Venezia – Benevento 0-2: colpo esterno delle streghe

526

Venezia Benevento cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Venezia – Benevento di Sabato 3 settembre 2022 in diretta: la squadra giallorossa in gol nel secondo tempo prima con La Gumina quindi con Koutsoupias

VENEZIA – Sabato 3 settembre, allo Stadio “Pierluigi Penzo” di Venezia, andrà in scena Venezia – Benevento, gara valida per la quarta giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14. Venezia di Javorcic, che ha grandi ambizioni di tornare subito in Serie A, che, dopo le sconfitta casalinga per 1-2 contro il Genoa nella gara di esordio, si é ripresa andando  a vincere 1-2 in casa del Sudtirol e pareggiando 1-1 sul campo del Cittadella. Anche il Benevento di Caserta, il cui obiettivo sono i playoff, é partito male: ha perso di misura al “Vigorito” contro il Cosenza ma poi ha pareggiato a reti bianche a Marassi contro il Genoa e vinto 2-1 davanti al proprio pubblico L’ultimo incrocio tra le due compagini risale al 10 luglio 2020 quando finì 1-1. A dirigere il match sarà Dionisi, coadiuvato dagli assiitenti Prenna e Garzelli; quarto uomo Sfira. Al Var Prontera, assisitito da Marchi

Tabellino

VENEZIA: Joronen J., Candela A. (dal 22′ st Pierini N.), Ceccaroni P., Connolly A. (dal 42′ st St.Clair H.), Crnigoj D. (dal 21′ st Svoboda M.), Cuisance M., de Vries J. (dal 1′ st Johnsen D.), Fiordilino L., Haps R., Pohjanpalo J. (dal 26′ st Novakovich A.), Wisniewski P.. A disposizione: Bruno, Maenpaa N., Andersen M. K., Johnsen D., Leal P. T., Modolo M., Novakovich A., Pierini N., St.Clair H., Svoboda M., Tessmann T., Zabala F. Allenatore: Javorcic I..

BENEVENTO: Paleari A., Acampora G. (dal 36′ st Kubica K.), Capellini R., Forte F. (dal 36′ st Ciano C.), Foulon D. (dal 31′ st Masciangelo E.), Glik K., Improta R., Karic N. (dal 31′ st Koutsoupias I.), La Gumina A. (dal 24′ st Simy), Tello A., Veseli F.. A disposizione: Manfredini N., Ciano C., El Kaouakibi H., Farias D., Koutsoupias I., Kubica K., Letizia G., Leverbe M., Masciangelo E., Pastina C., Simy, Vokic D. Allenatore: Caserta F..

Reti: al 7′ st La Gumina A. (Benevento) , al 32′ st Koutsoupias I. (Benevento) .

Ammonizioni: al 15′ pt Haps R. (Venezia), al 13′ st Wisniewski P. (Venezia) al 43′ pt Foulon D. (Benevento), al 12′ st Karic N. (Benevento), al 24′ st La Gumina A. (Benevento).

Presentazione del match

QUI VENEZIA – Javorcic dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 schierando Joronen tra i pali e una difesa a quattro composta al centro da Wisniewski e Ceccaroni e sulle fasce da Zampano e Haps. A centrocampo Crnigoj, Busio e Cuisman. Tridente offensivo formato da Pierini, Haps e Novakovich.

QUI  BENEVENTO – Caserta dovrebbe rispondere col modulo 4-3-2-1 con Paleari in porta e con Letizia, Pastina, Glik e Foulon pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Acampora, Viviani e Karic. Sulla trequarti Tello e La Gumina, di supporto all’unica punta Farias.

Le probabili formazioni di Venezia – Benevento

VENEZIA (4-3-3): Joronen; Zampano, Wisniewski, Ceccaroni, Haps, Crnigoj, Busio, Cuisance; Pierini, Novakovich, Johnsen. Allenatore: Javorčić

BENEVENTO (4-3-2-1): Paleari; Letizia, Pastina, Glik, Foulon; Acampora, Viviani, Karic, Tello, La Gumina, Farias. Allenatore: Caserta.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro  verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport  e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.