Udinese – Bayer Leverkusen 1-2: successo di misura per i tedeschi

688

Udinese Bayer Leverkusen cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Udinese – Bayer Leverkusen di Giovedì 21 luglio 2022 in diretta: reti nella ripresa con Tapsoba e Paulinho per la squadra di Seoane, Pereyra per i bianconeri

ZELL AM SEE – Dopo l’11-0 rifilato al Rapid Lienz e il pareggio per 3-3 contro l’Union Berlino Giovedì 21 luglio, presso lo stadio Alois Latini di Zell Am See in Austria, l’Udinese affronterà il Bayer Leverkusen nella terza amichevole pre-campionato; calcio di inizio alle ore 18.

La squadra friulana, guidata da Sottil, é in ritiro nella località del Tirolo, dove resterà fino al prossimo 27 luglio e dove sta alternando la parte atletica a esercitazioni tecniche. Prossimo test domenica 24 luglio a Mittersill contro il Qatar. Chiusura col botto con la sfida al Chelsea alla Dacia Arena il 29 luglio. L’esordio in campionato é previsto, invece, per sabato 13 agosto alle 18.30 a San Siro contro i Campioni d’Italia del Milan. Il Bayer Leverkusen é una formazione di tutto rispetto che ha chiuso al terzo posto l’ultima  Bundesliga ottenendo la qualificazione in Champions League.

Tabellino in tempo reale

UDINESE (ITA): Silvestri M. , Becao R. (dal 37′ pt Bijol J.), Jajalo M., Makengo J., Masina A., Nestorovski I., Nuytinck B., Pereyra R., Soppy B., Success I., Udogie D. (dal 17′ st Samardzic L.). A disposizione: Padelli D., Piana E., Abankwah J., Battistella T., Benkovic F., Bijol J., Cocetta N., Ebosele F., Guessand A., Lovric S., Pafundi S., Palumbo M., Samardzic L.

LEVERKUSEN (GER): Hradecky L., Andrich R. (dal 20′ st Azhil A.), Aranguiz C. (dal 1′ st Demirbay K.), Azmoun S. (dal 20′ st Paulinho), Bakker M., Diaby M. (dal 20′ st Amiri N.), Frimpong J. (dal 21′ pt Kossounou O.), Hincapie P. (dal 1′ st Tapsoba E.), Hlozek A. (dal 20′ st Monamay Nsosemo M.), Schick P. (dal 20′ st Pohjanpalo J.), Tah J. (dal 20′ st Bravo I.). A disposizione: Lomb N., Lunev A., Amiri N., Aourir A., Azhil A., Bravo I., Demirbay K., Kossounou O., Monamay Nsosemo M., Paulinho, Pohjanpalo J., Tapsoba E.

Reti: al 37′ st Pereyra R. (Udinese (Ita)) al 10′ st Tapsoba E. (Leverkusen (Ger)), al 31′ st Paulinho (Leverkusen (Ger)).

Ammonizioni: al 22′ pt Silvestri M. (Udinese (Ita)), al 3′ st Nestorovski I. (Udinese (Ita)), al 6′ st Nuytinck B. (Udinese (Ita)), al 39′ st Soppy B. (Udinese (Ita)) al 3′ st Andrich R. (Leverkusen (Ger)), al 7′ st Tah J. (Leverkusen (Ger)).

Sottil a fine partita

“Partita vera contro una grande squadra, molto più avanti di noi in termine di preparazione e di alto livello. Per noi era importante migliorare a livello tattico e caratteriale. Sono contento dell’atteggiamento, sicuramente dobbiamo crescere ma abbiamo tanta voglia di migliorarci. Abbiamo avuto delle occasioni per pareggiarla e anche degli episodi dubbi. Dobbiamo andare avanti per questa strada, non si è mai contenti quando si perde ma la mentalità è quella giusta. Non piace crearmi alibi, ma la squadra non era completa. Mancava Walace, si è infortunato Becao, ma chi è subentrato ha dato il massimo e questo è importante, siamo sulla strada giusta. Non dobbiamo dimenticarci che alcuni giocatori sono arrivati da poco e devono ancora inserirsi a livello tattico. Masina è un giocatore importante, che conosce la Serie A e porta esperienza. L’ho messo subito dentro per fargli giocare minuti veri e ha risposto bene. Bijol è un giocatore di valore assoluto, farà bene. Dietro ci siamo dovuti arrangiare, ma sono molto contento. Silvestri è un portiere di ottimo livello. Ci siamo fatti trovare pronti a una partita vera, soprattutto Marco che veniva da un periodo di inattività. Bene anche Padelli, come tutti. L’atteggiamento era quello di giocare per vincere. Non siamo riusciti a ribaltarla ma la strada è quella giusta. Tanti auguri a Deulofeu e alla sua famiglia per la nascita della figlia”.

Presentazione del match

QUI UDINESE –  Per l’occasione Sottil potrebbe affidarsi al modulo 3-52 con Padelli tra i pali e difesa a tre composta da Becao, Benkovic e Cocetta. In cabina di regia Walave con Lovric e Pereyra; sulle corsie esterne Molina e Udogie. Davanti Nestorovski e Deulofeu.

QUI BAYER LEVERKUSEN –  Seoane potrebbe rispondere con il modulo 4-4-2 con Lunev in porta e con Kossounou, Tah, Tapsoba e Sinkgraven a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Baumgartlinger e Palacios; sulle corsie esterne Paulinho e Diaby. In attacco Alario e Schick.

Le probabili formazioni di Udinese – Bayer Leverkusen

UDINESE (3-5-2): Padelli; Becao, Benkovic, Cocetta; Molina, Lovric, Walace, Pereyra, Udogie; Nestorovski, Deulofeu. Allenatore: Sottil

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): (4-4-2): Lunev, Kossounou, Tah, Tapsoba, Sinkgraven, Paulinho, Baumgartlinger, Palacios, Diaby, Alario, Schick. Allenatore: Seoane

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.