Udinese-Hellas Verona 1-3: Toni-Iturbe, bianconeri ko

logo-udineseUDINE – Inizia male il nuovo anno per l’Udinese di Mister Guidolin che cede al Verona di Mandorlini, squadra che si conferma sempre più rivelazione del campionato. Il tecnico di Castelfranco Veneto schiera un 4-2-3-1, avanzando Basta sulla linea dei centrocampisti affiancandolo a Pereyra e Nico Lopez. Anche Lazzarri e Domizzi, nonostante i rispettivi acciacchi riportati in settimana, partono dal primo minuto.

I  bianconeri partono meglio del Verona, l’atteggiamento è quello giusto ma, come spesso accade in questa stagione, alla prima disattenzione l’Udinese viene punita. Basta perde un pallone sanguinoso a centrocampo che da il là al contropiede del Verona, Toni arriva fino al limite dell’area e lascia partire un destro apparentemente innocuo sul quale però Brkic non è attento: palla in rete e uno a zero per gli ospiti. L’Udinese  prova a imbastire una reazione grazie alle iniziative di Nico Lopez e Di Natale, ma è ancora una volta il Verona a trovare la via del gol: Romulo indovina uno splendido flirtante per Toni che infila Danilo alle spalle e anticipa Brkic in scivolata trovando la sua doppietta personale. Prima della fine dei 45 minuti, i bianconeri riescono a riaprire la gara grazie ad una magia del Tucu Pereyra.

Nella ripresa l’Udinese ancora una volta alla grande alla ricerca di un pari che sarebbe meritato, ma proprio nel momento di maggior pressione gli scaligeri trovano il gol del definitivo 3 a 1: Iturbe soffia la palla a Danilo e si invola verso l’area di rigore, con una finta evita l’intervento di Heurtaux e con un tocco di fino trova la traiettoria giusta: sfera che sfiora il palo interno e quinta rete in campionato del talento paraguayano.

Prima della fine del partita c’è tempo per un palo di Bruno Fernandes e per un paio di iniziative di Gabriel Silva e Basta che però trovano sempre i guantoni di Rafael. Udinese che resta dunque ancorata a quota 20 punti. Ora testa all’impegno di Giovedì contro l’Inter in Coppa Italia.

[Sito Ufficiale Udinese Calcio – Fonte: www.udinese.it]