingo per 1-1 conseguito domenica scorsa al “Sandrini” nel derby con la Virtus Verona: 1-1. Padroni di casa avanti con Gomez al 25’. Al 90’+4’ il pareggio di Pellacani. La squadra guidata dallo scorso 27 dicembre da Michele Serena (chiamato a sostituire Giovanni Colella), occupa il 18esimo posto in classifica, quindi in zona playout, con 19 punti, frutto di 5 vittore e 4 pareggi; 12 le sconfitte nelle 21 gare disputate con 19 reti all’attivo e 38 al passivo. Di fronte la difesa meno battuta e quella fin qui più perforata. Sono soltanto tre i precedenti tra le due compagini, tutti vinti dal Sudtirol. Nel girone d’andata, a Legnago, la gara interrotta dopo il primo tempo il 26 settembre si concluse poi con la disputa della ripresa il 10 novembre con il risultato di 1-2: Odogwu al 4’, Gomez al 40’, Malomo al 59’.All’andata, lo scorso 10 novembre, il Sudtirol vinse per 2-1.

Tabellino in tempo reale

SÜDTIROL: Poluzzi G., Beccaro M. (dal 23′ st Broh J. T.), Candellone L. (dal 23′ st Odogwu R.), Curto M., Davi S., De Col F., Fink H. (dal 19′ st Eklu S. M.), Galuppini F. (dal 38′ st Casiraghi D.), Tait F., Voltan D. (dal 18′ st Rover M.), Zaro G.. A disposizione: Meli G., Theiner D., Broh J. T., Casiraghi D., Eklu S. M., Fabbri A., Gatto E., Heinz J., Mayr A., Odogwu R., Rover M., Vinetot K.

LEGNAGO SALUS: Enzo M., Antonelli F. (dal 1′ st Lollo L.), Bondioli A., Buric N., Gasparetto D., Giacobbe M. (dal 19′ st Giacobbe M.), Gomez J. (dal 36′ st Zanetti L.), Lazarevic D. (dal 1′ st Sgarbi L.), Maggioni T., Ricciardi M. (dal 40′ st Bruno A.), Yabre A.. A disposizione: Corvi E., Bruno A., Lollo L., Milani N., Olivieri D., Pellizzari S., Rossi E., Salvi S., Stefanelli N., Zanetti L.

Reti: al 2′ pt Voltan D. (Südtirol), al 10′ pt Tait F. (Südtirol).

Ammonizioni: al 15′ st Galuppini F. (Südtirol) al 4′ st Gasparetto D. (Legnago Salus), al 24′ st Bondioli A. (Legnago Salus).

I convocati del Legnago

Corvi, Enzo, Gasparini, Bondioli, Bruno, Gasparetto, Maggioni, Milani, Pellizzari, Ricciardi, Rossi, Stefanelli, Antonelli, Giacobbe, Lollo, Olivieri, Salvi, Paulinho, Yabre, Zanetti, Buric, Juanito, Lazarevic, Sgarbi.

Le dichiarazioni di Javorcic alla vigilia

Alla vigilia del match, Ivan Javorcic, tecnico del Sudtirol ha detto di attendersi una sfida di non facile lettura perché il Legnago ha cambiato allenatore e sta costruendo una sua identità tattica. Ritiene che sia una squadra che davanti ha qualità importanti, da non sottovalutare perché all’andata ha creato non poche difficoltà. Il tempo per preparare la partita poi é poco. Galuppini e Mawuli stanno studiando e daranno una grande mano. Ha chiuso dicendo di non dare peso alla classifica, che li vede in testa: “per ora conta veramente zero”.

Biglietti

I biglietti per assistere al match potranno essere acquistati online sul circuito Diyticket.it o previa prenotazione al numero 06-0406 (orari: lun-ven 9-13 e 14-18), ritirati in tutti i Punti SisalPay (bar, tabacchi, edicole) in Italia pagando in contanti, ai seguenti prezzi:

  • Settore 4B: 17,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 13,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
  • Settore 5 (Locali) “Gradinata Nord”: 12,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 8,00 € (più eventuali diritti di prevendita)
  • Settore 6 (Ospiti): 12,00 € (più eventuali diritti di prevendita) / ridotto 8,00 € (più eventuali diritti di prevendita)

La prevendita chiuderà 28 gennaio 2022 alle ore 19.00.

La presentazione del match

QUI SUDTIROL – Indisponibili lo squalificato Mallomo e Moscati, che ha accusato uno stiramento al polpaccio. Rientra Da Col, che ha scontato il turno di squalifica. Javorcic potrebbe schierare il modulo 4-3-1-2 con Poluzzi in porta, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Davì, Curto, Vinetot e De Col. A centrocampo Gatto, Broh e Tait, alle spalle del trequartista Casiraghi. In avanti Voltan ed Odogwu.

QUI LEGNAGO – Il neo tecnico Serena, ex difensore di Juventus, Inter e Atletico Madrid tra le altre, potrebbe affidarsi al modulo 4-4-2, con Enzo tra i pali e Ricciardi, Bondioli e Gasparetto in posizione arretrata. In mezzo al campo potremmo trovare Rossi, e Giacobbe; sulle corsie esterne Antonelli e Lazarevic. Davanti Gomez e Buric.

Le probabili formazioni di Sudtirol – Legnago Salus

SÜDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Davi, Curto, Vinetot, De Col, Gatto, Broh, Tait Voltan; Casiraghi, Odogwu. Allenatore: Javorcic

LEGNAGO (4-4-2): Enzo; Ricciardi, Bondioli, Gasparetto, Bruno, Rossi, Giacobbe, Antonelli, Lazarevic, Gomez, Burić. Allenatore: Serena

Il Legnago Salus è stata la prima squadra di Filippo De Col dopo la trafila delle giovanili: il terzino veneto, reduce dal gol dell’1-0 contro la Pergolettese, ha esordito tra i “grandi” nella stagione 2011/2012, indossando la maglia biancoazzurra in 31 occasioni e mettendo a segno due reti.Juanito Gomez, ex Hellas Verona, è stato l’attaccante che ha fatto cadere il muro di imbattibilità di Poluzzi e compagni: l’ala argentina nel recupero della gara d’andata è riuscita a segnare al portiere biancorosso 1090’ (recuperi inclusi) minuti dopo Manconi dell’Albinoleffe.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.