Ufficiale Livorno: ecco Filkor dal Milan

250

Livorno – Si allenava col gruppo da un paio di giorni e ora non ci sono più dubbi: arriva il terzo acquisto del mercato del Livorno. Dopo Dell’Agnello e Regno, la società amaranto ha ufficializzato anche l’arrivo di Attila Filkor, tra l’altro anticipato dal nostro sito qualche giorno fa. Il centrocampista ungherese nato a Budapest e classe 1988 (un metro e 81 per 76 kili), giunge dal Milan in prestito con diritto di riscatto. Filkor è giunto in Italia cinque anni fa quando l’Inter lo prelevò dai maltesi del Pietà Hotspurs. Dopo due anni nel settore giovanile nerazzurro, si trasferisce in prestito nel gennaio del 2008 al Grosseto in serie B disputando 14 incontri.

I due anni successivi viene mandato con la stessa formula al Sassuolo dove ha poche possibilità di mettersi in luce giocando appena 15 gare in una stagione e mezzo, per poi essere mandato a gennaio 2010 al Gallipoli (6 gettoni) con cui retrocede in serie C. In estate viene ceduto dall’Inter al Milan il quale lo manda alla Triestina di nuovo in cadetteria dove trova una certa continuità di presenze (26) e segna anche le sue prime due reti in Italia, ma anche qui l’annata si conclude in maniera amara con la retrocessione dei giuliani. Rientrato a Milano, il Livorno lo ha preso con una trattativa-lampo quando anche il Lecce si era dimostrato assai interessato. Filkor è un giocatore duttile capace di giostrare sia come centrale di centrocampo, sia come trequartista; piede destro, è dotato di un buon tiro dalla distanza. Conta sette presenze ed una rete nella nazionale maggiore ungherese e sei presenze con un gol tra quella Under 19 e l’Under 20. Il suo contratto con i rossoneri scadrà il 30 giugno del 2015.

[Lorenzo Corradi – Fonte: www.amaranta.it]