Udinese-Napoli 0-1, il tabellino: decide una rete di Jorginho

428

Udinese-Napoli 0-1, il tabellino: decide una rete di JorginhoTabellino di Udinese-Napoli. 0-1 il risultato finale, decide una rete di Jorginho nel primo tempo. La cronaca minuto per minuto della partita

UDINESE – Soffre più del previsto il Napoli contro l’Udinese del neo allenatore Oddo. Decide una rete di Jorginho al 33′ che dopo aver calciato su Scuffet il penalty concesso per fallo di Angella su Allan, ribadisce in rete la corta respinta. Gara equilibrata con gli azzurri che appaiono un pò appannati rispetto alla ultime uscite e complice la partita infrasettimanale di Champions League. Di contro volitiva la squadra bianconera che tuttavia si è affidata soprattutto alla conclusioni dalla distanza di Barak. Poche le azioni gol, una per parte da Callejon a Barak e ripresa dove gli uomini di Sarri hanno a tratti fatto fatica a correre dietro all’avversario ma alla fine non ha corso grossi rischi. Tre punti che permette di tenere la testa con due punti di vantaggio sull’Inter.

Udinese-Napoli 0-1, il tabellino

TABELLINO:

Udinese (3-4-2-1): Scuffet; Angella (dal 38′ st Bajic), Danilo, Samir; Widmer, Fofana (dal 29′ st Jankto), Balic, Barak, Adnan; De Paul; Perica (dal 15′ st Lasagna). A disposizione: Borsellini, Matos, Ingelsson, Nuytinck, Larsen, Maxi Lopez, Pontisso, Bochniewicz, Pezzella. Allenatore: Oddo

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho (dal 26′ st Diawara), Hamsik (dal 38′ st Rog); Callejon, Mertens, Insigne (dal 32′ st Zielinski). A disposizione: Rafael, Sepe, Mario Rui, Scarf, Giaccherini, Leandrinho, Maksimovic, Albiol, Ounas. Allenatore: Sarri

Reti: al 33′ pt Jorignho

Ammonizioni: Danilo, Jorginho, Perica, Adnan, De Paul

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

NOTA: al 33′ pt Scuffett para un rigore a Jorginho

Le formazioni ufficiali

Nella formazione partenopea non gioca Mario Rui, sostituito da Maggio. Albiol in panchina, in campo Chiriches. Parte titolare Hamsik. Oddo sceglie il modulo 3-5-1-1 e amnda in anchina Maxi lopez e Jankto

Udinese (3-5-1-1): Scuffet; Angella, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Balic, Barak, Adnan; De Paul; Perica. A disposizione: Borsellini, Matos, Baijc, Ingelsson, Jankto, lasagna, Nuytinck, larsen, Maxi Lopez, Pontisso, Bochniewicz, Pezzella. Allenatore: Oddo

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Chiriches, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Mario Rui, Scarf, Giaccherini, Leandrinho, Maksimovic, Zielinski, Rog, Albiol, Ounas, Diawara. Allenatore Sarri

La presentazione della partita

UDINE – Oggi alle ore 15 si giocherà Udinese-Napoli, sfida valevole per la quattordicesima giornata di Serie A. E’ la partita d’esordio di Massimo Oddo sulla panchina dei friulani visto che l’ex Pescara è subentrato a Del Neri dopo la sconfitta casalinga subita con il Cagliari domenica scorsa. La squadra di Pozzo occupa la quattordicesima posizione in classifica con 12 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono i partenopei che guidano il gruppo con 35 punti, +2 sull’Inter e +4 sulla Juventus: nell’ultimo turno di campionato la squadra di Sarri ha vinto 2-1 contro il Milan e in Champions si è regalata una speranza battendo 3-0 lo Shakthar.

QUI UDINESE – Sarà un’Udinese diversa quella che scenderà in campo domenica. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-1-2 con Scuffet in porta, pacchetto difensivo composto da Widmer e Adnan sulle fasce mentre i centrali saranno Danilo e Angella. A centrocampo Behrami in cabina di regia con Barak e Jankto mezze ali mentre davanti De Paul a supporto di Maxi Lopez e Lasagna.

QUI NAPOLI – Non dovrebbe cambiare granché Sarri, il suo Napoli scenderà in campo col classico 4-3-3 con Reina tra i pali, reparto arretrato con Koulibaly e Raul Albiol centrali mentre sulle fasce agiranno Hysaj e Mario Rui. A centrocampo Jorginho in cabina di regia con Allan e Hamsik mezze ali mentre in attacco il solito trio formato da Insigne, Mertens e Callejon.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

UDINESE (4-3-1-2): Scuffet; Widmer, Danilo, Samir, Adnan; Barak, Behrami, Jankto; De Paul; Maxi Lopez, Lasagna. Allenatore: Oddo

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

Arbitro: Di Bello

Guardalinee: Ranghetti e Passeri

Quarto uomo: Minelli

Var: Damato

Assistente Var: Illuzzi

Stadio: Dacia Arena – Friuli

Articoli correlati