Pellegrini e Shomurodov stendono il Trazbonspor: vince la Roma 2-1

3859

Trabzonspor Roma cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo della squadra di Mourinuho che vince grazie ai gol di Pellegrini e Shomurodov, per la squadra di Avci a segno Cornelius.

TREBISONDA – Nel match valido per l’andata dei play-off di Conference League 2021/2022 la Roma vince 2-1 in casa del Trabzonspor. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con la squadra capitolina che passa in vantaggio con Pellegrini, Cornelius pareggia per la squadra di Avci ma Shomurodov, al primo gol ufficiale con la maglia della Roma, regala il successo alla squadra di Mourinho. Il ritorno, in programma all’Olimpico, si giocherà giovedì 26 agosto alle ore 19.

Mourinho a fine partita

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: TRABZONSPOR-ROMA 1-2

SECONDO TEMPO

90′ Abbandona il campo Nicolò Zaniolo per Roma

90′ Bryan Reynolds fa il suo ingresso in campo

90′ Finisce qui la nostra diretta con il triplice fischio dell’arbitro. Trabzonspor – Roma hanno chiuso le loro ostilità sul punteggio di 1 a 2

90′ Fuori Jordan Veretout, ecco la mossa dell’allenatore

90′ Forze fresche in campo per Roma con l’ingresso di Amadou Diawara

90′ Lorenzo Pellegrini fuori campo per dar spazio al compagno

90′ Entra in campo Marash Kumbulla per Roma

83′ Fuori Djaniny, ecco la mossa dell’allenatore

83′ Minuti per Bengali-Fodé Koita che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

82′ Abbandona il terreno di gioco Eldor Shomurodov per Roma

82′ Sostituzione per Roma entra in campo Borja Mayoral

82′ Fuori dal campo Henrikh Mkhitaryan per Roma

82′ Carles Pérez si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

81′ Gol per Roma con Eldor Shomurodov che realizza. Adesso siamo sul risultato di 1 a 2

77′ Fuori dal rettangolo di gioco Berat Özdemir per Trabzonspor

77′ L’allenatore inserisce Trabzonspor Abdülkadir Ömür in campo

64′ Rete per Trabzonspor con Andreas Cornelius che realizza impattando la palla di testa, assist di Bruno Peres. Adesso siamo sul risultato di 1 a 1

63′ Fuori Ismail Köybaşı, ecco la mossa dell’allenatore

63′ Forze fresche in campo per Trabzonspor con l’ingresso di Anders Trondsen

63′ Fuori dal rettangolo di gioco Gervinho per Trabzonspor

63′ Sul terreno di gioco per Trabzonspor Andreas Cornelius

55′ Attenzione! Rete di Lorenzo Pellegrini bravo a realizzare, assist di Henrikh Mkhitaryan! Adesso siamo sul risultato di 0 a 1

51′ Intervento da cartellino giallo per Edgar Ié

46′ Dopo l’intervallo Trabzonspor e Roma si trovano per il secondo tempo, andiamo a vedere come andrà a finire l’incontro

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo di gioco tra Trabzonspor-Roma. Non perdetevi la ripresa dell’incontro che seguiremo assieme

15′ Intervento da cartellino giallo per Matías Viña

14′ Bruno Peres viene ammonito dall’arbitro

1′ Parte con l’incontro tra Trabzonspor e Roma!

Nuovo appuntamento con i live di Calciomagazine, in campo Trabzonspor e Roma

Tabellino

TRABZONSPOR: Uğurcan Çakır; Ismail Köybaşı (dal 18′ st Anders Trondsen), Vitor Hugo, Edgar Ié, Bruno Peres, Berat Özdemir (dal 32′ st Abdülkadir Ömür), Anastasios Bakasetas, Marek Hamšík, Anthony Nwakaeme, Djaniny (dal 38′ st Bengali-Fodé Koita), Gervinho (dal 18′ st Andreas Cornelius). A disposizione: Erce Kardeşler, Hüseyin Türkmen, Ahmetcan Kaplan, Serkan Asan, Yunus Mallı, Murat Akpınar, Abdülkadir Parmak, Yusuf Sarı. Allenatore: Abdullah Avcı.

ROMA: Rui Patrício; Rick Karsdorp, Ibañez, Matías Viña, Gianluca Mancini, Bryan Cristante, Lorenzo Pellegrini (dal 45′ st Bryan Reynolds), Jordan Veretout (dal 45′ st Marash Kumbulla), Nicolò Zaniolo (dal 45′ st Amadou Diawara), Henrikh Mkhitaryan (dal 37′ st Borja Mayoral), Eldor Shomurodov (dal 37′ st Carles Pérez). A disposizione: Pietro Boer, Daniel Fuzato, Riccardo Calafiori, Edoardo Bove, Ebrima Darboe, Nicola Zalewski, Stephan El Shaarawy. Allenatore: José Mourinho.

Le parole di Avci e Mourinho

Avci: “Saremo felici di ospitare un club molto importante riconosciuto dal calcio mondiale. Hanno giocatori di grande talento. Ogni partita ci dà indicazioni, stiamo migliorando. La presenza dei nostri tifosi alla partita ci influenzerà positivamente. Abbiamo bisogno del loro supporto. Spero che domani sia un buon inizio per noi. Abbiamo piani di gioco diversi contro ogni avversario. Qualunque sia il risultato, siamo consapevoli di rappresentare il Trabzonspor. Voglio che i nostri tifosi siano pazienti. La Roma è un’ottima squadra gioca in Europa da anni, è una squadra esperta. Domani il Trabzonspor continuerà a giocare con pazienza per vincere”.

Mourinho: “Per essere diretto: non sembra un playoff di Conference League. La gente pensava e diceva che sarebbe stata una competizione senza squadre top, ma se vediamo questo turno sembra una gara di Champions. Dispiace che giovedì prossimo una delle due squadre sarà fuori perché possono dare un plus al torneo. Quello che mi ha colpito di più è la voglia della gente di migliorare e non dico solo i giocatori, ma tutti quelli che sono all’interno del club. I calciatori sentono questo, che intorno a loro c’è lavoro, voglia e professionalità. Così è più facile capire per loro. Un esempio: domani quando arriviamo dopo la partita non andiamo a casa. Rimaniamo a Trigoria perché arriviamo alle 5 del mattino e se vai a casa perdi un’ora in macchina e il giorno dopo ti svegli prima. Ci sono sacrifici da fare per la professionalità e quello che mi ha colpito è la disponibilità di tutti. La parola tempo è stata una parola chiave e sarà qui fino a che noi siamo veramente una squadra altamente professionale. La filosofia arriva prima dei risultati sportivi. Ci sono squadre che vincono in modo isolato, ma non è quello che la proprietà vuole. La società vuole costruire. Io penso sia possibile migliorare come club e allo stesso tempo migliorare i risultati sportivi degli ultimi anni. Vedo la sua storia, vedo l’impatto nel campionato in Turchia e l’esperienza che ha in Europa. Vedo una squadra di grande organizzazione e quando è così dico sempre che se la squadra è organizzata allora l’allenatore è bravo. Ci sono giocatori di grande esperienza, al contrario di noi basano la loro qualità nell’esperienza di tanti giocatori. Abbiamo due round da giocare e speriamo di passare noi. Faremo di tutto per vincere non solo l’eliminatoria, ma entrambe le partite con rispetto totale per gli avversari. “Loro giocano da squadra, è difficile. Unico dubbio che possiamo avere è se gioca o no Cornelius. Se non gioca è troppo ovvio capire il loro tridente. Tutti hanno qualità. I difensori centrali sono due ragazzi che entrano con la palla nel gioco offensivo. E’ una squadra di qualità, equilibrata e cercherà di vincere anche il campionato in Turchia. Il nostro focus non sarà su un giocatore. Meritano di essere guardati come squadra”.

La presentazione del match

TREBISONDA – Fra meno di un’ora, alle ore 19.30, si giocherà Trabzonspor – Roma, incontro valido per l’andata dei play-off di Conference League, la nuova competizione della UEFA. Da una parte c’è la squadra di Avci che ha staccato il pass per questo turno eliminando il Molde nel doppio confronto. Dall’altra parte troviamo la squadra di Mourinho che fa il suo esordio nella competizione ed è reduce dalla netta vittoria, in amichevole, contro il Raja Casablanca.

QUI TRABZONSPOR – Avci dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Cakir in porta, pacchetto difensivo composto da Trodsen e Bruno Peres sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Edgar Ie e Vitor Hugo. A centrocampo Odzemir in cabina di regia con Hamsik e Bakasetas mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Gervinho, Djaniny e Nwakaeme.

QUI ROMA – Mourinho dovrebbe mandare in campo la squadra col 4-2-3-1 con Rui Patricio in porta, reparto difensivo composto da Karsdorp e Vina sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Mancini e Kumbulla. A centrocampo Cristante e Veretout in cabina di regia mentre davanti spazio a Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Shomurodov.

Le probabili formazioni di Trabzonspor – Roma

TRABZONSPOR (4-3-3): Cakir; Trodsen, Edgar Ié, Vitor Hugo, Bruno Peres; Hamsik, Ozdemir, Bakasetas; Gervinho, Djaniny, Nwakaeme. Allenatore: Avci

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Kumbulla, Vina; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Shomurodov. Allenatore: Mourinho

STADIO: Senol Gunes

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Trabzonspor – Roma, valido per l’andata dei play-off di Conference League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport (canale 251). Gli abbonati da più di un anno alla pay tv satellitare potranno seguire il match anche in diretta streaming gratis su Sky Go, servizio disponibile su pc, cellulari, tablet e dispositivi mobili. È possibile vedere la partita in diretta streaming su Now Tv, piattaforma internet di Sky che offre la possibilità, anche ai non abbonati, di acquistare ticket giornalieri, settimanali o mensili per seguire il grande calcio. Per farlo basta registrarsi al servizio e possedere una buona connessione. L’incontro dovrebbe essere disponibile in streaming anche per gli abbonati DAZN tramite app.

Articoli correlati