Ternana – Genoa 1-2: successo in rimonta per i liguri

1078

Ternana Genoa cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Ternana – Genoa di Sabato 22 ottobre 2022 in diretta: nel primo tempo la rete di Favilli, nella ripresa una doppietta di Coda ribalta l’esito del match

TERNI – Sabato 22 ottobre, allo Stadio “Libero Liberati” di Terni andrà in scena il big match Ternana – Genoa, valido per la decima giornata di Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 16.15. La compagine di Cristiano Lucarelli, grazie a cinque successi consecutivi, ultimo dei quali quello ottenuto sul campo del Benevento, é balzata in testa alla classifica, in solitaria, con 19 punti, frutto di sei vittorie, un pareggio e due sconfitte, sedici gol fatti e undici subiti. Quella di Blessin, che in settimana si é qualificata agli ottavi di finale di Coppa Italia vincendo 1-0 contro la SPAL, sabato scorso, in campionato é reduce dal successo per 1-2 ottenuto a Cosenza, grazie al quale ha raggiunto un gruppetto di squadre appaiate al secondo posto, che distano una sola lunghezza dagli umbri. I suoi 18 punti, dodici dei quali conquistati lontano da Marassi, sono il frutto di cinque vittorie, tre pareggi e una sconfitta, undici gol fatti e sei subiti. L’ultimo confronto risale al 30 aprile 2005 quando a Marassi finì 1-1 A dirigere il match sarà Daniele Doveri della sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Marco Trinchieri di Milano e Domenico Fontemurato di Roma; quarto ufficiale Bonacina. Alla Var Di Paolo, assistito da Maccadino

Tabellino

TERNANA: Iannarilli A., Cassata F. (dal 26′ st Celli A.), Corrado N., Diakite S. (dal 39′ st Moro R.), Di Tacchio F. (dal 39′ st Donnarumma A.), Falletti C. (dal 16′ st Agazzi D.), Favilli A. (dal 26′ st Pettinari S.), Mantovani V., Palumbo A., Partipilo A., Sorensen F.. A disposizione: Krapikas T., Agazzi D., Bogdan L., Celli A., Defendi M., Donnarumma A., Ghiringhelli L., Martella B., Moro R., Paghera F., Pettinari S., Proietti M. Allenatore: Lucarelli C..

GENOA: Martinez J., Aramu M., Badelj M., Coda M. (dal 45’+1 st Portanova M.), Dragusin R., Frendrup M. (dal 13′ st Strootman K.), Gudmundsson A. (dal 45’+2 st Toure A.), Pajac M. (dal 42′ pt Czyborra L.), Sabelli S., Vogliacco A., Yalcin G. (dal 14′ st Puscas G.). A disposizione: Agostino G., Semper A., Calvani G., Czyborra L., Hefti S., Jagiello F., Portanova M., Puscas G., Strootman K., Toure A., Yeboah K. Allenatore: Blessin A..

Reti: al 44′ pt Favilli A. (Ternana) al 31′ st Coda M. (Genoa) , al 33′ st Coda M. (Genoa) .

Ammonizioni: al 45′ pt Favilli A. (Ternana) al 44′ pt Martinez J. (Genoa).

Espulsioni: al 45’+1 st Lucarelli C. (Ternana).

Gol annullati: al 34′ pt Partipilo A. per fuorigioco (Ternana).

Presentazione del match

QUI TERNANA – Lucarelli ha recuperato Agazzi e Favilli ma dovrà fare a meno di Coulibaly, Mazzaranie Capuano. Il tecnico rossovede dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1 con Iannarilli in porta e con una difesa a quattro composta al centro da Sorensen e Capuano e sulle fasce da Mantovani e Corrado. In mezzo al campo Coulibaly, Di Tacchio e Cassata. Unica punta Donnarumma, supportato dai trequartisti Palumbo e Partipilo.

QUI GENOA – Out l’infortunato Ilsanker e lo squalificato Bani. Blessin dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Martinez in porta e con una difesa composta dalla coppia centrale Sorensen-Mantovani e sulle fasce da Diakité e Corrado. A centrocampo Frendrup, Strootman e Jagiello. Sulla trequarti Aramu e Gudmundsson, di supporto all’unica punta Coda.

Le probabili formazioni di Ternana – Genoa

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Diakité, Sørensen, Mantovani, Corrado; Cassata, Di Tacchio, Proietti; Partipilo, Palumbo; Donnarumma. Allenatore: Lucarelli.

GENOA (4-2-3-1): Martinez, Sabelli, Vogliacco, Dragusin; Pajac, Frendrup, Strootman, Jagiello, Aramu, Gudmunsson, Coda. Allenatore: Blessin

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro  verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky ai canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.