Tottenham – Sporting Lisbona 1-1: beffardo finale per la squadra di Conte

513

Tottenham Sporting Lisbona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Tottenham – Sporting Lisbona di Mercoledì 26 ottobre 2022 in diretta: Bentancur risponde a Edwards e Kane si vede annullare per fuorigioco dal VAR la rete della vittoria al 96′

LONDRA – Mercoledì 26 ottobre alle ore 21.00, al Tottenham Hotspur Stadium di Londra, il Tottenham di Antonio Conte ospita lo Sporting Lisbona di Ruben Amorim nel match valido per la quinta giornata del gruppo D della Champions League 2022/23. Gli Spurs arrivano alla penultima giornata della fase a gironi da primi della classe con 7 punti, uno in più di Marsiglia e Sporting Lisbona, e dalla vittorie nell’ultima giornata contro il Francoforte. Doppio passo falso però per la squadra del tecnico italiano in Premier League, dove il suo Tottenham ha ottenuto due sconfitte consecutive contro Manchester United e Newcastle, ed ora si trova a cinque punti dalla capolista Arsenal.

Tabellino

TOTTENHAM: Lloris H., Bentancur R., Davies B. (dal 37′ st Lenglet C.), Dier E., Doherty M. (dal 26′ st Gil B.), Hojbjerg P., Kane H., Lucas Moura (dal 37′ st Emerson Royal), Perisic I., Romero C., Son Heung-Min. A disposizione: Forster F., Bissouma Y., Emerson Royal, Gil B., Lenglet C., Sanchez D., Sarr P. M., Sessegnon R., Skipp O., Spence D., Tanganga J., White H. Allenatore: Conte A..

SPORTING: Adan A., Coates S., Edwards M. (dal 26′ st Fatawu I.), Goncalo Inacio, Morita H. (dal 16′ st Fernandes M.), Paulinho (dal 30′ st St. Juste J.), Porro P., Reis M., Santos N. (dal 16′ st Nazinho F.), Trincao (dal 26′ st Arthur Gomes), Ugarte M.. A disposizione: Andre Paulo, Israel F., Alexandropoulos S., Arthur Gomes, Cabral J., Essugo D., Fatawu I., Fernandes M., Marsa J., Nazinho F., Rochinha, St. Juste J. Allenatore: Amorim R..

Reti: al 35′ st Bentancur R. (Tottenham) al 22′ pt Edwards M. (Sporting) .

Ammonizioni: al 22′ st Romero C. (Tottenham) al 41′ pt Coates S. (Sporting), al 38′ st Ugarte M. (Sporting).

Espulsioni: al 45’+9 st Conte A. (Tottenham).

Gol annullati: al 45’+6 st Kane H. per (Tottenham).

Presentazione del match

Conte farà affidamento ai suoi gioielli più splendenti per tornare alla vittoria, cancellare questo periodo negativo e ottenere la qualificazione matematica agli ottavi di finale della massima competizione europea. Dovremmo aspettarci allora grandi prestazioni dall’uragano Harry Kane, capocannoniere della squadra in campionato con ben 10 gol e secondo nella classifica marcatori della Premier dietro al solo Haaland che sta facendo veramente un altro sport, e da Richarlison che, dopo un inizio difficile, sta piano piano entrando nei meccanismi della sua nuova squadra ed è il giocatore che ha segnato di più in Champions nelle fila dei londinesi. I Leoni invece cercano di ritornare in una delle due posizioni favorevoli al passaggio del turno dopo che erano riusciti ad iniziare questa Champions League in maniera perfetta, riuscendo anche a battere all’andata i rivali inglesi per ben 2-0 in casa con le reti di Paulinho e Arthur Gomes. Situazione che si è ora compromessa dopo le due sconfitte arrivate contro il Marsiglia che ora, anche se a pari punti, sta davanti ai verdebianchi. L’allenatore Amorim cercherà di sfruttare tutte gli insegnamenti dell’andata per ripetere l’impresa e per riuscire in questo intento proverà ad affidarsi al capocannoniere della Liga Portugal Pedro Goncalves che ha già raggiunto quota 6 gol e 3 assist in campionato, ma che deve ancora dimostrare il suo grande talento in Champions League, dove è ancora a secco di gol. Guardando nel passato, sono solo due i precedenti tra le due squadre: nel 2010 finì 2-2 nell’International Champions Cup (precampionato), mentre l’altro è il match di andata di questi gironi di Champions, terminato 2-0 per i portoghesi.

QUI TOTTENHAM – Antonio Conte farà affidamento al suo 3-5-2. Lloris confermato in porta, difesa a tre composta da Sanchez, Dier e Lenglet, a centrocampo sulle fasce agiranno Emerson Palmieri e Perisic, mentre in mezzo ci saranno Bissouma, Hojberg e Bentancur. La coppia offensiva sarà composta da Kane e Richarlison.

QUI SPORTING LISBONA – Per Amorim invece verrà confermato il 3-4-3. Adan in porta, difesa a tre composta da Inacio, Marsa e Reis, a centrocampo Porro e Santos a tutta fascia, mentre i due mediani saranno Ugarte e Morita. In attacco il tridente sarà formato da Trincao, Edwards e Goncalves.

Le probabili formazioni di Tottenham – Sporting Lisbona

TOTTENHAM (3-5-2): Lloris; Sanchez, Dier, Lenglet; Emerson, Bissouma, Hojberg, Bentancur, Perisic; Kane, Richarlison. Allenatore: Conte.

SPORTING LISBONA (3-4-3): Adan; Inacio, Marsa, Reis; Porro, Ugarte, Morita, Santos; Trincao, Edwards, Goncalves. Allenatore: Amorim.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

La sfida tra Tottenham e Sporting Lisbona sarà visibile in diretta tv su Sky Sport, al canale 251 di Sky con Diretta Gol Champions League e in streaming su Infinity+. Per coloro che non potranno essere a casa, la partita potrà essere guardata anche sulle due piattaforme di streaming SkyGo e Now TV.