Uefa Woman’s Champions League, Kellermann: “Muller decisiva, sono grato a tutti per questo successo”

288

Uefa Woman's Champions LeagueLISBONA – Al termine della finale disputata ieri a Lisbona, il tecnico del Wolfsburg , Ralf Kellermann, ha fatto l’analisi della partita. Da evidenziare come tra il primo e secondo tempo sia radicalmente cambiato il modo di approcciarsi alla partita dalla sua squadra:

Ovviamente non abbiamo fatto bene nel primo tempo, non eravamo la squadra che conosciamo. Poi durante l’intervallo ho guardato negli occhi le ragazze e ho visto che motivazione e determinazione sarebbero tornate. Abbiamo trovato subito il gol e la fiducia è ulteriormente cresciuta. Il loro terzo gol non ci ha scalfito, abbiamo continuato a crederci, sono state sensazionali. Nel primo tempo il Tyresö ha messo in mostra grande qualità individuale. Quando riguardo il gol che ha segnato Marta… quella è qualità pura. Per il primo gol abbiamo perso un pallone in una zona pericolosa, non dovrebbe succedere. Subito dopo abbiamo concesso un tre contro due. Nel primo tempo non abbiamo giocato come volevamo ma possiamo accontentarci per come è andata a finire!

Un ringraziamento particolare per la Muller, autrice di una doppietta che l’ha resa tra le protagoniste del match:

Stasera Martina Müller ha segnato due reti ed è stata decisiva per il risultato. Sono molto felice per Martina perché è in questo club dal 2005, è il volto di questo club. Non a caso è la nostra miglior marcatrice, ha fatto bene sin dai primi turni. É stata una dura scalata, ma adesso mi sento davvero alla grande. A tutte le ragazze e a tutti i membri dello staff tecnico ho detto che hanno lavorato davvero duramente e che sono davvero grato per questo successo.

Articoli correlati