Svezia – Spagna 2-1: diretta live, risultato finale

1021

Svezia Spagna cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Svezia – Spagna del 2 settembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per le qualificazioni mondiali

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SVEZIA-SPAGNA 2-1

SECONDO TEMPO

90′ Triplice fischio dell’arbitro e fine delle ostilità tra Svezia e Spagna. Un saluto da Calciomagazine e appuntamento alle prossime partite

90′ In campo per Svezia Mattias Svanberg

90′ Termina qui la partita di Emil Forsberg che abbandona il rettangolo di gioco

85′ Spazio a Brais Méndez, nuova mossa per l’allenatore

85′ Finisce la gara di Carlos Soler che lascia il rettangolo di gioco

85′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Rodri

85′ Busquets lascia il campo

85′ Robin Quaison fa il suo ingresso in campo

85′ Abbandona il terreno di gioco Dejan Kulusevski per Svezia

85′ Entra in campo Isaac Kiese Thelin per Svezia

85′ Abbandona il terreno di gioco Alexander Isak per Svezia

75′ Sostituzione per Spagna entra in campo Marcos Llorente

75′ Abbandona il campo Koke per Spagna

75′ Forze fresche in campo per Spagna con l’ingresso di Pablo Sarabia

75′ Finisce la gara di Morata che lascia il rettangolo di gioco

70′ Jens-Lys Cajuste fa il suo ingresso in campo

70′ Finisce la gara di Albin Ekdal che lascia il rettangolo di gioco

64′ Il tecnico inserisce Adama Traoré sul terreno di gioco

64′ Abbandona il campo Gerard per Spagna

57′ Rete per Svezia con Victor Claesson che realizza , assist di Dejan Kulusevski. Adesso siamo sul risultato di 2 a 1

52′ L’arbitro è irremovibile, giallo per Emil Krafth

46′ Il gioco riprende per il secondo tempo, squadre di Svezia e Spagna schierate al centro del campo

PRIMO TEMPO

45′ Finisce la prima frazione di gioco tra Svezia-Spagna. Non perdetevi il secondo tempo dell’incontro che seguiremo assieme

40′ L’arbitro non esita ad estrarre il giallo all’indirizzo di Busquets

35′ Intervento da cartellino giallo per Jordi Alba

34′ Intervento da cartellino giallo per Dejan Kulusevski

5′ La palla finisce in rete! Alexander Isak ha battuto il portiere

4′ Carlos Soler! Cambia il risultato grazie al gol , assist di Jordi Alba

1′ Tutto pronto, parte l’incontro tra Svezia e Spagna!

Benvenuti alla diretta di Svezia – Spagna, squadre in campo pronte all’inizio del match

Tabellino

SVEZIA: Robin Olsen; Ludwig Augustinsson, Victor Lindelöf, Emil Krafth, Filip Helander, Kristoffer Olsson, Dejan Kulusevski (dal 40′ st Robin Quaison), Emil Forsberg (dal 45′ st Mattias Svanberg), Albin Ekdal (dal 25′ st Jens-Lys Cajuste), Alexander Isak (dal 40′ st Isaac Kiese Thelin), Victor Claesson. A disposizione: Kristoffer Nordfeldt, Pontus Dahlberg, Martin Olsson, Joakim Nilsson, Mattias Johansson, Ken Sema, Jesper Karlsson, Jordan Larsson. Allenatore: Janne Andersson.

SPAGNA: Unai Simón; Aymeric Laporte, Azpilicueta, Jordi Alba, Eric García, Carlos Soler (dal 40′ st Brais Méndez), Koke (dal 30′ st Pablo Sarabia), Busquets (dal 40′ st Rodri), Morata (dal 30′ st Marcos Llorente), Gerard (dal 19′ st Adama Traoré), Ferrán Torres. A disposizione: Robert Sánchez, De Gea, Raúl Albiol, Iñigo Martínez, Gayà, Pablo Fornals, Abel Ruiz. Allenatore: Luis Enrique.

Reti: al 4′ pt Carlos Soler, al 5′ pt Alexander Isak, al 12′ st Victor Claesson.

Ammonizioni: al 7′ st Emil Krafth (SVE), al 34′ pt Dejan Kulusevski (SVE), al 35′ pt Jordi Alba (SPA), al 40′ pt Busquets (SPA).

La presentazione del match

SOLNA – Questa sera, giovedì 2 settembre, alle ore 20.45 si giocherà Svezia – Spagna, incontro valido per la quarta giornata del Gruppo B delle qualificazioni mondiali. Da una parte c’è la Nazionale di Andersson che occupa la seconda posizione con 6 punti ma ha una partita in meno. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Luis Enrique che occupa la prima posizione del raggruppamento con 7 punti. Nelle ultime sei partite giocate bilancio favorevole alla Spagna che ha raccolto 3 vittorie contro 1 solo successo della Svezia, 2 i pareggi.

QUI SVEZIA – Andersson dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-4-2 con Olsen in porta, pacchetto difensivo composto da Lustig e Augustinsson sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Lindelof e Bengtsson. A centrocampo Olsson ed Ekdal in cabina di regia con Larsson e Forsberg sulle fasce laterali mentre in attacco tandem offensivo composto da Kulusevski e Isak.

QUI SPAGNA – Luis Enrique dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Unai Simon tra i pali, reparto difensivo composto da Azpilicueta e Jordi Alba sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Eric Garcia e Laporte. A centrocampo Sergio Busquets in cabina di regia con Koke e Pedri mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Ferran Torres, Morata e Dani Olmo.

Le probabili formazioni di Svezia – Spagna

SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Bengtsson, Augustinsson; Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Kulusevski, Isak. Allenatore: Andersson

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Eric Garcia, Laporte, Jordi Alba; Koke, Sergio Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. Allenatore: Luis Enrique

STADIO: Friends Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Svezia – Spagna, valido per la quarta giornata delle qualificazioni mondiali, non verrà trasmesso in TV ma potrete seguire la diretta del match sul nostro sito.

Articoli correlati