Tottenham – Juventus 1-2: bianconeri ai quarti

Tottenham - Juventus 1-2: bianconeri ai quartiTabellino di Tottenham-Juventus. 1-2 il risultato finale. Al gol di Son, messo a segno sul finire del primo tempo e che sembrava aver chiuso la partita, rispondono nella ripresa Higuain e Dybala. Ea squadra di Allegri si qualifica per i quarti di finale

LONDRA –  Finisce 1-2 a Londra la sfida tra Tottenham e Juventus, con la squadra di Allegri che centra la qualificazione. Al 39′ del primo tempo segna Son e la gara diventa difficilissima per i bianconeri, che però tornano dagli spogliatoi carichi, aggressivi e nel giro di pochi minuti mettono a segno due reti con Higuain e Dybala. Ora a parola va ai quarti di finale.

Tottenham-Juventus: presentazione del match, probabili formazioni, cronaca diretta e risultato in tempo reale, tabellino

LONDRA – Oggi alle ore 20.45 andrà in scena Tottenham-Juventus, match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Da una parte c’è la compagine londinese che nell’ultima giornata di campionato ha vinto 2-0 contro l’Hudersfield e in classifica occupa la quarta posizione con 58 punti. Dall’altra ci sono i bianconeri che sabato hanno vinto 1-0 in casa della Lazio grazie alla rete di Dybala all’ultimo secondo. In classifica la squadra di Allegri è al secondo posto con un solo punto di ritardo dal Napoli ma con una partita in meno. All’andata le due squadre hanno pareggiato 2-2 con gli inglesi che, grazie a Kane ed Eriksen, hanno rimontato la doppietta di Higuain.

QUI TOTTENHAM – Pochettino dovrebbe cambiare pochissimo rispetto alla sfida di Torino dunque 4-2-3-1 con Lloris in porta, pacchetto difensivo composto da Trippier e Davies sulle fasce mentre al centro Sanchez e Vertonghen. A centrocampo Dier e Dembelè in regia mentre davanti Eriksen, Alli e Son a supporti di Kane

QUI JUVENTUS – Allegri dovrebbe mandare in campo i suoi con il classico 4-3-3 con Buffon tra i pali, in difesa spazio a Lichtesteiner e Alex Sandro sulle corsie esterne mentre al centrocampo Benatia e Chiellini. A centrocampo Pjanic in cabina di regia con Khedira e Matuidi mezze ali mentre davanti Mandzukic e Douglas Costa a supporto di Dybala. Higuain dovrebbe accomodarsi in panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane. Allenatore: Pochettino

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri

Arbitro: Szymon Marciniak (POL)

Guardalinee: Paweł Sokolnicki (POL) e Tomasz Listkiewicz (POL)

Quarto uomo: Radosław Siejka (POL)

Addizionale 1: Paweł Raczkowski (POL)

Addizionale 2: Tomasz Musiał (POL)

Stadio: Wembley