Tunisia – Inghilterra 1-2: doppietta per Kane, decisivo allo scadere

Tunisia Inghilterra cronaca diretta risultato in tempo reale

Esordio più complicato del previsto per la squadra inglese che dopo il vantaggio non chiude il match e subisce l’inaspettato pareggio. Ma nel finale Kane va ancora in gol e regala il primo sorriso ai suoi compagni

VOLGOGRAD – Questa sera alle ore 20 si giocherà TunisiaInghilterra, incontro valevole per la prima giornata del Gruppo G.

Cronaca minuto per minuto

2' TEMPO

  • Vi ringraziamo per aver seguito con noi l'incontro, al prossimo live sui Mondiali
  • 49' sul rinvio di Mustapha si chiude il match! L'Inghilterra passa in extremis, 1-2 il risultato finale
  • 47' in campo Dier per Lingard
  • 46' KANEEE!!! DOPPIETTA PER LUI!!! su angolo dalla destra spizzato da un compagno la palla arriva sul palo opposto dove l'attaccante è ben appostato e resta freddo nel concludere di testa a pochi passi dalla linea di porta!
  • 44' 4 minuti di recupero
  • 43' ancora Loftus-Cheek prova un affondo a destra ma è un pò lento e non arriva al cross dal fondo con la palla che gli sfila via
  • 42' cross dal fondo di Loftus-Cheek ma in area hanno ancora una volta la meglio i difensori tunisini
  • 41' prova a schiacciare l'avversario l'Inghilterra in questi ultimi minuti del match
  • 40' fuori Khazri al suo posto Khalifa
  • 38' uscita in antitipo di Mustapha su Henderson ma ha la peggio e gioco fermo per consentire l'ingresso in campo dello staff medico
  • 37' percussione di Rushford che arriva fino sul fondo e guadagna un corner
  • 36' punizione dalla distanza morbida di Young, la difesa gioca d'anticipo e conquista un fallo laterale
  • 35' in campo Loftus-Cheek per Alli
  • 34' batte Young ma la sfera a giro dopo aver superato la barriera non si abbassa e sorvola la traversa
  • 32' fallo al limite subito da Alli, una buona posizione piuttosto centrale per cercare la conclusione in porta
  • 28' esce dal campo Sliti, al suo posto Ben Amor
  • 27' dall'altra parte dal limite ci prova Sliti ma palla abbondantemente a lato
  • 25' fermato in offiside Alli su bel servizio di prima di Henderson in area ma resta qualche dubbio sulla decisione arbitrale
  • 24' parte Trippie e palla che termina poco più di un metro fuori alla destra di Mustapha
  • 23' in campo Rashford per Sterling
  • 22' punizione quasi al limite conquistata da Kane
  • 20' prolungato ma lento possesso palla degli inglesi che faticano a giocare in verticale
  • 16' difesa che ha la meglio ma Inghilterra che prova ad attaccare ancora ma Sterling tocca con una mano e punizione per la difesa
  • 15' cross in area basso di Trippie che viene deviato in angolo
  • 13' sembra un pò meno fluida la manovra inglese in questa ripresa
  • 11' apertura di Kane per Henderson e cross dal fondo un pò troppo lungo per tutti, azione che svanisce
  • 8' buona copertura centrale di Ben Youssef e Inghilterra che prova a pressare a tutto campo
  • 6' sugli sviluppi stacca di testa Alli e palla direttamente tra le braccia del portiere
  • 5' prova un contropiede Sterling bravo a scattare sulla trequarti ma quasi al limite si fa chiudere ma pochi istanti più tardi leggerezza di Mustapha che concede un corner
  • 2' non si chiude sulla trequarti uno scambio per intervento difensivo quindi Henderson conquista una punizione
  • è iniziato il secondo tempo
  • le squadre fanno nuovamente il loro ingresso in campo

1' TEMPO

  • 48' si chiude il primo tempo sul punteggio di 1-1
  • 45' 3 minuti di recupero
  • 44' clamorosa palla gol per Lingard che in area tocca prima dell'arrivo in uscita del portiere e palla che carambola sul palo esterno prima di terminare fuori!
  • 44' discesa ancora di Trippier sulla destra, cross dal fondo rasoterra sul primo palo, nessun problema nell'intervento Mustapha
  • 43' su palla dentro di Trippier, sponda aerea per Lingard che prova la conclusione al volo che carambola su un difensore prima di terminare in angolo
  • 41' punizione centrale di Trippier ma a centro area di testa allontana Ben Youssef
  • 38' prova a rispondere l'Inghilterra con una punizione dal fondo sulla sinistra affidata a Trippier. Sulla palla buttata dentro Alli quasi con la nuca sul secondo palo anticipa il portiere ma in mischia ha la meglio seppur con un pò di difficoltà, la difesa
  • 35' SASSIIII!!! PAREGGIO DELLA TUNISIA!!! penalty molto preciso quasi a mezz'altezza con il portiere che aveva intuito l'angolo tuffandosi alla sua destra
  • 33' RIGORE PER LA TUNISIA! intervento con il braccio sinistro largo di Walker su cross dalla destra. Giocatore ammonito e conferma del VAR
  • 32' cross rasoterra di Alli, la difesa allontana sul primo palo
  • 30' punizione di Trippier dalla sinistra con palla che trova sul secondo palo Maguire ma la sua incornata è potente ma centrale, blocca Mustapha
  • 28' sugli sviluppi del corner traversone per Ben Youssef che di testa non inquadra lo specchio della porta
  • 27' tentativo dal limite con il destro deviato di Sassi e prima conclusione pericolosa con palla che si spegne di un paio di metri a lato
  • 26' tentativo in verticale per Khazri ma Pickford è più veloce in uscita e lo anticipa
  • 24' su cross dalla sinistra conclusione a lato di Lingard da posizione defilata
  • 23' angolo lungo per tutti quindi Sliti dal vertice sinistro dell'area conclude alto sopra la traversa
  • 22' discesa di Bronn che sfrutta un corridoio quindi viene chiuso all'ultimo da Alli per il primo tiro dalla bandierina
  • 20' ottima la prova anche in fase difensiva con i giocatori inglesi rapidi a ripiegare e a non offrire spazio per la ripartenza
  • 17' possesso prolungato di palla dell'Inghilterra che si chiude con un cross di Walker che non viene raccolto da nessun compagno e l'azione svanisce. Apprezzabile la manovra corale sulla trequarti
  • 15' arriva dunque il primo cambio obbligato per Maaloul con Mustapha per Hassen
  • 14' deve abbandonare il campo il numero 22 rincuorato dalla panchina
  • 13' gioco fermo con Hassen a terra. Il portiere si vede riacutizzare un problema alla spalla accusato in avvio di gioco. Continua il riscaldamento Mustapha
  • 11' KANEEE!!! VANTAGGIO INGHILTERRA!!!  su angolo dalla sinistra colpo di testa imperioso di Stone, vola Hassen a salvare con una mano ma sulla respinta da due passi l'attaccante non perdona!
  • 10' conclusione dal limite di Kane smorzata da Badri in ripiegamento e Hassen non riesce a evitare il corner
  • 9' dall'altra parte sbaglia l'apertura Sassi per il compagno e Tunisia che non riesce ancora a impostare un'azione di gioco
  • 8' apertura a sinistra un pò troppo lunga di Walker per Alli e sfera che termina in fallo laterale
  • 6' avvio molto convincente della nazionale in maglia rossa e Tunisia che ha rischiato in tre occasioni di subire gol
  • 4' sugli sviluppi del corner di fatto e pochi istanti più tardi apertura su Lingard e sul suo cross rasoterra con il portiere in uscita sul palo opposto, clamoroso errore a porta sguarnita da Sterling!
  • 3' doppia chance per l'Inghilterra su verticalizzazione: per due volte Hassen si alza, la seconda molto difficile in contro tempo di piede su Lingard e angolo concesso!
  • 2' errore in disimpegno della difesa messa in difficoltà dal pressing alto inglese
  • 1' palla recuperata dalla Tunisia che può impostare la prima azione di gioco
  • partiti! calcio d'avvio per l'Inghilterra

Tutto pronto per l'inizio del match, squadre in campo.

Presentazione della partita

Da una parte ci sono “Le Aquile di Cartagine” che hanno staccato il pass per la Russia chiudendo in prima posizione il Gruppo A con un punto di vantaggio nei confronti nel Congo. Quinta partecipazione ad una fase finale della Coppa del Mondo per i tunisini che mancavano dal 2006. Dall’altra parte, invece, ci sono gli inglesi che non hanno avuto grossi problemi a qualificarsi: prima posizione nel Gruppo G con 26 punti, otto in più rispetto alla Slovacchia. Quindicesima partecipazione al Mondiale per la Nazionale inglese.

QUI TUNISIA – La Tunisia dovrebbe scendere in campo con uno spigliato 4-2-3-1 che, èerò, in fase difensiva potrebbe trasformarsi in un 4-5-1. Mathlouthi in porta, pacchetto arretrato composto da Nagguez e Maaloul sulle fasce mentre al centro Meriaj e Ben Youssef. A centrocampo Sassi e Ben Amor in regia mentre davanti Badri, Khaoui e Sliti a supporto dell’unica punta Khazri.

QUI INGHILTERRA – Southgate, dal canto suo, dovrebbe rispondere col 3-4-2-1 con Pickford tra i pali, terzetto difensivo composto da Walker, Stones e Cahill. A centrocampo spazio a Dier ed Henderson in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio a Trippier e Young. In attacco Alli e Sterling a supporto dell’unica punta Kane. Dovrebbe partire in panchina Rashford che non è al meglio a causa di alcuni fastidi che lo tormentano da un po’.

Le probabili formazioni

TUNISIA (4-2-3-1): Mathlouthi; Nagguez, Meriah, Ben Youssef, Maaloul; Sassi, Ben Amor; Badri, Khaoui, Sliti; Khazri. CT: Maaloul.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker, Stones, Cahill; Trippier, Henderson, Dier, Young; Alli, Sterling; Kane. CT: Southgate.

STADIO: Volgograd Arena