Udinese – Salernitana 0-1: decide una rete di Verdi allo scadere

852

Udinese Salernitana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Udinese – Salernitana del 20 aprile 2022 in diretta: colpo grosso della squadra di Nicola che raggiunge Venezia e Genoa in classifica

UDINE – Mercoledì 20 aprile, alle ore 18.45, alla Dacia Arena”, andrà in scena Udinese – Salernitana, recupero della diciannovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022I friulani sono reduci dal successo casalingo di misura contro l’Empoli e sono dodicesimi con 39 punti, frutto di nove vittorie, dodici pareggi e dieci sconfitte; quarantasette gol fatti e quarantanove subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta con tredici reti siglate e sei subite. I campani vengono dal successo esterno per 1-2 contro la Sampdoria che ha permesso loro di accorciare le distanze da tutte le squadre coinvolte nella lotta per non retrocedere; e sono ultimi con 19 punti e con un cammino di quattro partite vinte, sette pareggiate e venti sconfitte e con venticinque reti realizzate e sessantanove incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato una e perso tre, siglando cinque reti e incassandone otto. L’ultimo incrocio risale al lontano 7 febbraio 1999 quando finì 1-2 in favore della squadra friulana.

Cronaca in tempo reale

RISULTATO FINALE: UDINESE - SALERNITANA 0-1

SECONDO TEMPO

51' è finita! La Salernitana sfrutta nel migliore dei modi un contropiede nello scadere e vince una partita fondamentale per la corsa salvezza. Infatti raggiunge in classifica sia il Venezia che Genoa e si porta a -6 dal Cagliari e -7 dalla Sampdoria. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

50' palla in area della Salernitana dove Fazio subisce un fallo in attacco

48' VERDIII!!!! SALERNITANA IN VANTAGGIO!!!! Incredibile azione di contropiede con l'Udinese scoperto a lasciare un tre contro uno. Passaggio in area di Edeson per il compagno freddo a concludere Silvestri in uscita con un rasoterra! La Salernitana torna in lotta prepotentemente per la salvezza

46' scintille in campo con l'arbitro che ammonisce Deulofeu da una parte e Kastanos dall'altra

45' 3 minuti di recupero

44' punizione conquistata dalla Salernitana quasi al limite dell'area in posizione centrale e giallo per Mari. Batte Verdi palla sulla fronte di Becao atterrato!

42' dentro Verdi per Bonazzoli

41' altro giallo questa volta per Bohinen, intervento pericoloso

39' giallo per Ederson, intervento pericoloso su Udogie. Punizione dal vertice sinistro dell'area di Deulofeu verso il primo palo, c'è una deviazione ma Sepe non si fa sorprende e alza sopra la traversa!

36' palo per la Salernitana! Destro di Mikael quasi dal limite deviato da un difensore e Silvestri salvato dal legno!

35' spunto di Deulofeu che in area trova lo spazio per calciare ma alza la mira

34' episodio da moviola su cross di Deulofeu, Ranieri molto vicino tocca con l'anca quindi con il braccio. VAR conferma che si può giocare

31' azione di Success sulla sinistra, palla a fondo campo ma cross errato. Rinvio dal fondo per Sepe

26' fuori Lassana Coulibaly per Kastanos, dentro anche Mikael per Ribery

26' si mette in proprio per Samardzic che si mette in proprio e con il mancino calcia alto

24' lascia il campo Soppy per Zeegelaar

23' gara in bilico, poche emozioni e risultato inchiodato ancora sullo zero

21' grande anticipo in corner di Zortea su Udogie, buono il filtrante di Deulofeu

20' lascia il campo Pussetto per Success

12' in campo Arslan per Makengo e Walace per Jajao

12' giallo a Ranieri superato da Soppy e costretto al fallo

11' da Bohinen per Ranieri che in area da posizione defilata non trovando compagni calcia rasoterra sul primo palo dove si oppone in due tempi Silvestri

7' in arrivo i primi cambi per Cioffi per dare energie fresche in campo

3' ci prova nuovamente dalla bandierina Deulofeu, palla sul primo palo dove svirgola Zortea regalando un nuovo tentativo. Su questo nuovo Zortea riesce a liberare

1' subito un corner per l'Udinese non sfruttato da Arslan che aveva ricevuto palla sulla fascia opposta

fischia l'arbitro, calcio d'avvio per l'Udinese. Nessun cambio nell'intervallo

ben ritrovati con il secondo tempo di Udinese - Salernitana, ospiti già in campo. Qualche istante più tardi arriva anche la squadra di casa, siamo pronti a ripartire

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza. Poche emozioni e leggero predominio territoriale per i bianconeri che tuttavia nel finale hanno rischiato qualcosa su palla inattiva. Piccola pausa e torniamo assieme per il secondo tempo

46' punizione di Ribery verso il secondo palo, interviene di testa Gyomber ma alza la mira!

45' 1 minuto di recupero

44' conclusione con il mancino in area da posizione defilata per Deulofeu ma bloccca senza problemi sul primo palo Sepe

42' punizione di Ribery che dalla destra scodella un bel pallone in area con Gyomber che si scontra con Silvestri commettendo fallo in attacco

40' primo tentativo per la Salernitana dal limite dell'area con Bonazzoli al limite dell'area su palla recuperata alta da Ribery, mancino alto sopra la traversa

34' punizione dalla trequarti destra del campo battuta da Deulofeu, palla verso il primo palo dove allontana di testa Bonazzoli

31' cartellino giallo per Jajalo

30' in questa prima mezz'ora è la squadra di Cioffi a fare la partita e ad avere le occasioni migliori

28' su schema di punizione Deulofeu libera al tiro dai 25 metri Samardzic, buona conclusione bassa, respinge a terra Sepe

26' cross molto interessante rasoterra in area di Soppy verso il secondo palo dove non ci arriva Arslan grazie all'ottimo anticipo di Zortea!

21' bello spunto di Soppy sulla destra ben contenuto da Ederson che concede un angolo: palla direttamente su Sepe che anticipa tutti

17' filtrante molto bello di Deulofeu in area a servire Pussetto che a tu per tu con Bohinen non riesce a girarsi per calciare di prima e quando lo fa la tocca debolmente sul portiere

15' spunto di Deulofeu che scatta sulla trequarti, entra in area puntando Radovanovic e destro a incrociare di poco alto!

15' si riprende solo adesso a giocare sembra tornare a correre senza problemi il centrocampista campano

12' gioco fermo, pestone di Becao su Ederson a terra dolorante. Sulla panchina si scalda Nuytinck dall'altra parte, forse un problema per Mari

9' un corner anche dall'altra parte ma senza esito, si è ancora nella fase di studio

7' primo corner del match su azione di Deulofeu che cede palla ad Arslan, deviazione Ranieri ma tiro dalla bandierina senza effetto

Benvenuti alla diretta di Udinese - Salernitana

TABELLINO

UDINESE: Silvestri M., Arslan T. (dal 12' st Makengo J.), Becao R., Deulofeu G., Jajalo M. (dal 12' st Walace), Mari P., Perez N., Pussetto I. (dal 20' st Success I.), Samardzic L.,  Soppy B. (dal 24' st Zeegelaar M.), Udogie D.. A disposizione: Gasparini M., Padelli D., Benkovic F., Nestorovski I., Nuytinck B..  Allenatore: Cioffi G..

SALERNITANA: Sepe L., Bohinen E., Bonazzoli F. (dal 42' st Verdi S), Coulibaly L. (dal 26' st Kastanos G.), Fazio F., Gyomber N., Lourenco E., Radovanovic I., Ranieri L., Ribery F. (dal 26' st Mikael), Zortea N.. A disposizione: Belec V., Capezzi L., Delli Carri F., Di Tacchio F., Dragusin R., Jaroszynski P., Perotti D., Vergani E., Veseli F. Allenatore: Nicola D..

Reti: al 48' st Verdi

Ammonizioni: Jajalo, Ranieri, Ederson, Bohinen, Mari, Deulofeu, Kastanos

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Le dichiarazioni di Nicola alla vigilia

“Domani sarà la seconda gara in una settimana, dobbiamo andare a giocare con la voglia di sempre e continuare a dimostrare miglioramenti sotto tutti i punti di vista. Affrontiamo l’Udinese che è sesta in classifica nelle ultime otto gare, è una squadra fisica che gioca bene ed aggredisce l’avversario. Dovremo riconoscere i loro punti di forza ed esprimere al meglio il nostro gioco cercando di essere ordinati, aggressivi e concentrati dall’inizio alla fine. Dobbiamo avere la gioia di andare a fare una grande prestazione per continuare il nostro sogno. La squadra ha sempre dimostrato convinzione in quello che sta facendo, sono contento per la vittoria di Genova ma non basta” ha proseguito il mister. “Fa piacere per la gente, per la società e per i ragazzi che la meritavano da tempo ma la nostra grande forza deve essere quella di resettare subito per essere concentrati sulla prossima gara e ripartire immediatamente. Questa settimana il calendario ci mette davanti tre autentiche prove di forza ma grazie alla metodologia di lavoro impostata e al lavoro dello staff sono sicuro che i ragazzi siano in grado disputare al meglio questi impegni ravvicinati. Il nostro è un lavoro di gruppo e tutti sanno di rivestire un ruolo importante. Tutti sono mentalizzati sull’obiettivo e avranno l’occasione per dare il loro contributo. La capacità dei giocatori di entrare subito in partita è una risorsa molto importante per il gruppo. La differenza per continuare a lottare per il nostro obiettivo la faranno la fame e la mentalità con cui scenderemo in campo in ogni singola partita”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Simone Sozza della sezione di Seregno, coadiuvato dagli assistenti Mauro Galetto e Antonio Vono; quarto ufficiale Daniele Minelli. Al VAR Aleandro Di Paolo mentre assistente VAR sarà Giacomo Paganessi.

La presentazione del match

QUI UDINESE –  Cioffi, che dovrà rinunciare allo squalificato Molina, dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-5-2 con Silvestri in porta e difesa composta da Becao, Pablo Marì e Perez. In cabina di regia Walace con Makengo e Pereyra; sulle fasce Soppy e Udogie. Coppia di attacco composta da Success e Deulofeu.

QUI SALERNITANA – Nicola dovrà fare i conti con l’infermeria, occupata da Perotti, Mamadou Coulibaly e Mousset ma ritrova Bonazzoli e Fazio che hanno scontato il turno di squalifica. Probabile modulo 3-5-2, con Sepe in porta e con difesa a tre composta da Gyomber, Radovanovic e Fazio. In cabina di regia Bohinen con Lussana Coulibaly e Ederson; sulle corsie esterne Zortea e Ranieri. Davanti Bonazzoli e Ribery.

Le probabili formazioni di Udinese – Salernitana

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Perez; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Success. Allenatore: Cioffi.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Radovanovic, Fazio; Zortea, L. Coulibaly, Ederson, Bohinen, Ranieri; Bonazzoli, Ribery. Allenatore: Nicola.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Udinese – Salernitana, valido per la diciannovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.